San Ferdinando di Puglia

Che fine ha fatto piazza Gandhi?

Dov'è finita piazza Gandhi a San Ferdinando di Puglia? Da otto anni i cittadini non possono saperlo perché non c'è un cartello che lo indichi. Perché non intitolare anche nel nostro paese una piazza ad un campione dei diritti civili come Martin Luther King? Lasciamoci ispirare dall'evento storico dalla vittoria elettorale di Barack Obama, primo presidente nero della storia degli Stati Uniti, per trovare la forza di osare il nuovo partendo da un semplice gesto simbolico. Perché l'esclamazione ottimista "Yes, We Can!" di Obama possa essere convincente anche per noi.
6 novembre 2008
Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana.)

Dov'è finita piazza Gandhi a San Ferdinando di Puglia? Da otto anni i cittadini non possono saperlo perché non c'è un cartello che lo indichi. Perché non intitolare anche nel nostro paese una piazza ad un campione dei diritti civili come Martin Luther King? Per evitare di cadere ancora una volta in posizioni e mentalità anacronistiche, lasciamoci ispirare dall'evento storico dalla vittoria elettorale di Barack Obama, primo presidente nero della storia degli Stati Uniti, per trovare la forza di osare il nuovo partendo da un semplice gesto simbolico. Perché l'esclamazione ottimista "Yes, We Can!" di Obama possa essere convincente anche per noi.

Il video su YouTube è collegato a questo link
http://it.youtube.com/watch?v=JbzftYqZNgY

www.uomoplanetario.org

Mahatma Gandhi

Piazza Gandhi (San Ferdinando di Puglia)

Martin Luther King

Barack Obama

Articoli correlati

  • Il canale video di PeaceLink
    PeaceLink
    Youtube

    Il canale video di PeaceLink

    Attorno a ogni tematica sono stati organizzati vari video che spaziano dalla pace, all'ecologia, alla solidarietà e alla libertà di informazione. Scopri l'elenco delle playlist che PeaceLink offre per conoscere le grandi sfide culturali, sociali e storiche del nostro tempo
    Redazione PeaceLink
  • Il ferroviere di San Siro. Giuseppe Pinelli e la ripresa dell'Unione Sindacale Italiana a Milano
    Pace
    Recensione su Rivista Anarchica - A n. 432 Marzo 2019

    Il ferroviere di San Siro. Giuseppe Pinelli e la ripresa dell'Unione Sindacale Italiana a Milano

    Libro di Franco Schirone. Coedizione Associazione Culturale "Pietro Gori" - Milano e Unione Sindacale Italiana -USI-CIT. Recensione di Fabrizio Cracolici
    26 febbraio 2019 - Laura Tussi
  • Donne e uomini per la pace
    Storia della Pace
    Archivio biografico

    Donne e uomini per la pace

    A questa pagina web è allegato un file con alcune schede biografiche contenenti consigli per la lettura e indicazioni di approfondimento
    14 agosto 2004 - Associazione PeaceLink
  • Giuseppe Pinelli, il ferroviere di San Siro
    Pace
    Presentazione del Libro:

    Giuseppe Pinelli, il ferroviere di San Siro

    Dalla lotta partigiana al movimento anarchico e alla non violenza, Pino era un ottimista che viveva con entusiasmo quel tempo di speranze e di profondi cambiamenti. Con la sua tragica morte è diventato un simbolo dei diritti negati e dei connotati violenti che può assumere il potere
    13 gennaio 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)