Latina

El Salvador: collocata la prima pietra del monumento ai caduti delle lotte popolari

Il monumento sarà collocato nel cimitero La Bermeja e raffigurano Marx e Farabundo Martì
6 maggio 2005
Roberto Pineda
Fonte: SERVICIO INFORMATIVO ECUMENICO Y POPULAR
www.ecumenico.org

"Questo è un atto molto significativo. Collochiamo la prima pietra di un Monumento ai caduti delle lotte sociali del nostro paese, tributo ai combattenti popolari" ha detto nel cimitero La Bermeja, Medardo Gonzalez, Coordinatore generale del Frente Farabundo Martí per la Liberazione Nazionale.
Ha spiegato che "stiamo in mezzo ad una grande lotta politica, di uno scontro di idee nelle quali i principi di questi due pensatori, di questi due lottatori sono essenziali per permetterci di visualizzare il futuro ed avere idee per la lotta"
" ci permmettono di mantenere - continuò - il sogno che nel El Salvador possiamo costruire un qualcosa di divereso, superiore, c'è da voltata pagina, c'è da lavorare duro per trasformare la nostra società e ciò lo potremo realizzare solo se riusciremo a diventare deputati e sindaci, altrimenti saremo fottuti, saremo perduti"
Da parte sua il Rev. Roberto Pinedo a nome del Blocco Popolare Sociale ha affermato che " quando si vive con dignità, si muore con tranquillità e tanto Marx come Farabundo hanno vissuto con dignità, con molta dignità perchè hanno vissuto lottando per la giustizia, per un mondo più umano"
" Ci sono tre elementi che uniscono questi due personaggi. Entrambi lottarono contro il capitalismo considerato un sistema di sfruttamento e oppressione. Marx contro il capitalismo ai suoi albori nell' Europa del secolo XIX e Farabundo contro il capitalismo coloniale salvadoregno"
"Tanto Marx come Farabundo furono grandi organizzatori sociali, grandi educatori, lottatori. Marx organizzò gli operai europei nella Associazione Internazionale dei Lavoratori mentre Farabundo organizzò il Soccrso Rosso internazionale"
"Tanto Marx quanto Farabundo sognarono e lottarono per una nuova società, per il socialismo. Marx partecipò alle insurrezioni operaie dell'Europa del secolo XIX e Farabundo alla grandiosa insurrezione operaie e contadina del gennaio 1932"
Ha concluso che " Il migliore contributo a questi due maestri dellel lotte popolari è di continuare a lottare, con tutto il nostro cuore e la nostra mente, per abbattere questo sistema capitalistico di rapina e costruire la nuova società, il socialismo. Questo è il nostro obiettivo. Viva Carlos Marx! Viva Farabundo Martí! Viva le lotte dei lavoratori!"

Note: traduzione di Nello Margiotta per www.peacelink.it
Il testo e' liberamente utilizzabile a scopi non commerciali citando la
fonte l'autore e il traduttore

Articoli correlati

  • El Salvador: sconfitta l'oligarchia dell'acqua
    Latina
    L'Assemblea legislativa respinge l'ingresso dei privati nella gestione dell'oro blu

    El Salvador: sconfitta l'oligarchia dell'acqua

    Grazie alla mobilitazione della società civile
    25 marzo 2019 - David Lifodi
  • El Salvador: disastro efemelista
    Latina
    Nayib Bukele nuovo presidente del paese nel segno dell'antipolitica

    El Salvador: disastro efemelista

    La destra conservatrice di Bukele e quella estremista di Arena si prendono la maggioranza dei voti
    4 febbraio 2019 - David Lifodi
  • El Salvador: repressione contro i venditori ambulanti
    Latina
    L’operazione di polizia ordinata dal sindaco di Santa Tecla Roberto D’Aubuisson

    El Salvador: repressione contro i venditori ambulanti

    Dietro a quanto accaduto il tentativo dell’estrema destra di Arena di guadagnare consensi nel paese per tornare al governo
    5 dicembre 2018 - David Lifodi
  • Diritto a migrare
    Latina
    La marcia dei migranti partita dall’Honduras rappresenta l’urlo di protesta del Centroamerica ridotto alla fame dagli Stati uniti e dalle oligarchie

    Diritto a migrare

    In fuga da povertà, violenza e mancanza di lavoro per conquistare il sogno americano
    12 novembre 2018 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.24 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)