Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Al centro della giornata le energie rinnovabili

Oggi è l'Earth Day. Dieci azioni che ognuno di noi può fare per il futuro del Pianeta

A Roma, in serata, grande concerto a Piazza del Popolo, con Ben Harper e altri artisti italiani e internazionali.
22 aprile 2010
Associazione PeaceLink

L’Earth Day focalizza quest'anno le energie rinnovabili. Invita a un impegno personale a un consumo responsabile e sostenibile. Auspica la creazione di una “economia verde” che tolga la gente dalla povertà con la creazione di milioni di “posti di lavoro verdi” e trasformi anche il sistema educativo globale in un sistema
educativo “verde”. Giorno della Terra, un logo

Il 22 aprile, Giorno della Terra, è l’occasione per migliaia di eventi organizzati in scuole, comunità, villaggi e città in tutto il mondo.

Queste sono dieci azioni che oggi possiamo rilanciare sul web e farle conoscere agli amici.

Queste sono 10 semplici azioni che ognuno di noi può compiere per il futuro del Pianeta (visita i siti indicati per maggiori informazioni).

1. Utilizzare l'auto il meno possibile (car-pooling: www.it.wikipedia.org/wiki/Car_pooling) e preferire i mezzi pubblici o la bicicletta (bici-train www.ruotaliberabari.it/node/250) o spostarsi a piedi.

2. Ridurre l'utilizzo di elettrodomestici (acquistare quelli di classe A) e utilizzarli a pieno carico, tenere il frigo a 5°C o più e il riscaldamento a non più di 21°C, abbassare o spegnere (quando non serve) il riscaldamento, usare la luce solo se necessaria e sostituire le vecchie lampadine con quelle a fluorescenza, spegnere gli standby.

3. Acquistare cibo locale che non abbia percorso molti km per arrivare alla nostra tavola (www.ilconsapevole.it/articolo.php?id=8406), usare sacchi in tela per fare la spesa e cucinare con pentole a pressione o con coperchio.

4. Non sprecare l'acqua potabile (ridurre il consumo e applicare i vaporizzatori), non utilizzare l'acqua in bottiglia (www.disinformazione.it/acqua2.htm) e le stoviglie in plastica (www.fintel.tv/tia/laplastica.htm).

5. Ridurre i rifiuti e attuare la raccolta differenziata (www.wwf.it/FAQ/faq89.asp).

6. Piantare alberi e piante se si possiede un pezzo di terreno, usare carta riciclata (www.greenpeace.it/scrittori/pregiudizi_carta_riciclata.htm), acquistare mobili di legno certificato (FSC, www.fsc-italia.it) e limitare l'arrivo di posta pubblicitaria (www.cancellami.it).

7. Ridurre o abolire il consumo di carne e pesce (www.promiseland.it/view.php?id=868, http://www.peacelink.it/ecologia/a/8097.html) e mangiare più frutta e verdura locali.

8. Installare, se possibile, pannelli solari e fotovoltaici (www.contoenergia.biz ) o piccoli generatori eolici a casa propria, installare doppie finestre o rivestirle con materiali isolanti (www.lacasaecologica.it/).

9. Convincere i propri amici, parenti, vicini, studenti e conoscenti per mezzo di dialoghi, e-mail, chat, lettere, etc. a fare lo stesso.

10. Convincere i propri amministratori comunali a piantare alberi in città ridurre il traffico urbano, ad utilizzare negli uffici pubblici carta riciclata e mobili FSC (http://www.fsc.org), ad incentivare i cittadini all'utilizzo di pannelli solari.

Note: Sito dedicato http://www.giornatamondialedellaterra.it
Giorno della Terra http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno_della_Terra
Rainews24 http://www.rainews24.rai.it/it/foto-gallery.php?galleryid=140141
Il decalogo riportato in questa pagina web è stato realizzato dal Wwf ed è tratto da http://www.ruotaliberabari.it/dal-wwf-10-piccole-azioni-salvare-pianeta
Un bel video di Greenpeace http://www.greenpeace.org/italy/dai-una-mano-al-pianeta

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)