Antonio Mazzeo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)

Gli articoli di PeaceLink

  • Hai una carta di credito? Hai una carta Postepay? Fai una donazione per PeaceLink!
    Donazioni online

    Hai una carta di credito? Hai una carta Postepay? Fai una donazione per PeaceLink!

    Nessun comitato di affari ci finanzia, non abbiamo sponsor, non mettiamo pubblicità sul sito... ci rimani solo tu: aiutaci per il 2010. Con una donazione dal sito di PeaceLink. Bastano pochi click per sostenere PeaceLink. Regalaci un 2010 di autonomia, regalati una 2010 di libertà di critica.
    Associazione PeaceLink
  • PeaceLink pubblica i nuovi dati del disastro ambientale
    Conferenza stampa di PeaceLink del 28 ottobre 2016

    PeaceLink pubblica i nuovi dati del disastro ambientale

    Sotto l'Ilva c'è cromo esavalente cancerogeno, ed è finito nelle acque di falda. Necessaria e inderogabile la messa in sicurezza d'emergenza dell'area
    28 ottobre 2016 - Redazione Peacelink
  • Roma, dodicimila decessi per inquinamento dal 2006 al 2015
    Indagine shock

    Roma, dodicimila decessi per inquinamento dal 2006 al 2015

    Emergono dati drammatici causati dalle polveri sottili (PM 2,5) in un recentissimo studio che invita le autorità pubbliche a realizzare interventi strutturali per una riduzione di emissioni di particolato
    30 dicembre 2016 - Associazione PeaceLink
  • Ecco come puoi aiutare PeaceLink
    Con bonifico su Banca Etica o alla Posta con il bollettino

    Ecco come puoi aiutare PeaceLink

    Da ora una novità: puoi donare anche con PayPal, carta di credito o carta prepagata PostePay. O con la carta Evo di Banca Etica.
    Redazione Peacelink
  • Sosteniamo il Trattato internazionale per mettere al bando le armi nucleari
    Il diritto internazionale vieta l'uccisione dei civili

    Sosteniamo il Trattato internazionale per mettere al bando le armi nucleari

    Qui trovate anche un dossier che raccoglie i più importanti documenti di questo storico processo negoziale. Nel 2017 si terranno i negoziati dal 27 al 31 marzo e dal 15 giugno al 7 luglio.
    22 dicembre 2016 - Associazione PeaceLink
Motore di ricerca

17 gennaio 2017

Ricorrenze del giorno

  • 1991: Alle ore 0,50 inizia la Guerra del Golfo, la prima dopo la fine della Guerra Fredda

PeaceLink News

...

L'altro editoriale

  • Attivare la legge Bacchelli per Riccardo Orioles
    Riccardo Orioles e' da decenni un maestro di giornalismo

    Attivare la legge Bacchelli per Riccardo Orioles

    Ci associamo alla petizione ed invitiamo chi ci legge a fare altrettanto. La legge Bacchelli garantisce una pensione decente a chi con la sua attivita' culturale e civile si e' reso illustre
    2 gennaio 2017

LIBRI

Gallerie Fotografiche

190 Articoli - pagina 1 2 ... 8
  • MUOS, le carte segrete. "Io faccio Ponzio e tu Pilato"
    Italia a stelle e strisce

    MUOS, le carte segrete. "Io faccio Ponzio e tu Pilato"

    Un prefetto, un diplomatico degli Stati Uniti d’America e una sfilza di generali e ammiragli. E un ministro della guerra e un viceministro degli esteri. Forse persino una talpa dell’Ambasciata Usa in un prestigioso istituto pubblico d’Italia. Tutti insieme appassionatamente per individuare una strategia che consenti alle forze armate statunitensi di aggirare lo stop ai lavori d’installazione del terminale MUOS nella riserva naturale di Niscemi.
    18 giugno 2013 - Antonio Mazzeo
  • Guerre globali

    Droni. Frontiere tecnologiche

    L’uso indiscriminato dei droni rende le guerre sempre più violente e illegittime. Da radar a spie, un utilizzo spietato che vuol coinvolgere anche l’Italia, ponendo una base di controllo del programma Nato a Sigonella.
    16 aprile 2013 - Antonio Mazzeo
  • Guerre globali e permanenti

    In Afghanistan i droni uccidono sempre più civili

    Nel 2012 le forze armate Usa e la Cia hanno accresciuto notevolmente il numero di attacchi in Afghanistan mediante l’utilizzo di aerei senza pilota, uccidendo molti più civili dell’anno prima.
    7 marzo 2013 - Antonio Mazzeo
  • Guerre bestiali

    Inchiesta ONU sui crimini dei droni USA

    Le Nazioni Unite hanno annunciato l’avvio di un’inchiesta sulle conseguenze degli attacchi militari Usa mediante l’utilizzo dei droni in Pakistan, Yemen e Somalia.
    4 marzo 2013 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e strisce

    Affari Finmeccanica con i droni di Sigonella

    Il consenso del governo alla trasformazione della base militare siciliana di Sigonella in “capitale mondiale dei droni” frutterà a Finmeccanica non più di un paio di commesse da parte delle aziende Usa produttrici di sistemi di guerra.
    26 febbraio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Università e forze armate

    Messina e la Folgore. “A chi l’Università?” “A noi!”

    Due ricercatori dell'Università di Messina messi alla gogna da centinaia di parà per aver pubblicato una ricerca sociologica sulla formazione parafascista all'interno della Brigata "Folgore". Invece di essere difesi e sostenuti dai colleghi accademici, il Centro per cui operano li caccia via e oscura dal proprio sito web il loro lavoro.
    24 febbraio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Tripoli bel suol d’amore per armi e divise italiane

    Il ministro Di Paola si reca in Libia e consegna blindati "Puma" e decine di migliaia di divise della Marina militare alle ricostituite forze armate locali. All'orizzonte la speranza di rilanciare gli affari del complesso militare industriale in terra d'Africa
    14 febbraio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Le guerre dei droni

    Obama consegna al Congresso le regole per uccidere con i droni

    Usa. Il Presidente mira a proteggere il nuovo capo della Cia Brennan. In tre anni 386 strike. L’ultima base di lancio realizzata in Arabia Saudita. In attesa della futura “capitale mondiale”: Sigonella
    8 febbraio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Africa in guerra

    Droni USA in Niger per le guerre africane

    Dopo Gibuti, Mali, Kenya e Seichelles sarà il Niger ad ospitare i famigerati aerei senza pilota del Pentagono e della Cia. Continua l'escalation militare statunitense in Africa, continente che si trasforma nella nuova fontiera dello scontro con Cina, Russia e milizie islamico radicali e filo-al Qaeda
    1 febbraio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Finmeccanica. Una holding per la guerra

    Costruisce sistemi d'armi di tutti i tipi ed esporta a mezzo mondo, compresi gli eserciti all'indice per violazioni dei diritti umani. Finmeccanica è la seconda holding industriale d'Italia e i suoi profitti crescono annualmente mentre vengono messi in mobilità e/o licenziati migliaia di dipendenti. Il volto peggiore del capitalismo nostrano, oggi sempre più alla conguista degli Stati Uniti d'America
    30 gennaio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Le Filippine fanno shopping di armi italiane

    Dilianiate da un sanguionoso conflitto interno, le Filippine si confermano cliente di fiducia del complesso militare indistriale italiano. Firmato un contratto milionario con AgustaWestland (Finmeccanica) per tre elicotteri leggeri, ma all'orizzonte c'è una maxicommessa per diversi elicotteri pesanti d'attacco. Sponsor della partnership militare il ministro-ammiraglio Gianpaolo Di Paola.
    23 gennaio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e strisce

    Golpe della Cancellieri per il MUOS a Niscemi

    Bypassando il Ministero della Difesa, Annamaria Cancellieri lancia la campagna del governo per accelerare l'installazione a Niscemi del MUOS, il nuovo sistema di telecomunicazioni satellitari della Marina Usa. Con una nota inviata al presidente della regione siciliana si preannuncia l'intervento della forza pubblica contro le azioni dirette nonviolente del Movimento No MUOS.
    14 gennaio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Italia armata

    Insostenibile il cimitero navale NATO nell’Arsenale di Messina

    Il ninistro della difesa Giampaolo Di Paola conferma l'intenzione di trasformare l'Arsenale navale di Messina in Centro d'eccellenza Nato per la dismissione di unità navali da guerra di piccolo tonnellaggio. Un progetto dall'insostenibile impatto ambientale e dalle assai dubbie ricadute occupazionali ed economiche.
    9 gennaio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Come va il mercato delle armi negli sbandierati tempi di crisi

    Pare non tanto male. Ne parliamo con Antonio Mazzeo, giornalista da anni impegnato nella denuncia dei traffici di armi, del militarismo e dell’affarismo conseguente. Militante nella campagna No MUOS, Mazzeo è autore di numerose pubblicazioni sui saccheggi ambientali, i conflitti internazionali e i crimini delle mafie transnazionali.
    7 gennaio 2013 - Antonio Mazzeo
  • Italia in guerra

    Nuovi caccia e pericolo droni per lo scalo di Trapani Birgi

    il 18° Gruppo dell'Aeronautica militare con base a Trapani Birgi torna alla piena operatività dopo la consegna di 8 caccia multiruolo "Eurofighter", il costosissimo sistema di guerra prodotto da un consorzio europeo dove compare Alenia Aermacchi (Finmeccanica). Lo scalo però è sempre più a rischio per le operazioni dei droni USA ospitati a Sigonella.
    31 dicembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e strisce

    Inganni elettromagnetici nella base Usa di Niscemi

    il fisico sardo Massimo Coraddo, in una nota all'Assessorato all'ambiente della Regione Siciliana denuncia le gravi inconguenze degli studi dell'ARPA sull'elettromagnetismo nella grande base di telecomunicazioni della Marina militare USA di Niscemi e gli enormi pericoli per la popolazione del costruendo centro satellitare MUOS. Ma la Regione non intende per adesso revocare le autorizzazioni.
    29 dicembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Armi e militari italiani per l’emiro del Qatar

    Escalation nelle relazioni politico-militari con il Qatar. Dopo la firma nel 2011 dell'accordo di cooperazione militare-industriale, l'Italia invia nell'emirato consiglieri e addestratori, partecipa alle esercitazioni militari ed esporta elicotteri e nuovi sistemi missilistici. Ciononostante il Qatar sia all'indice per le crescenti violazioni dei diritti umani e le repressioni delle opposizioni.
    27 dicembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e strisce

    Ecco perché il MUOStro di Niscemi è illegale e abusivo

    Il MUOS, il nuovo sistema di telecomunizioni satellitari della Marina militare USA è un sistema di guerra che devasta il territorio e l'ambiente e viola le normative usrbanistiche nazionali. La richiesta di sequestro dei cantieri all'interno della riserva narurale di Niscemi (Caltanissetta) della procura della Repubblica ne individua le illegalità e i presunti responsabili.
    24 dicembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e strisce

    Deliri di morte

    Accade in Sicilia: programmato a Niscemi il MUOStro. Un sistema di telecomunicazioni satellitari Usa per trasmettere ordini e informazioni per azioni militari in qualsiasi parte del mondo.
    26 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Deliri di morte
    Italia a stelle e strisce

    Deliri di morte

    Accade in Sicilia: programmato a Niscemi il MUOStro. Un sistema di telecomunicazioni satellitari Usa per trasmettere ordini e informazioni per azioni militari in qualsiasi parte del mondo.
    26 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia alla guerra

    Italia e Colombia, una relazione pericolosa

    Si rafforza la partnership politico-militare tra Italia e Colombia. Dal prossimo anno le forze armate italiane si addestreranno nella selva, mentre il personale militare colombiano sarà ospite delle scuole di guerre dello Stato maggiore. All'orizzonte nuovi affari del complesso militare industriale nazionale nel paese sudamericano all'indice per la sistematica violazione dei diritti umani.
    22 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti d'armi

    Di Paola va dove porta la guerra

    Un anno fa s'insediava come minsitro della Difesa l'ammiraglio Giampaolo Di Paola, ex Capo di stato maggiore ed ex presidente del Comitato militare della Nato. 365 giorni di missioni nei teatri di guerra, di visite alle fiere internazionali dei produttori di armamenti e d'incontri con i massimi vertici delle forze armate Usa, Nato e dei paesi partner. E le forze armate italiane acquistano nuovi e costosi sistemi d'arma
    17 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia in guerra

    Incursori della Marina per rafforzare i legami con Israele

    Nuova esercitazione congiunta Italia-Israele. Ad Haifa si sono dati appuntamento gli incursori subacquei delle marine militari dei due paesi. Intanto si rafforza la partnership nel commercio e produzione di sistemi di guerra avanzati.
    9 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Mercanti di morte

    Aerei da trasporto Alenia per le future guerre africane

    Dopo Marocco e Ghana, Alenia Aermacchi piazza i suoi velivoli da trasporto C27J Spartan alle forze armate di un paese africano. Si tratta del Ciad uno dei paesi più poveri del continente all'indice per la viollazione dei diritti umani. In lista d'attesa ci sono poi Libia, Nigeria e Sud Africa...
    1 novembre 2012 - Antonio Mazzeo
  • Italia a stelle e a strisce

    Traffico civile su Sigonella a rischio droni

    Dal 5 novembre al 5 dicembre 2012 lo scalo militare di Sigonella verrà utilizzato dagli aerei di linea "sfrattati" da Catania-Fontanarossa per l'avvio dei lavori di riammodernamento delle piste. Numerosi i disagi per i passeggeri ma su tutti incombe il pericolo delle operazioni dei velivoli senza pilota Usa e Nato che decollano quotidianamente dalla grande base siciliana.
    30 ottobre 2012 - Antonio Mazzeo
pagina 1 di 8 | precedente - successiva
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies