Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Il premier turco Erdogan attacca in Danimarca l'emittente kurda. Con l'appoggio Usa

    Roj tv, l'antenna scomoda

    Satellite di resistenza Aperta dieci anni fa, la televisione del Kurdistan permette visibilità a una guerra ignorata. Ma produce anche artisti, scrittori, musicisti, poeti
    9 gennaio 2006 - Orsola Casagrande
  • Il processo costituente europeo dopo la ratifica italiana.

    Il Senato approva la Costituzione europea nella seduta del 6 aprile.

    L’Italia è il primo dei sei paesi fondatori dell’UE a ratificare il trattato. La vera divisione non è tra i SI e NO ma tra coloro che sostengono il progetto di un’Europa federale in alternativa a un’Europa confederale degli Stati.
    10 aprile 2005 - Nicola Vallinoto
  • Costituzione UE: l'intervento della De Zulueta al Senato

    Costituzione UE: l'intervento della De Zulueta al Senato

    Nella sessione di oggi al Senato riprende il dibattito sulla ratifica della Costituzione europea. Europace riporta l'intervento della De Zulueta. La senatrice dei Verdi esprime un SI critico. Due le novità su cui puntare per riaprire il processo costituente: l'articolo I/47 con l'iniziativa legislativa popolare e I/443 per la convocazione di una nuova convenzione da parte del Parlamento europeo.
    6 aprile 2005
  • Comunicato Stampa del MFE e della GFE di Roma

    Presidio MFE e dibattito al Senato per Ratifica Costituzione europea

    Presidio organizzato dal MFE a Palazzo Madama in occasione del dibattito al Senato sulla Costituzione europea a favore della sua ratifica come primo passo per la federazione europea.
    5 aprile 2005 - Mfe Roma - Gfe Roma

UE: Costituzione, socialisti danesi per il SI

22 dicembre 2004
Fonte: Ansa Europa - 21 dicembre 2004

COPENAGHEN, Il Partito socialista del popolo, formazione di estrema sinistra danese, schierato tra gli euroscettici, ha deciso di pronunciarsi a favore del si' nel referendum per la ratifica della Costituzione europea.

Il partito, uno dei principali protagonisti della campagna contro il trattato di Maastricht e l'adozione dell'Euro, ha svolto un sondaggio interno ed il 64 per cento degli iscritti si e' pronunciato per la ratifica del trattato costituzionale, convalidando una decisione presa dai suoi dirigenti un mese fa.

Il Partito socialista del popolo, all'opposizione, e' il quarto gruppo politico nel paese. Il 2 novembre scorso ha firmato un accordo con i liberali ed i conservatori, al governo, e con i radicali ed i socialdemocratici, che sono all'opposizione, per una campagna a favore del si' alla Costituzione.

In virtu' dei risultati, spesso negativi, dei precedenti referendum sull'Ue,
in Danimarca c'era molto timore sull'esito di una consultazione popolare sulla Costituzione, tanto che il governo aveva pensato di indirla solo quando la ratifica negli altri 24 stati dell'Unione avesse dato indicazioni chiare.

L'accordo tra i cinque maggiori partiti ha reso ora il quadro meno negativo. Il primo ministro, il liberale Anders Fogh Rasmussen ha parlato di accordo storico che raccoglie una larga maggioranza nel parlamento e che quindi ha buone possibilita' di essere accolto anche dagli elettori.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)