Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Per noi il 4 Novembre è il giorno della Memoria delle vittime di tutte le guerre

"OGNI VITTIMA HA IL VOLTO DI ABELE". Il 4 Novembre a Nova Milanese per la Pace

Incontro "OGNI VITTIMA HA IL VOLTO DI ABELE": LE NUOVE POVERTA' con l'OSF- Opera di San Francesco, che organizza varie attività di accoglienza per aiutare i nuovi poveri, come i migranti e i rifugiati politici che fuggono dalle guerre...
Laura Tussi3 novembre 2012

Incontro "OGNI VITTIMA HA IL VOLTO DI ABELE": LE NUOVE POVERTA' con l'OSF- Opera di San Francesco, che organizza varie attività di accoglienza per aiutare i nuovi poveri, come i migranti e i rifugiati politici che fuggono dalle guerre...

“OGNI VITTIMA HA IL VOLTO DI ABELE”

Le nuove povertà

 In fuga dalle guerre in cerca di accoglienza

 Tante persone comuni, in tanti piccoli luoghi, fanno tante piccole cose, che possono cambiare la faccia del mondo.

 

Interverranno:

 

PADRE MAURIZIO ANNONI

Frate Cappuccino, Direttore OSF- Opera San Francesco per i Poveri

 

ATTILIO GALIMBERTI 

Membro Ordine Francescano Secolare

 

PADRE GHEBRAY BEDEMARIAM

Frate Cappuccino dell'Eritrea


FABRIZIO CRACOLICI

Presidente ANPI Nova Milanese

LAURA TUSSI

Docente e giornalista

 

ALFONSO NAVARRA

Obiettore di Coscienza alle spese militari e nucleari

 

Con la partecipazione dei migranti e dei rifugiati politici che fuggono dalle guerre.

 

Testimonianza di EMILIO BACIO CAPUZZO, Partigiano.

 

 

 

Sala Consiliare, via Zara n°1 - Nova Milanese (MB)

Domenica 4 Novembre 2012 Ore 16.30

Allegati

Articoli correlati

  • La ricerca dell'altro
    Pace
    Favorire e comprendere la diversità

    La ricerca dell'altro

    I nazionalismi, i regionalismi, i fondamentalismi, i sovranismi, le imprese di purificazione etnica sono processi che generano intolleranza e sfociano in razzismo e in altre ideologie criminali
    29 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Scuola e diritto alla pace
    Pace
    Riflessioni pedagogiche

    Scuola e diritto alla pace

    La scuola ha il compito di costruire un’alternativa, un baluardo e un’azione di contropotere, decostruendo e ricostruendo le idee, indicando ai giovani la possibilità di scegliere tra un pensiero conformista e allineato al potere e uno stile di vita libero e divergente
    24 agosto 2020 - Laura Tussi
  • Educazione alla pace e alla cittadinanza
    Pace
    Linee guida

    Educazione alla pace e alla cittadinanza

    Perché ciascuno di loro possa essere artigiano della pace e divenire protagonista della costruzione di un mondo più giusto, libero e solidale.
    19 dicembre 2019
  • Giorni nonviolenti 2016
    Pace
    L'agenda di Qualevita

    Giorni nonviolenti 2016

    Piena di aforismi e di informazioni per diffondere la cultura della pace
    Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)