commercio delle armi

5 Articoli
  • Partecipiamo al corteo “Disarmiamo Leonardo” per dire al MEF: ritiro o riconversione!
    Si tratta di una fabbrica della morte di cui siamo tutti azionisti – ora basta.

    Partecipiamo al corteo “Disarmiamo Leonardo” per dire al MEF: ritiro o riconversione!

    Il corteo si terrà sabato 7 dicembre dalle 15.30 a Genova – Sestri Ponente in piazza Baracca ed è organizzata dall'Assemblea contro la guerra.
    30 novembre 2019 - Redazione
  • Nuovo strappo fra M5s e pacifisti
    Convegno a Roma su "Produzioni e commercio di armamenti: le nostre responsabilità"

    Nuovo strappo fra M5s e pacifisti

    Il sottosegretario pentastellato agli esteri Manlio Di Stefano ha dichiarato che l'export di armi italiane verso l'Arabia Saudita non si può interrompere. "E' sbagliato pensare che si possa risolvere il problema con l’interruzione dell’esportazione delle armi prodotte in Italia", ha detto.
    2 marzo 2019 - Redazione PeaceLink
  • La strage di Orlando

    La strage di Orlando

    La domanda che nasce in queste circostanze è: come mai negli Usa un uomo violento si è potuto procurare con tanta facilità le sue armi?
    13 giugno 2016 - Alessandro Marescotti
  • Ex banche armate si pentono

    L'addio alle armi di Banca Intesa

    Alla vigilia della giornata mondiale per la pace, annuncia che non fornirà più finanziamenti al commercio di armi. Intervista esclusiva al responsabile policy, Valter Serrentino.
    19 marzo 2004 - Benedetta Verrini (b.verrini@vita.it)
  • Commercio delle armi

    Un libro sulle legislazioni in Usa, Russia, Canada, Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Giappone

    Amnesty International
    "Armare i conflitti"
    EGA - Edizioni Gruppo Abele (207 pagine, 12 euro)
    http://www.egalibri.it
    3 novembre 2003 - Alessandro Marescotti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • PeaceLink
    Anno 2020

    Cariche associative di PeaceLink

    Associazione PeaceLink
  • PeaceLink

    Nodo di Napoli

    Alessandro Marescotti
  • Storia della Pace
    Giorno della Memoria

    Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto

    Eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità. Perché continuo a credere nell’intima bontà dell’uomo.
    Anna Frank
  • Laboratorio di scrittura
    Le critiche mosse al movimento delle sardine sono strumentali

    Riflessioni di una sardina

    Chiedere al movimento di avanzare proposte significa non sapere che cos'è un movimento. Un movimento, per sua natura, avanza delle richieste e spetta alla politica organizzata rispondere ed elaborare un progetto.
    25 gennaio 2020 - Adriana De Mitri
  • Editoriale
    27 gennaio 2020

    Giorno della memoria

    L’istinto brutale e dominante dell’uomo sull’uomo ha forgiato parole come Olocausto e Shoah. Donne e uomini di diverse estrazioni sociali, appartenenza politica e luoghi di provenienza sono state sistematicamente sterminate con inaudita brutalità
    Fabrizio Cracolici e Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.31 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)