Pace

RSS logo

Mailing-list La nonviolenza è in cammino

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista La nonviolenza è in cammino

...

    Riflessioni e opinioni

    78 Articoli - pagina 1 2 ... 8
    • Il filo rosso dei deboli e degli indifesi di Dino

      Il filo rosso dei deboli e degli indifesi di Dino

      Ma si riuscirà mai, per dirla con don Lorenzo Milani, a far strada agli impoveriti senza farsi strada? Portare al centro della politica gli ultimi, gli emarginati, gli impoveriti, i lavoratori, chi lotta contro le ingiustizie, le mafie, la disumanità e la barbarie delle guerre, facendo quanti più passi indietro perché siano loro a farne almeno una volta, almeno uno, avanti? Ma non sarebbe quasi ora di domandarsi, anche se non so quanti hanno fratelli che sono figli unici, se siamo ancora convinti che esistono gli sfruttati, i malpagati, i frustati, i calpestati e gli odiati e la vicinanza/distanza da loro?
      2 giugno 2017 - Alessio Di Florio
    • Una Perugia-Assisi straordinaria per fermare i Signori della guerra. Appello di Padre Zanotelli
      Il missionario richiama i pacifisti all'unità e all'azione

      Una Perugia-Assisi straordinaria per fermare i Signori della guerra. Appello di Padre Zanotelli

      L'Italia ripudia la guerra (art. 11 Cost.), non può puntare sulle armi come pilastro del Sistema paese e armare paesi in guerra o che violano i diritti umani
      16 aprile 2017 - Alex Zanotelli
    • Con Dino e don Tonino (e Vik Utopia) sogniAmo una Pasqua di liberazione da guerre e oppressioni

      Con Dino e don Tonino (e Vik Utopia) sogniAmo una Pasqua di liberazione da guerre e oppressioni

      Il nuovo esodo, disertiAmo dalla disumanità
      15 aprile 2017 - Alessio Di Florio
    • "Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case..."
      Giorno della Memoria

      "Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case..."

      26 gennaio 2017 - Alessandro Marescotti
    • Alexander Langer, l’umanità nella polis

      Alexander Langer, l’umanità nella polis

      Il 3 luglio di 21 anni fa Alexander Langer lasciava questa terra. Ma, oltre vent’anni dopo, il suo pensiero, i suoi scritti e le sue riflessioni, restano sempre ineludibili.
      4 luglio 2016 - Alessio Di Florio
    • Un 2 giugno di Pace camminando con Dino Frisullo

      Un 2 giugno di Pace camminando con Dino Frisullo

      Portare al centro della politica gli ultimi, gli emarginati, gli impoveriti, i lavoratori, chi lotta contro le ingiustizie, le mafie, la disumanità e la barbarie delle guerre. Una “Repubblica democratica” non può mai essere rappresentata da una parata militare
      30 maggio 2016 - Alessio Di Florio
    • Loro non si astennero
      25 aprile

      Loro non si astennero

      Spesso osservo sbigottito gli uomini che ci governano. Se allora ci fossero stati loro, non credo che avrebbero resistito al carcere, alle torture, alle persecuzioni, alla paura dell'abisso. Seriamente ritengo che l'Italia avrebbe alzato bandiera bianca. L'ignominiosa fuga del re di allora è oggi la fuga di tanti dalla responsabilità
      25 aprile 2016 - Alessandro Marescotti
    • La pace non basta più

      La pace non basta più

      Abbiamo lungamente inseguito la pacificazione di ogni conflitto. "Inutile, la pace non è possibile -- ci hanno spiegato ripetutamente -- la natura dell’uomo è un groviglio di interessi, i mercanti d’armi si oppongono." Davvero?
      1 aprile 2016 - Giovanni Matichecchia
    • L’Italia sempre più provincia marginale dell’Impero

      L’Italia sempre più provincia marginale dell’Impero

      La cronaca di queste ore mostra ancor di più quanto sia necessario e vitale uscire dall’Impero militarista e guerrafondaio, difendere la democrazia e la Pace. Il 12 marzo nuova grande mobilitazione in tutta Italia
      4 marzo 2016 - Alessio Di Florio
    • Il silenzio che uccide ancora
      Quarta strage terroristica nel cuore dell'Europa

      Il silenzio che uccide ancora

      Dopo la notte di terrore a Parigi avvenuta il 13 novembre, i mass media sono riusciti – ancora una volta – a pilotare le nostre reazioni. Quando impareremo a non lasciarci manipolare? [In fondo un ulteriore contributo di Giovanni Matichecchia.]
      16 novembre 2015 - Patrick Boylan
    pagina 1 di 8 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)