Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

All'unanimità è diventata legge

Introdotta nel 2009 la lapidazione a Aceh in Indonesia. Per chi fa sesso prima del matrimonio 100 colpi di canna

Mentre il mondo si mobilita contro la lapidazione di Sakineh, in Indonesia un parlamento provinciale già si prepara a lapidare e frustare. Cosa puoi fare tu contro queste violazioni dei diritti umani
25 agosto 2010
Associazione PeaceLink
Fonte: Informazioni tratte dal Corriere della Sera del 15/9/2009 - 15 settembre 2009

La lapidazione non è un residuo del passato: in una provincia dell'Indonesia l'hanno introdotta l'anno scorso!

Lapidazione

Ad Aceh da meno di un anno chi tradisce il marito o la moglie sarà punito con la morte per lapidazione. Lo prevedono le nuove norme della legge islamica approvate nel 2009 dal parlamento provinciale di Aceh, all'estremo nord dell' isola di Sumatra.

Oltre agli adulteri, la legge punisce chi fa sesso prima del matrimonio (100 colpi di canna) e chi «commette atti deliberati di omosessualità o lesbismo» (100 colpi e una multa di 1000 grammi d' oro - oppure 100 mesi di prigione).

Poche settimane prima dell' insediamento del nuovo governo locale, guidato dal Partito Aceh, formato da ex ribelli separatisti e ritenuto più moderato, il parlamento ancora dominato da conservatori ha approvato norme che ampliano l' applicazione della sharia in ambito penale. Alcuni membri del Partito Democratico (del presidente indonesiano rieletto a luglio Susilo Bambang Yudhoyono) hanno espresso riserve, ma nessuno dei 69 parlamentari ha votato contro.

Note: TRE COSE CHE PUOI FARE TU

1) Firma contro la lapidazione di Sakineh Mohammadi Ashtiani cliccando su
http://www.amnesty.it/flex/FixedPages/IT/appelliForm.php/L/IT/ca/216

2) Diffondi il dossier di Amnesty International sulla lapidazione nel mondo http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3891

3) Documentati e leggi questo articolo interessante
http://www.unimondo.org/Notizie/Amnesty-dossier-sulla-lapidazione-barbara-sanzione-penale-mai-debellata

Articoli correlati

  • Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi
    Disarmo
    Rivista.eco rilancia l'appello dei 50 Premi Nobel per la riduzione delle spese militari nel mondo

    Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi

    Un appello di oltre 50 premi Nobel e diversi presidenti di accademie della scienza nazionali per la riduzione della spesa militare che, a livello globale, è quasi raddoppiata dal 2000 ad oggi, arrivando a sfiorare i duemila miliardi di dollari statunitensi l’anno
    21 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Premio speciale per la Pace e i diritti dell'infanzia
    Sociale
    La cerimonia si è svolta presso l'auditorium "De Franchis" nella sede di Alife - Caserta

    Premio speciale per la Pace e i diritti dell'infanzia

    I figli di Stefania Formicola, vittima di femminicidio, ricevono il "Premio speciale per la Pace e i diritti dell'infanzia". Agnese Ginocchio, ha presentato un proprio brano dal titolo "E' tempo di pensare...", dedicato alla prima “Giornata Internazionale delle coscienze” indetta dall’ONU
    17 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Le donne contro la guerra
    Pace
    Nel secondo dopoguerra, si rafforza un impegno contro la guerra sempre più rilevante e capillare

    Le donne contro la guerra

    Il fascismo aveva educato le donne a fare i figli per la guerra, invece le donne i figli devono farli per la pace e per un mondo migliore
    4 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Il silenzio dei pacifisti
    Pace
    Un medesimo filo conduttore: i diritti umani.

    Il silenzio dei pacifisti

    Le campagne lanciate da PeaceLink mirano alla liberazione di persone innocenti e a garantire processi equi: Guantanamo, Assange, Hale. E' gravissimo che paghino col carcere i testimoni che hanno rivelato crimini di guerra.
    20 novembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)