Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

L'agenda di Qualevita

Giorni nonviolenti 2016

Piena di aforismi e di informazioni per diffondere la cultura della pace

Anche quest'anno PeaceLink vuole dare un piccolo contributo per far conoscere questa agenda storica, vanta ormai una lunga tradizione, curata da Pasquale Iannamorelli.

Giorni nonviolenti è una bella agenda, ricca di aforismi e di informazioni. In questi anni ha diffuso la cultura della pace e ha contraddistinto una comunità di persone attente e sensibili.

E' l'agenda che ogni insegnante e ogni educatore impegnato per la pace dovrebbe avere con sé, ogni giorno.

Agende 2016

Note: Per ordinarla telefona al 3495843946. Per altre informazioni sulla casa editrice, clicca su http://www.qualevita.it

Articoli correlati

  • Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa
    Cultura
    In Memoria di Virginio Bettini

    Lettera a Virginio Bettini. A un anno dalla sua scomparsa

    È occorso parecchio tempo per preparare il tuo libro postumo perché come tu ci hai chiesto, necessitava dei contributi di due tuoi cari compagni. Il primo contributo di Maurizio Acerbo e il secondo di Paolo Ferrero
    21 settembre 2021 - Laura Tussi
  • L'evoluzione del pacifismo
    Storia della Pace
    I movimenti pacifisti dall'Ottocento al Novecento.

    L'evoluzione del pacifismo

    I movimenti pacifisti sono diventati lievito di speranza e la loro attività si è intrecciata con altri movimenti: per i diritti civili, per l’emancipazione della donna, per i diritti umani, per l’autodeterminazione dei popoli e per la difesa dell’ambiente.
    14 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Pace e Illuminismo
    Pace
    Uno spaccato illuminista sulla pace

    Pace e Illuminismo

    La nostra matrice laica, basata sulla valorizzazione dell’ideale assoluto della pace, sulla critica delle religioni e del potere clericale e del Vaticano è alla base della nostra origine e radice illuminista
    12 settembre 2021 - Laura Tussi
  • Alife, distrutto il Giardino della Pace
    Sociale
    Giardino della Pace di Alife: distrutte targhe e rubati faretti solari

    Alife, distrutto il Giardino della Pace

    "Queste persone dovrebbero solo vergognarsi" afferma il sindaco Maria Luisa Di Tommaso. Ferme condanne di padre Alex Zanotelli, di Libera contro le mafie, della rete Pangea e del Professor Sergio Vellante e del vescovo emerito di Caserta Raffaele Nogaro
    4 settembre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)