PeaceLink

Lista News

Archivio pubblico

Delibera Assemblea Nazionale di Tavarnuzze (FI)

15 marzo 2003

In data 15/3/2003 nella Casa della Pace di Tavarnuzze si è tenuta un'assemblea dell'Associazione PeaceLink. In essa si è effettuata una verifica dell'articolazione organizzativa e degli organismi rappresentativi dell'associazione stessa ai sensi dello Statuto.

Cariche associative esistenti
Alla data odierna risultano attive le seguenti cariche definite nel Congresso dell'Associazione PeaceLink del 21 marzo 1998:

-segretario: Giovanni Pugliese
-segretario aggiunto: Carlo Gubitosa (che nella data odierna esercita la funzione di segretario)
-presidente: Alessandro Marescotti
-coordinatore tecnico: Vittorio Moccia
-probiviri: Roberto Del Bianco, Marino Marinelli, Giovanni Lopes Pegna e Enrico Marcandalli (quest'ultimo eletto in seguito nell'ambito della lista Progetto)

Soci
La quota di adesione dei soci può avvenire o mediante l'adesione ai club o mediante un'offerta libera sul c/c postale n. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, via Galuppi 15, Statte (TA); tale versamento coprirà l'adesione per il periodo 15/3/2003 - 15/3/2004. Sarà facoltà del Segretario valutare una compensazione fra quota di adesione all'Associazione e eventuali rimborsi spese per attività svolte dal socio per conto di PeaceLink.


Club
Come da articolo 6.1 (modalità per la costituzione di un club) e dell'art.8.4 (funzioni del Segretario che accoglie le domande di formazione dei club) dello Statuto, Carlo Gubitosa - facente funzione di Segretario - accerta la presenza dei seguenti club (che vengono rinominati "nodi" per decisione unanime dei presenti) così rappresentati (vengono sottolineati i rappresentanti nel Coordinamento), come da art.7.1 dello Statuto che prevede un massimo di due rappresentanti per ogni club:

-Taranto: Alessandro Marescotti, Martino D'Alò
-Milano: Carlo Gubitosa, Loris Rinaldo
-Cusano: Enrico Marcandalli
-Bologna: Marco Trotta, Nicoletta Landi, Francesco Iannuzzelli
-Napoli: Nello Margiotta
-Pescara: Stefano Chiccarelli, Loris D'Emilio (per il nodo associato "Metro Olografix" http://www.olografix.org)
-Firenze: Roberto Del Bianco
-Livorno: Marino Marinelli
-Pisa: Lorenzo Salvadorini (per il nodo associato "Chiodofisso" http://www.chiodofisso.org)
-Pistoia: Cataldo Maggio
-Trento: Jason Nardi

Il Coordinamento, che nel congresso del 21 marzo 1998 aveva deliberato in L.100 mila la quota di adesione dei club all'Associazione, delibera che l'adesione si manifesti attraverso un libero contributo annuo.

Il Segretario, come da art.8.4 dello Statuto, accetta la richiesta di costituzione dei club promossi dai soci di cui sopra riservandosi la facoltà di confermare il club dopo un periodo di prova e di verificare l'adesione di altri club in mondo da allargare il Coordinamento ad altri rappresentanti. Ogni club dovrà versare entro 12 mesi dalla data odierna un libero contributo sul c/c postale n. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, via Galuppi 15, Statte (TA); tale versamento coprirà l'adesione per il periodo 15/3/2003 - 15/3/2004. Sarà facoltà del Segretario valutare una compensazione fra quota di adesione del Club e eventuali rimborsi spese per attività svolte dal Club per conto di PeaceLink.


Coordinamento
Alla data odierna risultano quindi rappresentati nel Coordinamento di PeaceLink tutti i nominativi sopra sottolineati. Il Coordinamento provvede a rinnovare le cariche vacanti di coordinatore informativo e di portavoce (assegnate il 21/3/98 a Olivier Turquet e a Francesca Ciarallo) che negli ultimi tempi erano state provvisoriamente esercitate dal Presidente.

Il Coordinamento delibera di assegnare i seguenti incarichi:
- coordinatore informativo: Marco Trotta
- portavoce: Francesco Iannuzzelli

Siti ospiti
Il Coordinamento delibera inoltre che per i siti ospiti venga richiesto un libero contributo annuo.

Letto e approvato

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.10 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)