Genova

L'Arci: «Sì all'inchiesta» Iniziative fino al 22

20 luglio 2006
Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

Mentre Genova si prepara al ricordo delle giornate del luglio 2001, prosegue il dibattito sulla commissione parlamentare di inchiesta sui fatti del g8: nella giornata di ieri anche Paolo Beni, presidente nazionale Arci, l'ha richiesta a gran voce, seguito a ruota dall'europarlamentare Vittorio Agnoletto che l'ha definita «necessaria», per chiarire «perchè le cose sono andate in quel modo, chi ha dato l'incarico dell'assalto alla Diaz, chi ha lasciato mano libera ai torturatori di Bolzaneto e ha trasformato in prigione il centro di Genova». L'argomento di sicuro terrà banco durante le iniziative e i dibattiti che animeranno il capoluogo ligure nel quinto anniversario del g8.
Oggi il primo appuntamento è in piazza Alimonda: dalle 15 musica e poesia con la partecipazione di Alessio Lega e Les anarchistes e la presenza della madre di Federico Aldrovandi.
In piazza Alimonda sarà anche presentato il fumetto «GevsG8», prodotto da http://supportolegale.org, mentre alle 22.30 al centro sociale Terra di Nessuno sarà la volta del concerto (organizzato in collaborazione con il Laboratorio Sociale Occupato Buridda) degli Assalti Frontali e di Caparezza.
Venerdì 21 luglio, presso la piazza delle feste nel porto antico si comincerà alle 16 con la presentazione del libro «Gli occhi di Piero, un ragazzo degli anni settanta» e a seguire un dibattito dal tema «Democrazia e Repressione». Sempre il 21 luglio il comitato «verità e giustizia» organizza la premiazione del concorso letterario «Genova, luglio 2001: io non dimentico», presso l'aula magna dell'università di Genova di lettere e filosofia, cui seguirà una cena di autofinanziamento per i processi di Genova, con la presenza di testimoni del massacro. In serata fiaccolata verso la Diaz.
Sabato 22 luglio sarà la volta di un altro dibattito: «Democrazia e costituzione» coordinato da Giuliano Giuliani, con la partecipazione, tra gli altri, del «Comitato amici di Aldro» e «Genitori ragazze e ragazzi antifascisti 11 Marzo».
Gli indirizzi web per accedere ai dettagli delle iniziative: http://www.piazzacarlogiuliani.org, http://www.veritaegiustizia.it, http://supportolegale.org.

Articoli correlati

  • Ancora repressione e morti in Colombia
    Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Law and Order: dallo schiavismo ai giorni nostri
    Pace
    All’indomani della morte di George Floyd, la polizia protegge l’America a discapito dei diritti?

    Law and Order: dallo schiavismo ai giorni nostri

    Un excursus storico che traccia l'inizio e l'evoluzione di violenza e razzismo nelle forze dell'ordine americane
    15 luglio 2020 - Khalil Gibran Muhammad
  • Critical Mass attaccata dalla polizia
    Consumo Critico
    Commento di Giulietta Pagliaccio, presidente di FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta

    Critical Mass attaccata dalla polizia

    A Torino una manifestazione pacifica per la mobilità sostenibile viene attaccata dalla polizia
    24 marzo 2019 - Linda Maggiori
  • Reato di tortura: i risvolti di una legge
    Pace
    Approvata la legge sulla tortura

    Reato di tortura: i risvolti di una legge

    Gran parte degli atti commessi alla scuola Diaz, se giudicati in base alla nuova legge, non sarebbero qualificabili come torture
    20 luglio 2017 - Laura Tussi e Vittorio Agnoletto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)