Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Manifestazione nazionale a Capo Frasca

La splendida Sardegna straziata dalle esercitazioni militari

Non è accettabile, mentre si discute pressantemente del futuro del paese, di risorse scarse, di sacrifici, che si maltratti in questo modo un così immenso patrimonio di bellezza
13 settembre 2014

L'incomparabile bellezza delle spiagge sarde (foto Alec Cani)

 Ecco gli obiettivi della manifestazione nazionale del 13 settembre, in questo splendido pezzo della Sardegna occidentale che è Capo Frasca:

– Il blocco immediato delle esercitazioni militari;

– La chiusura di tutte le servitù, le basi e i tre i poligoni militari di Capo Frasca, Teulada e Quirra; 

– La bonifica e la riconversione produttiva delle aree interessate.

 

UNA RICCHEZZA INFINITA

Le coste della Sardegna

 L'attenzione su questa terra meravigliosa e sul trattamento che le viene riservato è destinata a crescere e rapidamente. Non è accettabile, infatti, mentre si discute pressantemente del futuro del paese, di risorse scarse, di sacrifici, di opportunità, che si maltratti in questo modo l'immenso patrimonio di bellezza che la natura ci ha donato. 


LE NOTIZIE SULL'ULTIMO INCIDENTE

Pochi giorni fa, all'interno dell'area del poligono militare di Capo Frasca, l'ennesimo incidente: un grosso incendio è scoppiato nel pomeriggio del 4 settembre a causa di esercitazioni militari.

Sono stati perduti 30 ettari di macchia mediterranea bassa di grande pregio, con le tipiche palme nane. ma i rischi sono continui, per le persone, per il territorio in cui vivono, per le vite dei militari e per la loro salute. E' solo uno dei tanti. Ma la minaccia per la salute della popolazione, e naturalmente dei militari, è presente anche quando non è segnalata in modo così evidente. 

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca_sardegna/2014/09/04/capo_frasca_brucia_per_le_esercitazioni_militari_esplode_bomba_il_sindaco_danni_enormi-6-384579.html

http://lanuovasardegna.gelocal.it/oristano/cronaca/2014/09/05/news/lancio-di-missili-a-capo-frasca-incendiati-32-ettari-dure-reazioni-in-sardegna-1.9875766

http://www.videolina.it/video/servizi/69477/parla-un-testimone-a-capo-frasca-si-e-scatenato-l-inferno.html

Note: L'appello e le associazioni che hanno sostenuto la manifestazione del 13 settembre:

http://sadefenza.blogspot.it/2014/09/appello-manifestada-natzionale-politica.html

Articoli correlati

  • Manifestazione o scenografia?
    Sociale

    Manifestazione o scenografia?

    Sulla manifestazione degli uomini con i tacchi rossi
    3 marzo 2021 - Ilaria Di Roberto
  • La secessione del Nord sventata… per ora
    Sociale
    Manifestazioni di protesta il 18 dicembre in ben 25 città della penisola

    La secessione del Nord sventata… per ora

    Nella foto, un momento del presidio a Roma in Piazza Montecitorio, indetto per dire NO ad un DDL (Disegno di Legge) che consentirebbe la “secessione” delle regioni ricche del Nord dal resto dell’Italia.
    21 dicembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Embargo Militare contro Israele: Dossier a cura di BDS Italia
    Disarmo
    Obiettivo della pubblicazione è di portare a conoscenza dell’opinione pubblica italiana la realtà

    Embargo Militare contro Israele: Dossier a cura di BDS Italia

    Si documenta lo stretto legame che intercorre fra la politica e gli armamenti e le complicità che permettono a Israele di godere di totale impunità
    21 novembre 2020 - Rossana De Simone
  • Ecologia

    Siti più inquinati d'Italia: da Sentieri e Inail i numeri di drammatiche bombe sanitarie

    Taranto, Terra dei Fuochi, Brescia, Livorno, Sicilia, Bussi e tanti altri. Il quinto rapporto Sentieri e quello dell'INAIL sulle malattie professionali nei siti di interesse nazionale documentano la mappa di un’Italia avvelenata e devastata in cui aumentano le malattie più gravi
    10 marzo 2020 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)