famiglia

17 Articoli
  • SOCIETÀ

    Il grande assente?

    Il padre oggi: ponte tra generazioni o papà-peluche? Presenza-assenza?
    Nella metamorfosi delle relazioni e delle famiglie e dopo le conquiste femminili, come viene vissuto e interpretato il ruolo del padre?
    A colloquio con Daniele Novara.
    Intervista a cura di Laura Tussi
  • Nessuno escluso
    ULTIMA TESSERA

    Nessuno escluso

    A conclusione del Sinodo, alcune riflessioni
    sul documento elaborato dai Vescovi. Cosa è cambiato? Come è riletta e ripensata la famiglia?
    Andrea Grillo
  • Il pugno di Bergoglio

    20 gennaio 2015 - Mao Valpiana
  • Di quale famiglia parliamo?

    Forum di Koinonia, 15 XI 2014
    18 novembre 2014 - Giancarla Codrignani
  • Della famiglie
    CHIESA

    Della famiglie

    Note a margine del Sinodo appena concluso. Per delinearne le finalità, per capire, per potersi confrontare sui problemi delle famiglie. E per poter parlare di amore.
    Mons. Luigi Bettazzi
  • TESTIMONI

    Il mondo che cambia

    Tutti in transizione: cambiamenti in corso, famiglie che mutano e una Chiesa che stenta a leggere i segni dei tempi. Davvero colpa della secolarizzazione?
    Giancarla Codrignani
  • Seminario di studio

    "La compassione che si fa grido. Educare i giovani alla giustizia e alla pace"

    Comunicato finale del seminario
    Commissione Nazionale Giustizia Pace e Creato della Famiglia domenicana
  • STILI DI VITA

    Cambio e scambio

    Le banche del tempo italiane: un’esperienza diffusa e innovativa nella direzione di una condivisione, di orizzonti ideali e di risorse.
    Grazia Pratella
  • Scuola e Gruppi di Auto-Mutuo Aiuto (AMA)
    L’ascolto reciproco ogni rimedio intuisce. Un progetto per promuovere e sostenere l’attivazione di gruppi AMA a scuola.

    Scuola e Gruppi di Auto-Mutuo Aiuto (AMA)

    A cura di Gianni Trezzi
    Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Via Prati” di Desio - Milano www.icpratidesio.it
    (Per contattare l’autore: gianni.trezzi@alice.it )

    Sintesi del progetto di Laura Tussi
    17 giugno 2009 - Laura Tussi
  • Non nascondiamoci dietro ad un diCo
    Di.cotomia sociale tra famiglie tradizionali e nuove famiglie

    Non nascondiamoci dietro ad un diCo

    ...perché il 12 maggio sfila l'utopia conservatrice e non la difesa dell'equilibrio sociale.
    9 maggio 2007 - Silvia Mascia & Alessia Mendozzi
  • COSTITUZIONE

    La famiglia al plurale

    I Dico hanno avuto il merito di aprire un dibattito sulla “famiglia giuridica”.
    La Chiesa dovrebbe scorgere un’opportunità per riflettere sul rito del matrimonio.
    Giancarla Codrignani
  • Le storie di chi mi chiede ospitalità

    Ho aperto la mia porta

    La prima è stata Rose-Bisewo che una notte di 8 anni fa ha bussato alla mia porta perché non aveva un posto dove dormire. E da allora la mia famiglia africana è cresciuta.
    21 novembre 2005 - Chiara Castellani
  • GIUGNO 2005

    Equilibri di coppia

    A cura di Rosa Siciliano
  • Primo, educare coscienze critiche
    ITALIA

    Primo, educare coscienze critiche

    Nella cultura ufficiale, nei progetti di riforma della scuola, nella Chiesa: a dominare nel nostro Paese è un pensiero unico, un conformismo omologante.
    Guglielmo Minervini
  • Quella violenza senza fine
    DONNE

    Quella violenza senza fine

    Dalle famiglie agli Stati, la violenza sulle donne è un'autentica emergenza mondiale. Causata dalla discriminazione e favorita dall'impunità.
    E. Bernacchi, S. Giurgola, D. Stasi
  • CULTURA

    Soli nel tempo della globalità

    Un libro per affrontare il senso e il limite delle relazioni nell’epoca della mercificazione impersonale e globale.
    Intervista di Luciano Comini
  • MINORI

    I bambini e la violenza in casa

    Intervista a Nicoletta Livi Bacci, presidente dell’Associazione fiorentina Artemisia.
    Andrea Bigalli e Roberta Marchiani

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    Lettera al Presidente del Consiglio Mario Draghi

    Ecoreati: la riforma della giustizia non fermi i magistrati che difendono i diritti ambientali

    I processi per "disastro ambientale" sono spesso tecnicamente complessi. Applicare tempi eccessivamente stringenti nelle indagini significherebbe indebolire le prove. Così pure i tempi per l'appello e la Cassazione devono tenere conto della oggettiva difficoltà dei processi ambientali.
    28 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Laboratorio di scrittura
    La riforma della giustizia voluta da Berlusconi rispunta con il governo Draghi

    La rivincita di Berlusconi contro i magistrati

    Vi ricordate il "processo breve" di berlusconiana memoria? Nel settembre 2010, il disegno di legge fu accantonato a seguito della reazione dell'opinione pubblica. Oggi viene riproposto in forma soft e rischia di passare con una larga maggioranza e con l'inerzia di una società civile distratta.
    26 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Il post Facebook riguardava una fiction televisiva con Sabrina Ferilli su un'acciaieria inquinante

    Licenziato per un post sull'ILVA, oggi reintegrato: "Era stata colpita la libertà di espressione"

    L'ex Ilva, ha perso la causa al Tribunale di Taranto per il licenziamento di Riccardo Cristello, lavoratore di Taranto licenziato ad aprile per aver condiviso un post su Facebook. La condivisione del post fu ritenuta dall’ex Ilva e dall’ex ArcelorMittal offensiva per l’azienda.
    26 luglio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)