rassegna cinematografica

Enzimi di Pace

5 agosto 2004
ore 18:00 (Durata: 6 ore)

2A Rassegna Cinematografica
Enzimi di Pace
pace - diritti - non violenza - natura - cooperazione

Abbazia di Farfa
5/14 Agosto 2004


Si terrà dal 5 al 14 Agosto 2004 all'Abbazia di Farfa la 2A edizione della rassegna cinematografica 'Enzimi di Pace', dedicata alla filmografia per la pace, la difesa dei diritti, la non violenza, la natura e la cooperazione.

La comunità benedettina di Farfa ha voluto concederci, per la realizzazione dell'evento, l'uso di Piazza Schuster, nel cuore dell'antico borgo di Farfa, in occasione del cinquantenario della morte del Beato Ildefonso Schuster.

Anche quest'anno l'evento avrà come protagonisti non solo i film in rassegna (che verranno programmati nell'arena serale) ma i volontari che giungeranno da tutta Europa per dar luogo al secondo meeting per la pace.
In collaborazione con lo SCI (Servizio Civile Internazionale) e l'Associazione l'Isola di Peter Pan, è stato organizzato, anche per l'estate 2004, un campo di lavoro internazionale a cui prenderanno parte 16 volontari da tutta Europa (dalla Finlandia, Svezia, Gran Bretagna, Irlanda, Polonia, Francia, Slovenia, Italia, Spagna, Portogallo e Serbia).
I volontari lavoreranno in senso artistico sui temi del meeting, attraverso la realizzazione di libere performance di teatro, danza e musica che saranno create ed elaborate in diretta nel corso del festival, e realizzeranno anche un progetto di salvaguardia dell'ambiente circostante l'Abbazia di Farfa, attraverso la ripulitura dei sentieri e del sottobosco e la catalogazione della rivista benedettina (in una parte della biblioteca di Farfa).
I ragazzi verranno ospitati dai monaci all'interno dell'Abbazia.

Per quanto riguarda invece la rassegna cinematografica, che si effettuerà ogni sera, dal 5 al 14 Agosto, a partire dalle h. 21.00 a piazza Schuster, saranno proposti film e documentari che abbracciano le tematiche della pace, con una panoramica sui vari continenti del mondo (il programma completo della rassegna sarà pubblicato entro breve sul sito internet www.enzimidipace.org ).

Verranno anche proiettati i cortometraggi realizzati dalle scuole d'Italia, sul tema della pace, per la settima edizione del concorso l'albero dei colori.

Si svolgerà inoltre una mostra fotografica di Roberta Zomparelli sulla condizioni dei bambini del sud del mondo.

Info: 340-0585167 - 338-8546244
www.enzimidipace.org
info@enzimidipace.org

Organizzazione: Italo CASSA

Per maggiori informazioni:
Italo Cassa
340-0585167 338-8546244
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)