Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

bomba a Nassyria: ventisette aprile 2006

Silenzio

costruiamo in noi la volontà di pace senza condizioni
27 aprile 2006
Paola Maccioni

la bandiera della pace listata a lutto rappresenta ogni singolo uomo che crede nella pace universale senza condizioni.

Ai morti di Nassirya e a ogni uomo morto per ciò in cui crede, il mio rispetto e il mio silenzio.

Domani, sempre nel silenzio delle polemiche, si riprenda a lavorare per la pace.

La mia bandiera politica è listata a lutto, così come è listata a lutto la bandiera della pace. Ho scelto di mettere l’immagine di quest’ultima perchè credo che in momenti come questi non sia la singola nazione o un partito politico ad essere colpito, ma ogni uomo.

Signora Alessandra Mussolini, e signore o signora, politico o giornalista che tenterai di strumentalizzare la morte: non credo che nessuno brinderà. Non c’è niente a cui brindare e non ci sarà mai niente, fino a quando tutti i soldati, di ogni nazione non saranno tornati a casa.

E i popoli occupati potranno decidere legittimamente il destino della loro terra, senza coercizioni politiche, economiche e religiose.

Note: http://tuttominuscolo.splinder.com

Articoli correlati

  • "Luca Attanasio non è morto invano"
    Kimbau
    Testimonianza di Chiara Castellani per Luca Attanasio

    "Luca Attanasio non è morto invano"

    La dottoressa Chiara Castellani, medico missionario nella Repubblica democratica del Congo parla dell’ambasciatore Luca Attanasio di cui era amica
    27 marzo 2021 - Umberto Rondi
  • In memoria di Giovanni Sarubbi
    Pace
    Fondatore e direttore della rivista telematica ildialogo.org

    In memoria di Giovanni Sarubbi

    Leggere e comprendere i suoi editoriali significa tradurre nella pratica quotidiana la tanto amata frase di Don Milani “I care”. Sì, perché a differenza del pensiero fascista del “Me ne frego”, Giovanni contrappone il pensiero dell’amore, della vita, della nonviolenza e della lotta.
    7 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele
    Palestina
    Mosaico di Pace

    Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele

    Embargo contro Israele, un dossier a cura di BDS Italia. Con il sostegno di PeaceLink e con la collaborazione del collettivo A Foras. Israele applica un regime di apartheid nei confronti della popolazione palestinese, violandone i diritti umani e politici.
    20 marzo 2021 - Laura Tussi
  • La violenza non è il mio destino
    Cultura
    La prima legge innovativa sulla violenza sessuale è la numero 66 del febbraio 1996

    La violenza non è il mio destino

    La storia di vita di Tiziana Di Ruscio, vittima di violenza, sopravvissuta al femminicidio, narrata in questo libro di drammatica verità, rasenta però l’incredibile e l'indicibile.
    Libro in tutte le librerie dal 4 Marzo 2021
    20 febbraio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)