Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

"Incontri", un video-diario girato in Libano

Un documentarista indipendente racconta in un videodiario il suo viaggio a Beirut, per la commemorazione del massacro di Sabra e Chatila

9 dicembre 2004
Marco Pasquini (Autoproduzioni Abbasso il GradoZero)

Protagonisti sono dei rifugiati palestinesi in Libano: Youssef, barbiere e
abitante del Gaza Hospital; Abu Jamal, che a Sabra aspetta da 22 anni il
ritorno del figlio; Mohammed, che da Chatila ha denunciato Sharon per
crimini contro l'umanità; Kahdighe, che finita la Guerra dei Campi si è
trasferita nell'ospedale abbandonato.

"Incontri" è ora finito, il progetto solo all'inizio: è un lavoro lungo che comporterà ripetuti viaggi in Libano, è auto-prodotto e in cerca di finanziamenti e solidarietà.

La videocassetta del documentario è in vendita a euro 10 a copia (più spese postali se fuori Roma) e il ricavato coprirà una parte dei costi di lavorazione. Questo è per ora l'unico supporto economico del progetto, sottoscrizioni maggiori sono quindi ben accette. È una forma di sostegno tramite la quale si aderisce a un progetto sulla memoria di un luogo: il Gaza Hospital a Sabra, prima ospedale dell'O.L.P. e ora campo profughi palestinese.

Chiedo appoggio a catena per la diffusione di questo comunicato, nella speranza di riuscire a distribuire il maggior numero di copie possibili.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)