Genova

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

L'Arci: «Sì all'inchiesta» Iniziative fino al 22

20 luglio 2006
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Mentre Genova si prepara al ricordo delle giornate del luglio 2001, prosegue il dibattito sulla commissione parlamentare di inchiesta sui fatti del g8: nella giornata di ieri anche Paolo Beni, presidente nazionale Arci, l'ha richiesta a gran voce, seguito a ruota dall'europarlamentare Vittorio Agnoletto che l'ha definita «necessaria», per chiarire «perchè le cose sono andate in quel modo, chi ha dato l'incarico dell'assalto alla Diaz, chi ha lasciato mano libera ai torturatori di Bolzaneto e ha trasformato in prigione il centro di Genova». L'argomento di sicuro terrà banco durante le iniziative e i dibattiti che animeranno il capoluogo ligure nel quinto anniversario del g8.
Oggi il primo appuntamento è in piazza Alimonda: dalle 15 musica e poesia con la partecipazione di Alessio Lega e Les anarchistes e la presenza della madre di Federico Aldrovandi.
In piazza Alimonda sarà anche presentato il fumetto «GevsG8», prodotto da http://supportolegale.org, mentre alle 22.30 al centro sociale Terra di Nessuno sarà la volta del concerto (organizzato in collaborazione con il Laboratorio Sociale Occupato Buridda) degli Assalti Frontali e di Caparezza.
Venerdì 21 luglio, presso la piazza delle feste nel porto antico si comincerà alle 16 con la presentazione del libro «Gli occhi di Piero, un ragazzo degli anni settanta» e a seguire un dibattito dal tema «Democrazia e Repressione». Sempre il 21 luglio il comitato «verità e giustizia» organizza la premiazione del concorso letterario «Genova, luglio 2001: io non dimentico», presso l'aula magna dell'università di Genova di lettere e filosofia, cui seguirà una cena di autofinanziamento per i processi di Genova, con la presenza di testimoni del massacro. In serata fiaccolata verso la Diaz.
Sabato 22 luglio sarà la volta di un altro dibattito: «Democrazia e costituzione» coordinato da Giuliano Giuliani, con la partecipazione, tra gli altri, del «Comitato amici di Aldro» e «Genitori ragazze e ragazzi antifascisti 11 Marzo».
Gli indirizzi web per accedere ai dettagli delle iniziative: http://www.piazzacarlogiuliani.org, http://www.veritaegiustizia.it, http://supportolegale.org.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)