Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

L'arrivo di Sarmila Shrestha a Bologna. On line la sua testimonianza presso la sede AIFO

La testimonianza di Sarmila Shresta può essere scaricata in formato video ridotto dal sito AIFO, all'indirizzo http://www.aifo.it/comunicazione/spot/
1 dicembre 2006

Sarmila Shrestha, attivista sociale nepalese, notissima in Nepal per il suo impegno a favore dei diritti delle donne, è giunta ieri in Italia per ritirare il Premio Soroptimist nell'ambito delle celebrazioni per la "Donna dell'anno" della Regione Valle d'Aosta. Sarmila ha offerto ieri sera, presso la sede AIFO, una testimonianza esclusiva sull'organizzazione di cui è leader, WATCH Nepal (Women Acting Together for Change). Sarmila ha descritto la drammatica situazione delle donne vittime di violenze familiari e delle prostitute nepalesi, e ha raccontato la nascita del movimento femminile di cui Watch e AIFO sono tra i principali promotori. La lotta nonviolenta delle donne nepalesi prosegue e si intensifica di giorno in giorno, nonostante l'indifferenza dei media e gli atti intimidatori subiti dalle organizzazioni politiche e militari locali. AIFO e Watch sono ad oggi le sole ONG a sostenere il movimento delle donne nepalesi, a conferma della loro vocazione al servizio delle persone più vulnerabili. La testimonianza di Sarmila Shresta può essere scaricata in formato video ridotto dal sito AIFO, all'indirizzo http://www.aifo.it/comunicazione/spot/.

Articoli correlati

  • Il Paese delle donne: rivista
    Sociale
    Una realtà viva e dinamica di impegno sociale e civile

    Il Paese delle donne: rivista

    Il Paese delle donne contiene e continua esperienze che vanno scoperte e poste in risalto come l’attivismo sui grandi temi della memoria, dalla legalità ai percorsi esistenziali e resistenziali, dalla pace ai diritti umani, da quando si sono emancipate a partire dagli anni caldi della contestazione.
    27 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Pace, Donne, Disarmo
    Pace
    Il motore della finanza globale risiede nell’export di armi

    Pace, Donne, Disarmo

    Nella giornata internazionale delle donne per il disarmo, ricordiamo l’impegno di molteplici attiviste sui grandi temi del disarmo nucleare, dalla marcia mondiale della pace e della nonviolenza al Petrov Day
    25 maggio 2020 - Laura Tussi
  • Agenda Onu 2030: pensare la pace
    Pace
    La terrestrità unisce donne e uomini e ogni essere vivente in spazi e tempi di fraternità e sororità

    Agenda Onu 2030: pensare la pace

    In questi giorni, è stato l’anniversario della morte del colonnello sovietico Petrov che è riuscito a salvare l’umanità dalla terza guerra mondiale e nucleare, il giorno 26 settembre del 1983, in piena guerra fredda
    24 maggio 2020 - Laura Tussi
  • Giornata Internazionale delle donne per il Disarmo
    Pace
    Ricorre il 24 maggio la Giornata internazionale delle donne per il disarmo

    Giornata Internazionale delle donne per il Disarmo

    Solo la lotta del movimento di liberazione delle donne (alla cui scuola ed alla cui sequela tutti gli esseri umani possono e debbono porsi) libera l'umanita' dalla violenza
    23 maggio 2020 - Peppe Sini
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)