forum

L’impresa di un’economia diversa Produrre, lavorare, consumare nell’economia dei beni comuni

31 agosto 2006
ore 09:30

Forum "L'impresa di un'economia diversa"
IV edizione
Bari, 31 agosto - 3 settembre 2006

Produrre, Lavorare, Consumare
nell’economia dei beni comuni

PER IL PROGRAMMA http://www.sbilanciamoci.org/index.php?option=com_content&task=view&id=394

Si terrà a Bari dal 31 agosto al 3 settembre 2006 la IV edizione del Forum "L'impresa di un'economia diversa", appuntamento che ogni anno la campagna Sbilanciamoci! organizza in contemporanea e in alternativa al meeting di Cernobbio organizzato dallo studio Ambrosetti di Milano.
Dopo Bagnoli (Napoli), Parma, Corviale (Roma) la città di Bari ospiterà quest'anno uno dei maggiori appuntamenti della società civile italiana in cui esperti, politici, amministratori ricercatori, rappresentanti di organizzazioni si confronteranno per discutere, illustrare e mettere a confronto esperienze, metodologie e teorie finalizzate a promuovere un nuovo modello di sviluppo economico, basato sulla promozione dei diritti sociali economici e culturali, sulla difesa dell'ambiente, su una gestione democratica e pubblica dei beni comuni, sulla pace e sulla solidarietà internazionale.

Mentre a Cernobbio vengono presentate le ricette più tradizionali dell'ideologia neoliberista (privatizzazioni, riduzioni del welfare, precarizzazione del lavoro, supremazia del mercato, allentamento dei vincoli ambientali) nel forum di Bari si vogliono far emergere vie ed esperienze diverse ed alternative di sviluppo economico e di un ruolo sociale delle imprese sulla base di valori e politiche come la protezione e il rilancio del welfare, le regole e i diritti del lavoro, il positivo ruolo delle istituzioni e della spesa pubblica, la sostenibilità dello sviluppo, una fiscalità solidale che colpisca rendite e privilegi.

Il tema di quest'anno è "Produrre, lavorare, consumare nell'economia dei beni comuni".

Le sessioni di lavoro sono molte e variegate: dai rapporti tra economia e legalità al laboratorio del Mediterraneo, dalle sfide di un nuovo welfare alle buone pratiche dal basso delle comunità locali, fino ai tanti gruppi di lavoro autogestiti dalle organizzazioni aderenti. Al fondo c'è¨ l'idea di un'economia diversa fondata su altri principi e valori del neoliberismo e del mercato: i diritti e la giustizia, la solidarietà e l'eguaglianza, la pace e la sostenibilità. Il tutto nella chiave della promozione dei beni comuni, la vera sfida di un'economia diversa: solidale, partecipata, civile.
Questa sfida assume particolare rilievo nel Mezzogiorno, crocevia di tante contraddizioni economiche e sociali ancora irrisolte e che però trova nella Puglia il laboratorio di risposte e pratiche innovative: dalla pubblicizzazione dell'acqua all'accoglienza agli immigrati, dalla promozione di un'economia di qualità legata al territorio alla costruzione di un Mediterraneo di scambi e di pace.

L'appuntamento assume un'importanza particolare per i compiti che aspettano Sbilanciamoci! (che promuove il forum) dopo l'inizio della nuova legislatura: non solo la prossima delicata legge finanziaria, ma la prospettiva di un'economia che rimetta al centro la giustizia e l'eguaglianza dentro l'idea di un nuovo modello di sviluppo (sostenibile, umano, sociale) che vada oltre un neoliberismo centrato sul fondamentalismo del mercato e l'ideologia del privato e dell'egoismo sociale. Si tratta di rilanciare una politica fiscale equa, di ridare forza all'economia solidale, di rimettere al centro l'intervento e lo spazio pubblico nell'economia, di fare un welfare fondato sui diritti e non sulla compassione sociale.

L'idea dei beni comuni - come regalitrice di una diversa economia - non può che richiamare valori alternativi a quelli economici attuali: la cooperazione contro la competitività , la solidarietà contro l'individualismo asociale, la socialità contro il mito del privato, la sostenibilità contro lo sfruttamento di tutto, ad ogni costo. Si tratta ovviamente di scelte concrete (politiche, istituzionali, legislative) da fare, ma è da mettere in campo anche una rivoluzione culturale copernicana in cui rivedere e ribaltare i paradigmi che abbiamo conosciuto e rifare della società il centro e dell'economia una semplice variabile dell'agire umano, e non viceversa. E' a questo compito che il IV forum della controcernobbio è chiamato nella costruzione di alternative politiche e culturali ideali e concrete.

Per maggiori informazioni:
sbilanciamoci
06.8841880 - 06.44361190
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ago
    25
    dom
    evento

    Planet vs Plastic

    Casa della Memoria Milano, Federico Confalonieri 14, 20124 Milan - Milano (MI)
    Planet vs Plastic
    Le immagini di Planet vs Plastic vogliono rappresentare il racconto di una sfida sempre più attuale: l'autorevole rigore, la maestosa armonia, ...
  • ago
    30
    ven
    evento

    Critical Mass

    Piazza Vittorio Emanuele II, 00185 Roma RM, Italia - Roma (RM)
    Critical Mass
    Appuntamento per la Critical Mass ogni ultimo venerdì del mese alle ore 19.00 @ piazza Vittorio ...
  • set
    4
    mer
    evento

    Marcia "Restiamo Umani" a Palermo

    Palermo - Palermo (PA)
    Marcia "Restiamo Umani" a Palermo
    Passaggio della Marcia "Restiamo Umani" a Palermo e dintorni
  • set
    6
    ven
    evento

    Presidio in difesa della salute e dell'ambiente

    Centro Direzionale Napoli, centro direzionale, 80143 Naples - Napoli (NA)
    Presidio in difesa della salute e dell'ambiente
    Ultimi aggiornamenti del 24 luglio: COMUNICATO STAMPA DEL COMITATO "STOP ALLO SCEMPIO AMBIENTALE - GIUGLIANO": ufficialmente rinviata la Conferenza ...
  • set
    8
    dom
    evento

    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di CastelVenere

    Piazza Antonio Gramsci, 80014 Giugliano in Campania NA, Italia - Giugliano in Campania (NA)
    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di CastelVenere
    CicloPasseggiando Giugliano al Sannio Bike Tour di Castelvenere (BN)... Domenica 8 Settembre 2019 Partenza alle ore 7,00 da Piazza Gramsci
  • set
    13
    ven
    evento

    In ricordo di Don Peppe Diana e Giancarlo Siani

    Agesci Bologna, Via rainaldi 2A - Bologna (BO)
    In ricordo di Don Peppe Diana e Giancarlo Siani
    Aprite le vostre agende: Giovedì 11 alle 21! Non dimentichiamo, non lasciamo che le cose ci passino attraverso Per gli scout: è ...
  • set
    14
    sab
    evento

    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - 2019

    Club Milano, Via Sant'Abbondio 4 - Milano (MI)
    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - 2019
    Un Calcio Al Razzismo - In Torneo per Italo - Quarta edizione! Una giornata di calcio e #PartecipAzione per continuare a ricordare Italo ...
  • set
    14
    sab
    presentazione

    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio

    presso l'Auditorium: Via Olimpiadi, 42 Anguillara Veneta - Padova, paese di origine di Bacio - Anguillara Veneta (PD)
    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio
    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana. La storia di Bacio strtoupper(" Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio ") ...
  • set
    21
    sab
    presentazione

    "Riace. Musica per l'Umanità".Con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    presso Rogno - Bergamo, Zona Feste - Rogno (BG)
    "Riace. Musica per l'Umanità".Con intervista esclusiva a Mimmo Lucano
    Festa CGIL - Vallecamonica Sebino. Presentazione in Anteprima del libro strtoupper(""Riace. Musica per l'Umanità".") ...
  • set
    27
    ven
    evento

    3º Sciopero Globale per il Clima

    Piazza della Scala - Milano (MI)
    3º Sciopero Globale per il Clima
    Siamo arrivati al 3º capitolo della mobilitazione mondiale per la crisi climatica e ambientale. Non siamo mai stati solo ragazz* e student* a ...
  • ott
    5
    sab
    evento

    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino

    Via Garibaldi, 13 - TORINO - TORINO (TO)
    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino
    Centro Studi Sereno Regis, PeaceLink, Disarmisti Esigenti: strtoupper(" Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino ") La ...
  • ott
    12
    sab
    evento

    ● Manifestazione contro CPR e Decreti Salvini ● #oltreiconfini

    Piazzale Gabrio Piola - Milano (MI)
    ● Manifestazione contro CPR e Decreti Salvini ● #oltreiconfini
    MANIFESTAZIONE CONTRO CPR E DECRETI SALVINI #oltreiconfini Come Colombo quel 12 ottobre, con l'inganno dello sberluccichio del progresso hanno ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    Sulla crisi di governo

    Un governo per gestire le emergenze climatica e democratica

    Il giorno in cui gli eurodeputati del M5S hanno votato e scelto come presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen hanno compiuto una rottura nei confronti dei compagni inglesi dell’Ukip e nei confronti della Lega alleato di governo in Italia.
    16 agosto 2019 - Nicola Vallinoto
  • Pace
    Centro Studi Sereno Regis, PeaceLink, Disarmisti Esigenti:

    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino

    La nonviolenza è il filo conduttore sia per il caso Ilva di Taranto sia per il modello Riace: razzismo ambientale, razzismo verso i migranti
    16 agosto 2019 - Laura Tussi
  • Sociale

    Eredità culturale e dialogo interreligioso nel Medioevo mediterraneo

    Riflessioni sul libro "Francesco d'Assisi, al-Malik al-Kamil, Federico II di Svevia: eredità e dialoghi del XIII secolo", uscito nei giorni scorsi, mentre si avvicina l'VIII centenario dall'incontro pacifico che il frate di Assisi ebbe con il sultano d'Egitto, nel contesto di una crociata.
    14 luglio 2019 - Pino Blasone (Scrittore, studioso del mondo islamico)
  • PeaceLink Abruzzo
    Sempre dalla parte dei cittadini e delle lotte ambientali

    Ricordiamo Nadia Toffa

    Ha trattato l'inquinamento di Bussi, il rischio sismico con lo stoccaggio del gas di S. Martino sulla Marrucina e l'elettrodotto Villanova-Gissi. Poi ricordiamo gli ultimi due servizi sull'acqua del Gran Sasso e i laboratori di Fisica Nucleare. 
    14 agosto 2019 - Forum H2O
  • Sociale
    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana. La storia di Bacio

    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio

    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana a Anguillara Veneta - Padova, paese di origine del Partigiano Deportato Emilio Bacio Capuzzo
    14 agosto 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)