TuttiGiuPerTerra

Dal sito

Sondaggio: Idee contro la guerra

Sondaggio concluso

se vuoi la pace difendi la vita

Autore: Piero Pirovano
E' ipocrita chi dice di essere contro la guerra e favorevole alla legge 194/1978 sull'aborto

Commenti

4 commenti

Nella tristezza di questi giorni, desidero ricordare una domanda fatta da Madre Teresa di Calcutta, premio Nobel per la pace: "Se una madre può uccidere il suo stesso figlio nel suo grembo, distruggere la carne della sua carne, vita della sua vita e frutto del suo amore, perché ci sorprendiamo della violenza e del terrorismo che si sparge intorno a noi?". Madre Teresa aggiungeva quindi severe parole profetiche: "L'aborto è il più grande nemico della pace, perché se una madre può uccidere il figlio, ciò significa che gli esseri umani hanno perso totalmente il rispetto per la vita e più facilmente possono uccidersi a vicenda". Io mi chiedo: perché tra coloro che in questi giorni manifestano contro la guerra all'Irak, vi sono molti che sono di fatto favorevoli alla violenza dell'aborto procurato?

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)