Migranti

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Presidio a Milano sabato 7 Ottobre

    Immigrati protestano contro i mass media italiani

    In occasione della Terza Giornata Internazionale per i diritti degli Immigrati
    4 ottobre 2006

    Milano, 4 ottobre 2006

    Milano (04-10-06).- I cittadini immigrati di Milano, in occasione della Terza Giornata Internazionale per i Diritti degli Immigrati, organizzeranno un presidio davanti al Palazzo dell’Informazione in Piazza Cavour sabato 7 Ottobre alle ore 15 per manifestare contro quei mass media italiani, che hanno danneggiato l’immagine dei lavoratori immigrati diffamandoli e alimentando un’idea discriminatoria e xenofoba nell’opinione pubblica, non solo di questi lavoratori ma anche delle loro famiglie.

    Questa iniziativa nasce dalle stesse associazioni di immigrati, che da tanto tempo hanno dovuto sopportare le manipolazioni politiche attraverso i mass media, utilizzando l’immagine del lavoratore immigrato in base ai loro propri interessi, criminalizzando con i fatti di cronaca, mettendo in difficoltà il processo di integrazione in questo Paese, contrariarmente alle risoluzioni del Parlamento Europeo sull’integrazione degli immigrati nell’Unione Europea.

    I rappresentanti delle associazioni di immigrati chiedono ai diversi mass media di poter incontrare i loro direttori responsabili per far loro capire che non devono continuare a utilizzare la formula immigrazione = delinquenza, e che le piccole cronache delinquenziali non possono arrivare al cittadino comune come uno scoop giornalistico, ignorando il grande apporto positivo dei nuovi cittadini immigrati, dal punto di vista sociale, culturale e soprattutto economico.

    In concreto, proponiamo ai rappresentanti delle testate giornalistiche di organizzare un incontro con le associazioni firmatarie o di presentarsi direttamente al presidio del 7 ottobre in Piazza Cavour per avviare un confronto (che ci auguriamo sia reciprocamente utile) sui temi che abbiamo messo in evidenza.

    Noi cittadini immigrati stiamo contribuendo alla costruzione di questa Milano multietnica e siamo parte integrante di questo motore economico italiano; perciò esigiamo il rispetto per noi e le nostre famiglie da parte dei mass media italiani.

    Ass. Al Qafila, Ass. Cultural de Chile, Ass. Insieme per la Pace, Ass. Studio 3R, Ass. Paradigma, Ass. Santa Elena de Guayaquil, Ass. Terra Nuestra, Ass. Todo Cambia, Comitè ecuatoriano Simon Bolívar, Revista El Carrete, Revista Panorama Latino
    --------------------
    Per informazioni e contatti: comitatoimmigrati.mi@libero.it
    Rodrigo Ortega 339/8006369
    Javier Lazo 347/9756300

    AI MASS MEDIA
    DICIAMO
    BASTA!
    con la campagna di disinformazione
    e diffamazione sugli immigrati

    In occasione della Terza Giornata Internazionale
    per i diritti dei Cittadini Immigrati

    Presidio
    sabato 7 ottobre
    Ore 15
    Piazza Cavour
    Di fronte al palazzo dell’informazione

    Promuovono: Ass. Al Qafila, Ass. Cultural de Chile, Ass. Insieme per la Pace, Ass. Studio 3R, Ass. Paradigma, Ass. Santa Elena de Guayaquil, Ass. Terra Nuestra, Ass. Todo Cambia, Comitè ecuatoriano Simon Bolívar, Revista El Carrete, Revista Panorama Latino, Ass. Casa de la Cultura Peruana (Genova)

    Chiediamo a tutte le associazioni e comunità di immigrati di promuovere insieme questa iniziativa
    Chiediamo a tutte le realtà antirazziste Italiane di aderire a questa iniziativa

    Adesioni: Centro delle Culture, Arci Milano, Partito Umanista Milanese;

    Per info e adesioni: comitatoimmigrati.mi@libero.it


    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)