Budget UE per i corpi civili ancora fermo

Alessandro Rossi (European Development officer - Nonviolent Peaceforce)
Fonte: Nonviolent Peaceforce - Bruxelles office
- newsletter Pacedifesa ottobre 2004 -
www.nonviolentpeaceforce.org - www.pacedifesa.org

Budget UE per i corpi civili ancora fermo

Il Parlamento Europeo, l'anno scorso, ha approvato una nuova linea di budget, "Voluntary technical assistance programme – Preparatory action", che grazie a un subemendemanto potrebbe essere lo spiraglio con cui finanziare prime missioni di corpi civili di pace. La Commissione pero', visto che la definizione di tale linea è obiettivamente confusa e sarebbe difficile da gestire, ha fatto rimbalzare il dossier tra gli uffici, e ora è atterrato in direzione F di Europaid - "siamo lontani dal bando perchè è ancora in corso la discussione interna", secondo il funzionario che se ne interssa. Insomma, il pericolo di insabbiamento è concreto, cosi' come aspra è stata in passato la discussione tra ONG (umanitarie contro "conflict
prevention") sull'ambiguità di questa linea di budget e dell'articolo 223 della Costituzione Europea cui s'ispira, che mischia esigenza di coinvolgimento diretto dei giovani con operazioni rischiose e da preparare professionalmente.

Settembre 2004

Per ulteriori info: arossi@nonviolentpeaceforce.org

Articoli correlati

  • La strage di Piazza Fontana
    Pace
    Coordinamento Staffette Podistiche 2 agosto 1980 organizza la staffetta "Per non dimenticare"

    La strage di Piazza Fontana

    12 DICEMBRE 2018 – 49° Anniversario della Strage di Piazza Fontana
    11 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • Voci dall'attivismo globale di pace
    Pace
    Trailer della Campagna "Siamo tutti premi nobel per la pace con Ican"

    Voci dall'attivismo globale di pace

    Appello congiunto di Moni Ovadia, Alfonso Navarra, Alex Zanotelli, Laura Tussi, Luigi Ciotti, Fabrizio Cracolici, Vittorio Agnoletto
    8 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • PeaceLink e Unimondo - Una Radio per i Diritti Umani
    Pace
    Radio Nuova Resistenza collabora con PeaceLink

    PeaceLink e Unimondo - Una Radio per i Diritti Umani

    Nel tempo altri amici si sono uniti al Progetto: Laura Tussi di PeaceLink, scrittrice e giornalista sulle tematiche del disarmo e della nonviolenza per il settore TUSSI - ICAN e Fabrizio Cracolici, scrittore e Presidente dell’ANPI Sezione Emilio Bacio Capuzzo di Nova Milanese
    4 dicembre 2018 - Laura Tussi
  • Incontro: Sì-Amo l'Umanità
    Pace
    Su iniziativa della Associazione Chico Mendes e Disarmisti Esigenti

    Incontro: Sì-Amo l'Umanità

    In concomitanza con la mobilitazione internazionale contro le Grandi Opere Inutili e Nocive - TAV, TAP, TRIV, MUOS, F35, Ilva eccetera
    30 novembre 2018 - Laura Tussi

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.3 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)