Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Rischio nucleare

  • I porti a rischio nucleare
    Il transito dei sottomarini a propulsione nucleare rappresenta un rischio inaccettabile, ma l'Italia lo permette e non informa la popolazione sui rischi conseguenti
  • Sottomarini che vanno e che vengono
    Incidenti, negligenze, segreti militari: un panorama inquietante, dove gli interessi militari vengono anteposti all'ambiente e alla salute della popolazione
  • Armi nucleari
    La guerra fredda pare finita, forse non sapremo mai quante volte abbiamo sfiorato l'apocalisse, ma sicuramente sappiamo che puo' ancora succedere
  • Test nucleari
  • Un Futuro Senza Atomiche
    Campagna per una proposta di legge di iniziativa popolare che dichiari l'Italia "Zona Libera da Armi Nucleari"
  • Uranio Impoverito
46 Articoli - pagina 1 ... 3 4 5
  • Torna la minaccia nucleare

    Che il pericolo nucleare costituito dall’Iran sia una montatura, come ieri lo furono le armi di distruzione di massa dell’Iraq, è stato ampiamente chiarito (il che non toglie che eventuali, recondite, ambizioni di Teheran a dotarsi in futuro di armi nucleari andrebbero comunque interdette). Meno chiaro è che dietro questo pretesto è in corso un’allarmante ripresa della proliferazione nucleare a livello mondiale, che viene invece dissennatamente favorita da Washington, per puri, e miopi, calcoli di potere: vi sono infatti rischi nucleari ben più concreti di quelli presunti dell’Iran, o della Corea del Nord. Del resto, nel passato sono stati diffusissimi i progetti, ovviamente segreti, di sviluppare armi nucleari: dal Sudafrica (ma Mandela li smantellò) a Brasile e Argentina, dalla Svizzera alla Svezia, nonché all’Italia.
    18 aprile 2006 - Angelo Baracca
  • Il “Relativismo nucleare” di Washington

    11 marzo 2006 - Carmela Cassese
  • Il bluff del nucleare iraniano

    «Come comunicato al Board nel novembre 2004 e di nuovo a settembre 2005, di tutto il materiale nucleare dichiarato l'Iran ha dato conto. Sebbene l'agenzia non abbia visto alcuna diversione di materiale nucleare verso armi nucleari o altri ordigni nucleari, l'Agenzia non è, in questo momento, in grado di concludere che non ci siano in Iran attività nucleari non dichiarate».
    3 marzo 2006 - Enzo Mangini
  • Le dottrine americane sulla “virtualità nucleare”

    L’evoluzione della strategia di dissuasione nucleare, all’indomani della fine del sistema bipolare, potrebbe aprire nuovi orizzonti entro i quali attori della “nuova generazione”, sulla soglia del nucleare, potrebbero giocare un ruolo cardine: in uno scenario in cui il terrore nucleare si è evoluto e si è arricchito di pesanti e critiche sfumature, figlie di questo tempo, la paradossale logica della "virtualizzazione atomica" si appresta a svolgere un ruolo assai pregnante nelle attuali dinamiche di dissuasione post-1989.
    25 febbraio 2006 - Carmela Cassese
  • E' interessante dare un'occhiata, ogni tanto, su cosa si muove anche a livello istituzionale e quali possono essere degli strumenti utili per la diffusione delle iniziative e dei progetti di disarmo.

    Parliamentary Network for Nuclear Disarmament - anche diversi Parlamentari italiani nel "forum" internazionale

    21 gennaio 2006 - Roberto Del Bianco
  • Convegno "Mettere al bando le armi nucleari", Padova 8 agosto 2005

    Al bando le armi nucleari

    - Stati canaglia
    - Armi nucleari e armi leggere
    - Art. 11 e difesa senza guerra
    - Difesa difensiva; difesa non armata e nonviolenta; transizione
    10 gennaio 2006 - Enrico Peyretti
  • Al posto del deposito nazionale di scorie nucleari

    Città della pace dei bambini a Terzo Cavone - Scanzano

    Dalla Basilicata un contributo di solidarietà e speranza per l'umanità
    29 novembre 2005 - NOSCORIE TRISAIA
  • Abbraccio nucleare

    Abbraccio nucleare

    26 novembre 2005 - Marco Cedolin
  • L'Iran vuole proseguire il suo programma nucleare

    Dichiarazione del Direttore Generale della IAEA Mohamed El Baradei e risposta da parte dei vertici iraniani
    2 agosto 2005 - Bernardo Venturi
  • Teheran annuncia ufficialmente la ripresa delle attività nucleari a Isfahan

    Francia e Germania minacciano l'Iran "Bisogna impedire la bomba atomica"

    La Commissione europea: "Speriamo in una soluzione di negoziato"
    Bernardo Venturi
pagina 4 di 5 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)