Latina

Commissione internazionale in Colombia

2 maggio 2005
Associazione A Sud

Una commissione di osservatori internazionali dell'associazione A Sud sarà presente nei prossimi giorni in Colombia per raccogliere l'appello della comunità indigena degli U'wa, delle comunità di pace di San Josè de Apartadò e delle organizzazioni sociali.
La commissione accompagnerà la millenaria comunità degli U'wa alla consulta previa con il governo colombiano, per evitare l'ennesima violazione dei diritti umani, culturali e politici dei popoli indigeni.
Il territorio sacro degli U'wa dovrebbe essere teatro dell'ennesimo scempio causato dallo sfruttamento petrolifero. Gli U'wa vi si oppongono da oltre dieci anni per cercare di conservare intatta una delle ultime foreste pluviali rimaste e per salvare la loro cultura millenaria che sarebbe irremediabilmente compromessa dalle devastazioni del territorio.
L'associazione A Sud a sostegno del popolo U'wa si recherà nel loro territorio anche per iniziare il progetto "Corazon del Mundo", che avrà la durata di tre anni e lo scopo di promuovere il rafforzamento della comunità. il progetto è stato avviato grazie ai contributi di molte amministrazioni italiane che hanno voluto appoggiare la campagna promossa da A Sud a sostegno di uno dei popoli che attraverso le sue lotte e la sua resistenza è diventato a livello internazionale uno dei simboli del movimento dei movimenti.
La commissione incontrerà anche le organizzazioni sociali e dei diritti umani che in Colombia continuano a vedere giornalmente i loro diritti violati e la maggior parte dei loro leader uccisi da una guerra in atto da oltre quaranta anni.

Articoli correlati

  • Colombia: cresce il numero di morti, feriti e desaparecidos
    Latina
    Il presidente Duque militarizza il paese e utilizza il pugno di ferro

    Colombia: cresce il numero di morti, feriti e desaparecidos

    Eppure il levantamiento non si ferma, frutto di una protesta contro le disuguaglianze sociali figlie del duqueuribismo, ma non solo
    4 giugno 2021 - David Lifodi
  • Le Ande in rivolta
    Latina
    In Colombia la resistenza continua nonostante la repressione di Stato e una situazione allarmante

    Le Ande in rivolta

    In Cile le elezioni del 15-16 maggio hanno dimostrato che il pinochettismo può essere sconfitto e in Perù, in vista del ballottaggio presidenziale del 6 giugno, l’oligarchia trema per i sondaggi che assegnano la vittoria al maestro rurale Pedro Castillo.
    26 maggio 2021 - David Lifodi
  • Colombia: terrorismo di stato
    Latina
    Continua la violenta repressione contro le proteste che proseguono dal 28 aprile scorso

    Colombia: terrorismo di stato

    Il nuovo levantamiento era iniziato contro la riforma tributaria imposta, e poi ritirata, dal presidente Duque
    18 maggio 2021 - David Lifodi
  • Il  Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio
    Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)