Una proposta dell'Universita' della strada di Torino

Formazione a distanza per operatori di strada

L'Università della strada intende sperimentare percorsi di formazione a distanza, da affiancare ai corsi svolti con metodi tradizionali.
30 novembre 2003
Gli interessati saranno accompagnati in un percorso corrispondente alle loro richieste di approfondimento e studio, attraverso strumenti telematici. Tale accompagnamento sarà effettuato da un tutor, con il quale gli interessati potranno interagire in videoconferenza ed attraverso scambio di e-mail.

La relazione con il corsista si attuerebbe attraverso il rapporto diretto, personalizzato e in tempo reale.

La proposta si rivolge ad operatori sociali, a cittadini interessati e sensibili, a volontari di associazioni, a studenti.

Vorremmo verificare quanto questa proposta incontra il gradimento di un numero sufficiente di persone; dicci la tua, rispondi al sondaggio all'indirizzo:

www.gruppoabele.org/cultura/fad.htm
Note: Per maggiori informazioni: Gruppo Abele: Università della strada

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)