Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Commercio delle armi

Un libro sulle legislazioni in Usa, Russia, Canada, Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Giappone

Amnesty International
"Armare i conflitti"
EGA - Edizioni Gruppo Abele (207 pagine, 12 euro)
http://www.egalibri.it
3 novembre 2003

"Armare i conflitti" è il nuovo rapporto di Amnesty sull'export di armi; esso contiene una panoramica molto aggiornata sulla normativa delle varie nazioni del G8 (Usa, Russia, Canada, Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Giappone) in tema di commercio delle armi.
Sottotitolo del libro; "Il G8: esportazioni di armi e violazione dei diritti umani". Prefazione di Mimmo Candito.
Ne è vivamente raccomandata la lettura, specie dopo la recente legge pro-mercanti-di-armi approvata dal parlamento Italiano, che ha stravolto la 185/90.

Articoli correlati

  • L’Italia ripudia la guerra?
    Pace
    Il nostro paese ripudia la guerra, ma attua ingenti investimenti economici con l'export di armi

    L’Italia ripudia la guerra?

    Nel contesto internazionale, attualmente, in atto a partire dagli anni '80 del Novecento e soprattutto dalla prima guerra del Golfo del 1991, i poteri forti vogliono indebolire l’ONU e aggirare il divieto della guerra contenuta nella carta costituzionale
    18 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Il Papa: "Produrre più armi non è la strada giusta!"
    Disarmo
    Riportiamo una sintesi dei dati dei big mondiali della armi realizzata da L'Espresso

    Il Papa: "Produrre più armi non è la strada giusta!"

    "A me addolora tanto la statistica. Ho letto l'ultima: quest'anno sono state fatte più armi dell'anno scorso. Le armi non sono la strada!". Lo ha detto oggi il Papa all'Angelus. La fonte di papa Francesco è l'ultimo report dell’Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma (Sipri)
    12 dicembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Trieste ed Amburgo porti di pace
    Pace
    Weapon Watch

    Trieste ed Amburgo porti di pace

    Successo internazionale del boicottaggio alle navi delle armi per le guerre, in particolare verso lo Yemen e la Palestina, sostenuto perfino dal Papa e attuato di recente, nei porti di Genova, Livorno, Napoli, Ravenna, Le Havre, Anversa, Santander e Oakland
    7 luglio 2021
  • Armi o dignità?
    Disarmo
    L’Italia vende armi all'Egitto che viola gravemente i diritti umani

    Armi o dignità?

    La legge 185/90 vieta di esportare armi verso paesi in stato di conflitto armato e con gravi violazioni di diritti umani. Ma, da Regeni a Zaki, l’export militare di armi è in continuo incremento e ingenera pericoli e miseria per l'umanità, come il rischio di una irreversibile guerra nucleare
    1 settembre 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)