Ecologia

RSS logo

Mailing-list Ecologia

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Ecologia

...

    Quarta richiesta ad Arpa Puglia sugli IPA

    Si fa richiesta ad Arpa sui quantitativi annuali di agenti cancerogeni utilizzati o prodotti durante l'attività dei lavoratori ILVA
    17 settembre 2014 - Alessandro Marescotti

    dati ipa

    Faccio nuovamente presente che non abbiamo ricevuto risposta alla terza richiesta del 15 settembre 2014 volta a conoscere le stime che ARPA fa al 2014 sulle emissioni annue di IPA dell'ILVA di Taranto, sia convogliate sia non convogliate.

    Vorremmo sapere se disponete dei dati del registro di esposizione dei lavoratori ILVA ad agenti cancerogeni (art. 70 dlgs 626/94 come modificato dal dlgs 242/96), in particolare IPA.

    Pur rientrando tali dati in competenze di enti diversi, vorremmo sapere se ad ARPA vengono comunicati i dati degli IPA emessi (o se ARPA ne faccia richiesta), dati che dovrebbero essere annotati nelle schede di esposizione dei lavoratori.

    Il modello di acquizione dei dati che ILVA dovrebbe compilare e comunicare alle autorità competenti prevede infatti una colonna con il valore dell'esposizione e, ove la misurazione non fosse tecnicamente possibile, l'ILVA dovrebbe indicare i quantitativi annuali di agenti cancerogeni utilizzati o prodotti durante l'attività lavorativa.

    Vorremmo sapere se ARPA incrocia questi dati del registro di esposizione con le stime di emissione.
    Vorremmo sapere se in ILVA è attuato il registro di esposizione ad agenti cancerogeni con indicazione specifica dell'esposizione ad IPA con relativo quantitativo annuale e se ARPA ritenga tale attuazione utile ai fini dell'acquisizione di dati ambientali più accurati.

    Facciamo infine presente che al 27/10/2012 doveva già essere disponibile - sulla base della prescrizione 28 dell'AIA - un aggiornamento della valutazione delle emissioni diffuse, suddivisa per le diverse aree impiantistiche del ciclo di produzione.
    Quindi la stima quantitativa di tali emissioni dovrebbe essere disponibile da tempo, ma a noi non è nota.

    La prescrizione 28 è consultabile qui ed è molto esplicita in tal senso:
    http://www.isprambiente.gov.it/it/garante_aia_ilva/aia-e-controlli/tabella-riassuntiva-delle-prescrizioni-aia/ILVAtabellaprescrizioniriesamefinale.pdf

    Sempre a quell'indirizzo si può leggere la prescrizione 85 (da attuare entro il 27/4/2013) delle misurazioni degli inquinanti con i sistemi DOAS (5 postazioni) e LIDAR (3 postazioni), di cui ignoriamo i dati e le valutazioni. Tali dati non riusciamo a trovarli sul sito dell'ARPA.

    Distinti saluti

    Alessandro Marescotti
    Presidente di PeaceLink

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)