San Ferdinando di Puglia

Che fine ha fatto piazza Gandhi?

Dov'è finita piazza Gandhi a San Ferdinando di Puglia? Da otto anni i cittadini non possono saperlo perché non c'è un cartello che lo indichi. Perché non intitolare anche nel nostro paese una piazza ad un campione dei diritti civili come Martin Luther King? Lasciamoci ispirare dall'evento storico dalla vittoria elettorale di Barack Obama, primo presidente nero della storia degli Stati Uniti, per trovare la forza di osare il nuovo partendo da un semplice gesto simbolico. Perché l'esclamazione ottimista "Yes, We Can!" di Obama possa essere convincente anche per noi.
6 novembre 2008
Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana.)

Dov'è finita piazza Gandhi a San Ferdinando di Puglia? Da otto anni i cittadini non possono saperlo perché non c'è un cartello che lo indichi. Perché non intitolare anche nel nostro paese una piazza ad un campione dei diritti civili come Martin Luther King? Per evitare di cadere ancora una volta in posizioni e mentalità anacronistiche, lasciamoci ispirare dall'evento storico dalla vittoria elettorale di Barack Obama, primo presidente nero della storia degli Stati Uniti, per trovare la forza di osare il nuovo partendo da un semplice gesto simbolico. Perché l'esclamazione ottimista "Yes, We Can!" di Obama possa essere convincente anche per noi.

Il video su YouTube è collegato a questo link
http://it.youtube.com/watch?v=JbzftYqZNgY

www.uomoplanetario.org

Mahatma Gandhi

Piazza Gandhi (San Ferdinando di Puglia)

Martin Luther King

Barack Obama

Articoli correlati

  • "Luca Attanasio non è morto invano"
    Kimbau
    Testimonianza di Chiara Castellani per Luca Attanasio

    "Luca Attanasio non è morto invano"

    La dottoressa Chiara Castellani, medico missionario nella Repubblica democratica del Congo parla dell’ambasciatore Luca Attanasio di cui era amica
    27 marzo 2021 - Umberto Rondi
  • Che cosa è la nonviolenza e come può essere efficace
    Pace
    Video e documentazione

    Che cosa è la nonviolenza e come può essere efficace

    Si dice che l'azione nonviolenta sia debole o che rifiuti il conflitto. Al contrario, l'azione nonviolenta apre e gestisce i conflitti. Cammina nel conflitto, sfida l'ingiustizia e lavora per il cambiamento. Assume su di sè dolore o situazioni spiacevoli senza infliggerli ad altri.
    Redazione PeaceLink
  • La violenza non è il mio destino
    Cultura
    La prima legge innovativa sulla violenza sessuale è la numero 66 del febbraio 1996

    La violenza non è il mio destino

    La storia di vita di Tiziana Di Ruscio, vittima di violenza, sopravvissuta al femminicidio, narrata in questo libro di drammatica verità, rasenta però l’incredibile e l'indicibile.
    Libro in tutte le librerie dal 4 Marzo 2021
    20 febbraio 2021 - Laura Tussi
  • Scuola. Le classi di accoglienza
    Sociale
    La scuola e la popolazione multiculturale

    Scuola. Le classi di accoglienza

    L’Educazione per una Cittadinanza Globale a partire dalle Classi di accoglienza
    6 febbraio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)