Ad ogni nodo della mappa corrisponde un video e il testo corrispondente

Capire il Novecento con le mappe concettuali

Sono stati strutturati sulla piattaforma Mind42 vari documentari didattici della Ovovideo, con i relativi testi.
13 maggio 2019
Fonte: Animatore Digitale IISS Righi Taranto

Mappe

L'uso delle mappe concettuali consente di realizzare repository didattici molto articolati e utili.

Utilizzando la piattaforma Mind42 abbiamo costruito un repository didattico sul Novecento e questo è il link:
https://mind42.com/public/61261951-32c5-4224-a817-4fcd8a0ae239

Ad ogni nodo della mappa corrisponde sia il link ad un video sia il testo corrispondente a quel video.

Gli argomenti della mappa concettuale riguardano: Piazza Tienanmen (Cina), un momento della storia del Novecento


- la storia
- la storia della tecnologia
- la storia della letteratura, delle idee, della filosofia e delle concezioni del mondo
- la storia delle scienze sociali
- la storia della musica e dell'arte

Il Novecento è anche strutturato per aree geopolitiche per comprendere il più recente passato e la contemporaneità.

Inoltre gli argomenti organizzati nella mappa concettuale toccano aspetti relativi alle problematiche di maggiore attualità (dall'ecologia alla sociatà dell'informazione) e sono organizzati per parole chiave.

Mind 42 consente di esportare la mappa in vari modi, ad esempio:
- come file grafico (jpeg, png e pdf)
- come file testuale (rtf) offrendo la possibilità di trasformare una mappa in un vero e proprio libro se ad ogni nodo corrispondono dei testi
- come file da esportare in altre mappe Mind42 (formato mind42) o in altre mappe che leggano il formato Freemind (file .mm)
e in tal modo questa mappa può essere condivisa in vari modi e su altri software che gestiscono mappe concettuali.

Mind42 consente di lavorare in maniera condivisa sullo stesso file e infatti ho lavorato sulla stessa mappa in forma collaborativa con il mio studente Antonio Matichecchia che ad ogni nodo della mappa ha aggiunto il testo corrispondente ad ogni video.

Note: La mappa concettuale è stata progettata dal prof. Alessandro Marescotti dell'IISS Righi di Taranto. Antonio Matichecchia (4MM-ME) ha collaborato aggiungendo le note testuali la cui fonte è Ovovideo. L'uso della mappa ha finalità didattiche e si inquadra nell'attività di animazione digitale nella scuola.

Articoli correlati

  • CyberCultura
    Una lezione sull'Illuminismo

    Mappa concettuale con Coggle

    Esempio di mind mapping con la piattaforma Coggle. La mappa concettuale è stata realizzata in condivisione con l'insegnante.
    9 ottobre 2018 - Antonio Matichecchia
  • Cittadinanza attiva ed educazione ambientale
    Ecodidattica
    Mappe concettuali

    Cittadinanza attiva ed educazione ambientale

    3 ottobre 2018 - Daniele Marescotti
  • Scuola
    Storia, storia delle cultura, letteratura ed educazione alla cittadinanza

    Mappe concettuali sul Settecento

    Queste mappe concettuali sono state realizzate nell'ambito del programma di Storia e di Letteratura e sono interdisciplinari in quanto la tecnica del "mind mapping" rende agevole l'individuazione dei collegamenti fra conoscenze, formando le competenze chiave di cittadinanza
    3 ottobre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Storia della Pace
    Esempio di mappa concettuale realizzata con Coggle

    L'Illuminismo

    E' possibile realizzare mappe concettuali per studiare la storia della cultura utilizzando piattaforme di condivisione come Coggle. Questa mappa è frutto di una attività collaborativa fra insegnante e studente
    9 ottobre 2018 - Cosimo Principale
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.20 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)