Pace

RSS logo

Mailing-list La nonviolenza è in cammino

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista La nonviolenza è in cammino

...

Articoli correlati

Il Forum Contro la Guerra e PeaceLink promuovono i seguenti eventi:

LA GUERRA è PRODOTTA IN CASA NOSTRA, la POSSIBILITA’ di FERMARLA ANCHE

29 maggio 2014 - Laura Tussi

“Fecero il deserto e lo chiamarono pace” Tacito

LA GUERRA E’ PRODOTTA IN CASA NOSTRA,

LA POSSIBILITA’ DI FERMARLA ANCHE

 

In giugno verranno consegnati ad Israele i primi  cacciabombardieri M-346 prodotti a Venegono (Varese) da AleniaAermacchi - Finmeccanica che, dalla versione da addestramento (per imparare a pilotare gli F-35), verranno in un certo numero trasformati  nella rispettiva versione armata presso gli stabilimenti di Torino-Caselle.

Se le guerre hanno origine dalle fabbriche di armi e dalle basi militari presenti sul nostro territorio, allora la possibilità di fermarle parte proprio da qui, da quello che noi riusciremo a fare per opporci ai loro business di morte.

Dopo la manifestazione fatta a Venegono contro le fabbriche di morte e l’ accordo fra Italia ed Israele per la vendita di questo nuovo velivolo bellico ad uno stato in guerra, sicuri anche dell’uso di queste armi contro l’ indifeso popolo palestinese - vedi l’operazione “Piombo Fuso” che ha causato il massacro di 1400 palestinesi tra cui 400 bambini - continuiamo a lottare contro la guerra e tutto ciò che la rende possibile.

Rompiamo la complicità alle guerre espressa con l’assordante silenzio-assenso che ci circonda quando non con veri e propri festeggiamenti anche durante le prove degli strumenti di morte.

Chiamiamo  tutti ad aderire e partecipare:

 

•        Lunedì 2 giugno, mentre a Roma alcuni, in militar parata, faranno la Festa alla Repubblica noi saremo invece a Caselle Torinese dove Alenia fa il suo business di morte. Nei suoi stabilimenti ha costruito gli Eurofighter Thypoon (i cacciabombardieri made in Europe),  gli AMX, le ali degli F35 della statunitense Loockeed Martin e armerà con missili e bombe gli M-346 venduti a Israele. 

 

•        Sabato 28 giugno manifestazione a Venegono contro la consegna degli M-346 a Israele e contro le produzioni belliche, in un Nord-Ovest  che vede un’ alta concentrazione di  fabbriche di velivoli da guerra (Torino-Caselle, Cameri, Venegono, Samarate), di mine e di armi “leggere” (Brescia), di basi militari (cameri, Solbiate Arno, Ghedi, ecc.), di bombe atomiche (Ghedi).

 

COMITATO VARESINO NO-M346 ad Israele

 

 

Lunedì 2 giugno ore 10  Torino-Caselle in piazza Boschiassi presidio con banchetti musica interventi

•        Interventi su F35, occupazione militare del territorio dall’Afganistan alla Val Susa, passando per i CIE e i quartieri popolari di Torino.

•        A fine mattinata il presidio diventa itinerante per concludersi alla rotonda d'ingresso al paese dove campeggia un bombardiere dell'Alenia.

 

ANTIMILITARISTI DI TORINO, Valli di Lanzo e del resto del Piemonte

 

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.7 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)