Disarmo

RSS logo

Mailing-list Disarmo

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Disarmo

...

Articoli correlati

  • Stefania Divertito a Lecce presenta il suo "Amianto, storia di un serial killer"

    Quelle fibre killer che ammorbano l'Italia

    Dal reportage sulla Bosnia all'inchiesta sull'amianto, passando per le indagini sull'uranio impoverito: passato, presente e futuro di un'autrice d'eccezione, che ci racconta il suo modo di fare giornalismo
    7 dicembre 2009 - Andrea Aufieri
  • Kosovo, Dick Marty all'attacco di Carla del Ponte

    Il procuratore svizzero che per conto della Ue ha indagato sui voli segreti della Cia in Europa polemizza duramente con le concezioni della grande accusatrice del Tribunale per i crimini nella ex-Jugoslavia e con «la giustizia dei vincitori». Ma la Serbia sa che se vuole entrare nell'Unione dovrà prima consegnare il criminale di guerra Mladic.
    18 agosto 2006 - Maria Delfina Bonada
  • "Il ponte sulla Drina" di Ivo Andric'

    A Visegrad c'e' un ponte, un ponte sulla Drina; un ponte fra la Serbia e la Bosnia; un ponte fra il mondo cristiano e quello musulmano; un ponte fra l'Oriente e l'Occidente. C'e' un ponte (come in ogni altro dove) fra il passato e il futuro.
    23 giugno 2006 - Elisabetta Caravati
  • "I ROM DELLA BOSNIA" di Velija Ahmetovic

    Ahmetovic Velija, poeta rom residente nella citta' di Rimini, annuncia l'uscita del suo libro.
    4 febbraio 2006 - Elisabetta Caravati
BOSNIA

Le mappe dei bombardamenti con uranio impoverito

Francesco Iannuzzelli20 dicembre 2000 - Francesco Iannuzzelli

Come si puo' verificare dalla tabella fornita dalla Nato, 3 localita' sono state bombardate con proiettili all'uranio impoverito. Solo di due vengono pero' fornite le coordinate dettagliate, mentre per i primi bombardamenti del 1994 e di agosto 1995 la Nato indica solo che sono stati colpiti degli obiettivi nelle vicinanze di Sarajevo. Le localita' colpite sono Hadzici e Han Pijesak che si trovano nei riquadri evidenziati qui a fianco.

Nella zona di Hadzici sono stati sparati 3.400 proiettili, equivalenti a circa una tonnellata di uranio impoverito. In quella di Han Pijsak invece 2.400 proiettili (piu di 7 quintali di uranio impoverito).

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)