Sociale

RSS logo

Mailing-list Volontariato

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Volontariato

...

Minori

15 Articoli - pagina 1 2 3
  • Il caso Charlie Gard
    Una riflessione critica

    Il caso Charlie Gard

    Charlie Gard è un neonato di dieci mesi ricoverato a Londra per una rara malattia che, secondo i medici inglesi, non può esser curata. Su decisione della High Court britannica Charlie morirà perché qualsiasi altro tentativo di tenerlo in vita sarebbe puro accanimento terapeutico. Sono mamma di un bambino che è stato in una situazione simile. Gemello nato troppo piccolo, complicazioni estremamente gravi. Coma. Danni che sembravano irreparabili, medici che consigliavano per mesi di non alimentarlo più, tutti tranne una neonatologa che con me ci ha creduto, che ha sperimentato una cura assolutamente nuova e che reinventava ogni giorno seguendo un protocollo che non esisteva ancora.
    1 luglio 2017 - Antonia Battaglia
  • Le precondizioni per l’abuso sessuale infantile
    Kenya

    Le precondizioni per l’abuso sessuale infantile

    Una delle teorie più largamente discusse sull’abuso sessuale infantile è il Modello delle Quattro precondizioni dell’abuso sessuale infantile di David Finkelhor.
    David Finkelhor è un professore americano di Sociologia e il direttore del Centro di Ricerca sui crimini contro i bambini. Egli sostiene che l’abuso sessuale è la conseguenza del superamento sequenziale dei quattro ostacoli che portano all’abuso sessuale da parte dell’autore.
    29 dicembre 2012 - Koinonia Community
  • La strage degli innocenti nella (e della) rete
    Se questi sono piccoli uomini e donne...

    La strage degli innocenti nella (e della) rete

    S'è ammazzato. Aveva solo 15 anni e non gliela faceva più di stare alla gogna che il sistema sommerso (fogna) gli aveva "confezionato"
    23 novembre 2012 - Nadia Redoglia
  • Per la sopravvivenza del sociale

    “Un patto tra gentiluomini per la nostra sopravvivenza"

    Dopo la guida con i costi, le Case Famiglia di Roma inviano ai consiglieri anche una lettera con proposta di mozione
    18 giugno 2011 - Maria Pia Facchini
  • Yorubà: le travolgenti danze brasiliane in scena con l'AIFO a maggio in 12 città

    La prestigiosa compagnia di danza di Salvador de Bahia Yorubà Pérolas do Morhan in tournée dal 3 al 20 maggio
    24 aprile 2008 - Davide Sacquegna
  • La Campagna AIFO "Restituire l'infanzia": finalmente i bambini diventano protagonisti

    La campagna sottolinea la peculiarità dell'approccio dell'AIFO: niente assistenzialismo, ma azioni che restituiscano ai bambini il ruolo di protagonisti
    24 aprile 2008 - Davide Sacquegna
  • Lettere al direttore

    Dislessia: un'esperienza personale

    13 agosto 2007 - Claudio Berera
pagina 1 di 3 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)