Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Un evento importante lo scorso 27 febbraio a Pisa

Disarmo e non proliferazione nucleare tra retorica e realtà

Ricca di interventi di alto livello la conferenza di presentazione dell'ultimo "Annuario Disarmo" di IRES Toscana. Ecco i video della serata.
11 marzo 2012

Locandina della conferenza di presentazione Annuario Disarmo di IRES Toscana Da diversi anni la Regione Toscana ha affidato all'Istituto di Ricerche Economiche e Sociali (IRES) il compito di redarre un documento dedicato al tema delle armi e del Disarmo, con contributi, tutti di alto livello, realizzati da ricercatori e scienziati. Qui sotto riportiamo quanto nel sito di IRES Toscana è descritto, a introduzione di questa importante opera annuale utile a rafforzare una cultura di pace:


La Regione Toscana ha affidato all'Osservatorio sul Commercio delle armi di IRES Toscana la redazione dell'Annuario dedicato ai temi delle armi e del disarmo, con particolare attenzione al ruolo dell'Italia nel contesto europeo ed internazionale. Il volume mira a colmare una lacuna esistente a livello italiano, allineando il nostro paese agli altri grandi paesi europei in cui vengono pubblicati rapporti scientifici annuali sui temi delle armi, del disarmo e della sicurezza internazionale. L'annuario è stato dedicato a Giorgio La Pira che con la sua testimonianza di vita ha mostrato la praticabilità e la concretezza della pace e della soluzione diplomatica dei conflitti e delle tensioni internazionali. L'analisi poggia su un doveroso rigore metodologico e scientifico e su una prospettiva multidisciplinare che mira a fornire chiavi critiche e interpretative di una realtà complessa quale quella attuale. Lo spirito è quello della costruzione di una cultura di pace che poggi su solide basi scientifiche e politiche e che non ignori la complessità della realtà nelle sue articolazioni.  E' uno strumento di documentazione e informazione dedicato a studiosi, ricercatori e operatori interessati alle tematiche della pace, delle armi e dei processi di disarmo.

 

Lo scorso 27 febbraio a Pisa, a Palazzo Gambacorti, è stato presentato l'ultimo Annuario, con la partecipazione di numerosi esperti.

La conferenza di presentazione è stata videoripresa e l'intero filmato, data la lunghezza dell'evento, è stato suddiviso nei vari interventi.

Conferenza di presentazione del VII Annuario Armi e Disarmo La Pira di IRES Toscana.
Coordina: Maria Luisa Chiofalo - Assessore per le Politiche Educative e la Città dei Valori, Comune di Pisa
Apertura dei lavori: Pierluigi Consorti, Direttore Centro Interdisciplinare di Scienze per la Pace, Università di Pisa
Seconda parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Introduzione di Francesco Lenci - Unione degli Scienziati Per Il Disarmo ONLUS e CNR, Pisa
Terza parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: Chiara Bonaiuti, curatrice dell'"Annuario Disarmo", edito da IRES Toscana.
Quarta parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: Lisa Clark - Beati i costruttori di Pace
Quinta parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: Andrea Bottai - Vicedirettore Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai - Campagna Senzatomica
Sesta parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: Giorgio Beretta - Rete italiana per il Disarmo
Settima parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: Roberto Del Bianco - webmaster IPPNW-Italy, redattore ass. Peacelink
Ottava parte dell'incontro svoltosi a Pisa il 27 febbraio 2012. Relatore: on. Federica Mogherini Rebesani - Camera dei Deputati, IV Commissione Difesa
Il dibattito al termine dell'incontro.

Articoli correlati

  • Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi
    Disarmo
    Rivista.eco rilancia l'appello dei 50 Premi Nobel per la riduzione delle spese militari nel mondo

    Nobel e intellettuali partigiani della pace, ieri e oggi

    Un appello di oltre 50 premi Nobel e diversi presidenti di accademie della scienza nazionali per la riduzione della spesa militare che, a livello globale, è quasi raddoppiata dal 2000 ad oggi, arrivando a sfiorare i duemila miliardi di dollari statunitensi l’anno
    21 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Il diritto alla pace e al disarmo
    Disarmo
    In Italia e Germania: bombe nucleari B61-12 Nato nelle basi militari di Ghedi, Aviano e Buchel

    Il diritto alla pace e al disarmo

    Verso un coordinamento antinucleare europeo. L'obiettivo è di inserire la valutazione delle attività militari e belliche - e quindi il disarmo come soluzione al grave inquinamento da esse prodotte - negli accordi di Parigi sul clima.
    10 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • I partigiani della pace
    Storia della Pace
    Un soggetto politico, strumento di partecipazione, informazione politica e culturale per i popoli

    I partigiani della pace

    Alcuni dei fondatori di questo movimento furono Picasso, Einstein, Neruda e tra gli italiani Nenni, Vittorini, Guttuso, Quasimodo, Ginzburg, Einaudi e molti altri
    8 dicembre 2021 - Laura Tussi
  • Armi nucleari, uno studio giuridico promosso da “Abbasso la guerra”
    Disarmo
    Sulla legalità delle armi nucleari USA schierate in Italia

    Armi nucleari, uno studio giuridico promosso da “Abbasso la guerra”

    Il Centro di Documentazione “Abbasso la Guerra OdV”, assieme ad altre associazioni, ha deciso di finanziare questo studio. L'iniziativa ha il sostegno anche del missionario comboniano Alex Zanotelli e di don Luigi Ciotti.
    14 ottobre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)