Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

  • Musica stile funky-rock

    La canzone pacifista dedicata alle due Simone e agli ostaggi in Iraq

    "LIBERATE LA PACE" è stata scritta pensando ai volontari di "Un ponte per", a tutti gli ostaggi in Iraq e nel mondo, alla memoria di Enzo Baldoni, alle vittime innocenti della strage in Ossezia e di tutte le stragi, le torture e le guerre nel mondo.
    14 settembre 2004 - Agnese Ginocchio
  • 30 giugno a Roma, Trieste, Bologna, Francoforte: artisti contro la guerra
    A Roma partecipa la cantautrice Agnese Ginocchio

    30 giugno a Roma, Trieste, Bologna, Francoforte: artisti contro la guerra

    Il 30 giugno è la data dagli Usa fissata per il passaggio del comando in Irak nelle mani di un governo iracheno, e il ritorno nel paese delle Nazioni Unite, da cui Usa e Gran Bretagna aspettano una nuova risoluzione che induca altri paesi a mandare truppe e a partecipare alla ricostruzione.
    Crediamo sia molto importante che artiste e artisti rispondano mobilitandosi localmente, proponendo autonomamente iniziativa artistica e culturale o interagendo con quei momenti vivi che nel nostro paese da tempo e incessantemente manifestano un’opposizione netta al conflitto e all’occupazione dell’Irak e alla partecipazione dei nostri soldati al fianco dell’amministrazione USA.
    29 giugno 2004 - Redazione
  • "Fermiamo la guerra", una canzone di Agnese Ginocchio per il 20 marzo
    Musica per la pace

    "Fermiamo la guerra", una canzone di Agnese Ginocchio per il 20 marzo

    Il suo sito è http://www.agneseginocchio.it (e-mail: agnese.musica@katamail.com )

    E' fortemente impegnata nel movimento pacifista, collabora con PeaceLink, ha suonato nella Perugia Assisi 2003 e ha già scritto lo scorso anno una canzone dedicata a Rachel Corrie.

    In coda trovate il sui messaggio dedicato alle Carovane della pace

    Ecco la sua testimonianza.
    9 novembre 2003 - Alessandro Marescotti
La cantautrice pacifista sta girando le piazze d'Italia (1)

Agnese Ginocchio canta al Meeting nazionale dei giovani di Pompei il 1' maggio

Agnese ha cantato al presidio davanti a P.zza Montecitorio insieme agli "OSTINATI PER LA PACE" (iniziativa promossa da "Beati costruttori di Pace"); il 7 maggio interverrà con la sua musica per la pace anche al presidio di PeaceLink contro l'apertura della base Nato-Usa a TARANTO, con la presenza di padre Alex Zanotelli.
19 aprile 2004 - Redazione
Fonte: Redazione web "MUSIC for PEACE"

Anche quest'anno si tiene a Pompei il "Meeting Nazionale dei GIOVANI del 1^ Maggio", giunto ormai alla sua 18 ^ edizione.

Si svolgerà accanto al Santuario Gran Madre di Dio Maria SS, impegno costante dell'avvocato Bartolo Longo. (1)

Momenti significativi di questo percorso saranno gli incontri che si svolgeranno nel programma del meeting.
Interverranno: d. Pierino Gelmini, fondatore delle comunità terapeutiche “Incontro”, da anni impegnato nel sostegno ai ragazzi in difficoltà; Simona Marchini, attrice teatrale, cinematografica, televisiva e radiofonica, organizzatrice di eventi culturali, regista di opere liriche e ambasciatrice dell’Unicef; Mons. Angelo Spinillo, Vescovo delegato per la Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Campana, assieme ai responsabili nazionali e regionali del settore, d. Alessandro Amapani, d. Francesco De Luca, Leonilda Conti e Serena Sartini; Victor Kortizo, organizzatore del “Pellegrinaggio dei Giovani d’Europa” a Santiago di Compostela.
I contributi artistici saranno offerti da: suor Anna Nobili, suora operaia della Famiglia di Nazareth; Lisa, cantante giunta terza al Festival di Sanremo 1998, con la canzone “Sempre”; Federico Stragà, che ha avuto successo con “L’astronauta”; I Krisalide, una delle più importanti cristian-rock band italiane; i comici Ardone, Peluso e Massa, conosciuti come “APM”, noti per la trasmissione televisiva “Colorado Cafè”.
Hanno assicurato la loro partecipazione anche d. Mimmo Iervolino, Rino Davoli e suor Alessandra Falco. Presenteranno il Meeting:
d.Claudio Savio di Tele Pace e Gerry Di Martino.

D.Sebastiano Bifulco ha annunciato la partecipazione di Agnese Ginocchio, cantautrice impegnata attivamente nel movimento per la Pace (Pax Christi, Peacelink, Libera) da sempre presente con le sue canzoni e il suo attivismo nell'ambito delle iniziative di pace e solidarietà. E' intervenuta, anche musicalmente, alla Marcia Perugia-Assisi 2003 (intervistata da Sky TV), alla 36^ Marcia Nazionale Pax Christi (intervistata da Avvenire), e a iniziative regionali e provinciali, convegni, dibattiti, fiaccolate, veglie, presidi, programmi televisivi.
Qualcuno ha definito Agnese come una specie di "terremoto" proprio perchè in continuo movimento. La cantautrice ripete: "Per la Pace non si sta mai fermi, bisogna muoversi, occorre impegno costante, permanente, la pace è rischio e coraggio di esporsi, quasi non si dorme la notte per pensare il da farsi. E' tempo di cambiare!"

Ricordiamo che Agnese è stata presente e ha cantato al presidio del 13 Aprile scorso a Roma davanti a P.zza Montecitorio insieme agli "OSTINATI PER LA PACE", un gruppo di pacifisti, promosso in particolare da don Albino Bizzotto e i "Beati costruttori di Pace" per chiedere al governo una soluzione al tremendo peggiorare della situazione in Irak.

Il 7 Maggio Agnese parteciperà ed interverrà con la sua musica per la pace anche al presidio di PeaceLink contro l'apertura della base Nato-Usa a TARANTO, con la presenza di padre Alex Zanotelli.

Note:

(1) Il sito di Agnese Ginocchio è http://www.agneseginocchio.it
L'e-mail è agnese.musica@katamail.com
Altre informazioni su http://digilander.libero.it/giovanipompei
Agnese inoltre è impegnata anche a favore degli immigrati, per la cui causa collabora con diverse associazioni presenti nel territorio (A3F-Napoli...) e con i missionari comboniani (p.G.Poletti e p.F.Nascimbene) che si sono incatenati davanti alla questura e prefettura di Caserta lo scorso giugno 2003, per la tutela ed i diritti di questi fratelli, considerati i poveri e gli ultimi del 2000, la cui unica colpa è quella di non avere permessi regolari di soggiorno. Dice Agnese: "Senza questo documento gli immigrati non possono avere libero accesso a una vita dignitosa e normale come tutti gli uomini. Vengono sfruttati, trattati come schiavi e repressi, gettati nei CPT come malviventi e spesso uccisi. Le giovani donne, trattate come mercanzia, sono costrette a prostituirsi di fronte ai ricatti dei padroni della malavita che controlla il traffico degli africani".
Proprio a partire dal prossimo Giugno (4 Giugno) in tutte le città italiane davanti alle prefetture, si svolgeranno presidi e azioni simboliche per far emergere il problema dei CPT e per dare voce a CHI non ha più voce affinchè le istituzioni possano scendere in campo e assumere le proprie responsabilità e doveri nei riguardi di questa gente.
Agnese, che usa le armi nonviolente della sua voce, della sua chitarra e delle sue canzoni, è impegnata anche a lanciare un messaggio contro la malavita. Ha partecipato alla veglia svoltasi tra il 18-19 Marzo 2004 nel X anniversario della scomparsa di d.Peppino Diana, parroco di Casal Di Principe (Caserta), ucciso dalla camorra, alla cui memoria ha scritto e dedicato una canzone, che ha cantato durante la serata della veglia. Presenti molte persone, associazioni ed autorità oltre a padre Zanotelli e don Ciotti di Libera.
Ma il suo personale impegno per la Pace contro l'ingiustizia continua: nei prossimi giorni Agnese parteciperà ed interverrà con una sua canzone anche alla Fiaccolata di solidarietà che si terrà a Forcella (Napoli), luogo martoriato e colpito in modo particolare dalla camorra ove è stata barbaramente e ingiustamente uccisa la giovane Annalisa.

(2) L'idea di questa manifestazione partì da Giosy Cento, affermato cantautore di musica cristiana, già ideatore insieme a Claudio Sorgi, giornalista di Avvenire, del Movimento Cantautori di ispirazione sociale-cristiana.

Questa tappa è significativa nel cammino di preparazione alla 20° Giornata Mondiale della Gioventù, in programma a Colonia, in Germania, nell’agosto 2005. In questo percorso si pone anche il “Pellegrinaggio dei Giovani d’Europa” a Santiago di Compostela, in Spagna, previsto dal 5 all’8 agosto 2004, del quale si parlerà a Pompei ed al quale parteciperanno, da tutt'Italia e oltre, numerosi giovani.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)