Kimbau

Occorre raccogliere fondi per inviare le medicine raccolte

"E' morta una bambina di meningite, se avessi avuto il ceftriaxone l'avrei salvata"

Nella savana del Congo arrivano le armi ma non i farmaci salvavita! La drammatica denuncia della dottoressa Chiara Castellani. Per saperne di più clicca su http://www.kimbau.org
8 settembre 2005

La dottoressa Chiara Castellani mentte visita al lume di candela

Ci ha scritto la dottoressa Chiara Castellani: "E' morta una bambina di meningite, se avessi avuto il ceftriaxone l'avrei salvata".

All'Aifo sono arrivate delle scatole di ceftriaxone, frutto della generosità di alcuni amici che leggono il sito http://www.kimbau.org
Ora occorre inviarle in Congo con un corriere internazionale.

PeaceLink è disponibile a pagare le spese del corriere.

Per sostenere le spese si può fare un libero versamento sul c/c.postale 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto. Causale: per Kimbau. L'importo verrà versato al 100% per questo scopo.

Note: PeaceLink ha acquistato degli accessori informatici per Kimbau (2 penne Usb da 512 Mb e 3 adattatori universali per collegare i computer portatili all'impianto elettrico delle jeep) che verranno portati in Congo da Paolo Moro. Chi volesse contribuire alle spese può fare una piccola donazione su

conto corrente postale 13403746
intestato ad Associazione PeaceLink
coordinate bancarie:
BancoPosta
abi 07601
cab 15800
n. conto 13403746
cin L

causale: "Per Kimbau"
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)