concerto

CONCERTO PER IL RITIRO DALL'IRAQ

4 ottobre 2004
ore 19:30 (Durata: 3 ore)

"STIAMO per andar via!"
Presidio PERMANENTE e NONVIOLENTO
per il ritiro delle truppe dall'Iraq
Tutti i giorni
di fronte a palazzo Chigi
dalle 19:30 alle 22:30

presenta

***********************************************
CONCERTO PER IL
RITIRO DELLE TRUPPE DALL'IRAQ

di alcuni Musicisti del
*Teatro La Fenice di Venezia*
che hanno aderito al presidio
***********************************************

Roberta Rapparini, flauto
Nicola Boscaro, violoncello
Sara Michieletto, violino
Gix, violino

brani tradizionali Klezmer, Palestinese e
contemporanea della scuola veneta

LUNEDI' 4 ore 19:30
di fronte Palazzo Chigi

"STIAMO per andar via" è un presidio costante e nonviolento: tutte le sere donne
e uomini faranno sit-in, esporranno messaggi pacifisti, scritte luminose,
porteranno magliette luminose per ricordare che l'Italia ripudia la guerra,
raccoglieranno firme che verranno consegnate al presidente del Consiglio in persona.

Le donne e gli uomini del presidio sono felicissimi della liberazione degli
Ostaggi di Un Ponte Per ed Intersos, e con piu' forza e ostinazione continuamo a
chiedere al governo e al parlamento:

STOP ai bombardamenti e RITIRO immediato delle truppe italiane dall'Iraq.

Vi invitiamo a partecipare numerosi e a farlo in modo creativo.
(Re)inventatevi per affermare che l'Italia deve ritirarsi dall'Iraq.

Vuoi partecipare? vienici a trovare o scrivi a:

artundici@libero.it

STIAMO per andar via
perché siamo stanchi di dire ed ascoltare parole scontate, ma andar via
dall'Iraq è necessario e noi stiamo fissi davanti a questo luogo di potere per
manifestarlo.

STIAMO per andar via
perché crediamo sia necessario trovare modalità più ferme di dimostrare il
dissenso e vorremmo coinvolgervi nel praticarle.

*************************

STIAMO per andar via!

*************************

STIAMO per andar via perché siamo stanchi di dire ed ascoltare parole scontate,
ma andar via dall’Iraq è necessario e noi stiamo fissi davanti a questo luogo di
potere per manifestarlo.

STIAMO per andar via perché crediamo sia necessario trovare modalità più ferme
di dimostrare il dissenso e vorremmo coinvolgervi nel praticarle.

STIAMO per andar via perché andarsene dall’Iraq è l’unico modo per abbassare il
livello di violenza e noi vogliamo ricordare ogni giorno al nostro governo che
stiamo dalla parte della pace.

STIAMO per andar via e staremo per andar via finché la gravità della situazione
resta così alta, indipendentemente da quello che ci tocca e dai cambiamenti
apparenti.

STIAMO per andar via e per ogni giorno che questa guerra non va via vogliamo
impegnarci per costruire una pace che resti.

STIAMO per andar via perché ciò che succede è più grande di noi, sembra
travolgerci, e c’è bisogno di punti fermi per la pace.

STIAMO per andar via è quello che risponderemo quando ci chiederanno di
andarcene, ma noi resteremo. E torneremo qui, tutti i giorni.

"ART 11 - Sana e Robusta COSTITUZIONE", Donne e Uomini Liber* e Nonviolent*

e-mail: artundici@libero.it
web dei presidi permanenti in Italia: www.ostinatiperlapace.org

____________________________________________________________
PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL CONCERTO

- Balada para un loco 3 min
- Khosid dance (klezmer) 2 min
- Uen Ramallah (pal.) 5 min
- Khasene March (kl) 3 min
- Tilla-at-iama (pal) 2 min

pausa - presentazione

- G. Zen, L Angelo protettore come compagno dell'uomo 5 min
- J. S. Bach (violoncello solo): Preludio dalla Suite n. 1 3 min
- Sanvido Nildo (violino solo): Bordone 2 5 min
- W. Gluck: Danza degli spiriti beati 3 min

pausa -presentazione

- Maramaros (kl) 4 min
- Bint shalabya (pal) 3 min
- Khosid wedding (kl) 2 min
- Al-haluadi 3 min
- Firn die mekhatonim 5 min

Finale:

- Balada para un loco-2

*********** Dettagli ***********

Gabriella Zen (violino solo): L Angelo protettore come compagno dell'uomo (sul tema della Passacaglia di F. von Biber) ( scritto nel 2004)
esegue: Gix

J. S. Bach (violoncello solo): Preludio dalla Suite n. 1
esegue: Nicola Boscaro

Sanvido Nildo (violino solo): Bordone 2 (scritto nel 1999)
esegue: Sara Michieletto

W. Gluck: Danza degli spiriti beati
Flauto e accompagnamento di archi

Per maggiori informazioni:
Massimo Dall'Olio
3394422245
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1984: A Bhopal, in India, 3500 morti per l'esplosione della fabbrica chimica della "Union Carbide"

Dal sito

  • Laboratorio di scrittura
    Fili concettuali e teoremi virtuali dei vissuti di pace

    Teoremi di pace 

    Con i miei scritti, imparo la relazione nell’azione educativa e di attivismo e di impegno civile, in rapporto con l'altro da me
    30 novembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Il commento sulla trattativa in corso

    Peacelink: "Il nuovo accordo fra Governo e ArcelorMittal sarà un flop"

    "Il mercato globale travolgerà il nuovo accordo e i soggetti che lo firmano”, sostiene l'associazione che si batte contro l'inquinamento ambientale a Taranto. Secondo Peacelink, “la vecchia Ilva è già fallita e la nuova Ilva ha perdite ingenti che replicano le dinamiche del precedente fallimento".
    AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • PeaceLink
    Come fare microblogging

    Newsletter di PeaceLink di novembre

    E' dedicata alla piattaforma Sociale.network che funziona con il software libero Mastodon. C'è un piccolo glossario e una veloce guida su come ci si collega. Sociale.network è sempre più integrato nel sito di PeaceLink e lo trovate facilmente dentro le pagine web.
    29 novembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Ecco la tua EquAgenda 2021!

    EquAgenda per la Pace e la Solidarietà

    Una produzione dell’associazione Ita-Nica e della cooperativa EquAzione della Comunità di base “le Piagge”
    28 novembre 2020 - Laura Tussi
  • CyberCultura
    Apple esercita pressioni contro un disegno di legge volto ad arrestare il lavoro forzato in Cina

    L'iPhone sarà anche made in China, ma è progettato con amore a Palo Alto, vuoi mettere?

    Secondo due funzionari del Congresso, Apple intende placare le disposizioni chiave del disegno di legge, il quale ritiene le aziende statunitensi responsabili per aver costretto gli Uiguri al lavoro forzato
    29 novembre 2020 - Reed Albergotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)