Piazza Outlet

7 gennaio 2011

Piazza Outlet (foto 1)

Un politico di San Ferdinando di Puglia nel mese di dicembre, guardando l’albero di Natale al centro della piazza dell’outlet di Molfetta può aver pensato che sarebbe stata un’ottima idea da importare per il tradizionale albero di Natale da mettere in piazza (foto 1). Dopo poco, mentre camminava in un ipermercato, può aver letto sulla carta argentata di un cioccolatino una frase di Arthur Helps: La lettura è a volte un modo ingegnoso per evitare di pensare e ha pensato bene di porla come sottotitolo del manifesto Manifesto in Biblioteca comunale (foto 2) (foto 2) per promuovere la lettura nella piccola e sfornita Biblioteca civica. Non c’è che dire: la fantasia “sfrenata” al governo di San Ferdinando di Puglia.

Note: Fonte: www.uomoplanetario.org

Articoli correlati

  • In memoria di un sognatore: Franco Battiato
    Cultura
    Franco vigilerà su di noi, sarà per tutti noi "La cura".

    In memoria di un sognatore: Franco Battiato

    Povera patria. Schiacciata dagli abusi del potere. Di gente infame, che non sa cos'è il pudore. Si credono potenti e gli va bene quello che fanno. E tutto gli appartiene. Tra i governanti. Quanti perfetti e inutili buffoni. Questo paese devastato dal dolore...
    18 maggio 2021 - Laura Tussi
  • L’informazione della libertà
    Pace
    I social network etici consentono un’informazione realmente universale e immediata nella popolazione

    L’informazione della libertà

    I manifesti, i volantini, i giornali murali, hanno svolto e svolgono una funzione propagandistica, informativa e organizzativa molto importante. Si pensi al ruolo durante la prima guerra e la seconda guerra mondiale o nella lotta della Resistenza.
    1 maggio 2021 - Laura Tussi
  • Memoria e futuro
    Cultura
    In tutte le librerie dal 6 maggio 2021

    Memoria e futuro

    Il libro Memoria e futuro di Alfonso Navarra, Luigi Mosca, Laura Tussi, Fabrizio Cracolici è frutto di un impegno collettivo portato avanti dai Disarmisti Esigenti con i contributi di Vittorio Agnoletto, Moni Ovadia, Alex Zanotelli e molti altri
    25 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Maria Montessori e il pacifismo
    Pace
    Donne coraggiose

    Maria Montessori e il pacifismo

    Maria Montessori continuò, durante l’esilio imposto dal fascismo, nelle sue conferenze a esprimere messaggi di pace e lanciare moniti per la nonviolenza, mentre in tutta Europa e nel mondo divampavano l’odio, la violenza e la seconda guerra mondiale, provocati dai regimi nazifascisti.
    12 aprile 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)