presentazione

AltraFinanziaria: presentazione del rapporto Sbilanciamoci

5 novembre 2004
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

Presentano il rapporto:

Massimiliano Bagaglini - Ass.Antigone
Maurizio Gubbiotti - Legambiente
Massimo Paolicelli - Associazione Obiettori Non Violenti
Antonio Tricarico - Campagna per la riforma della Banca Mondiale

**Il rapporto Sbilanciamoci**

Sbilanciamoci è una campagna promossa da oltre trenta organizzazioni della
società civile che analizza gli orientamenti di politica economica che emergono
dalla legge Finanziaria e dal Bilancio dello Stato e sviluppa proposte
alternative, puntuali e sostenibili su come usare la spesa pubblica per la
società, l'ambiente e la pace.

Punto di partenza di Sbilanciamoci è la necessità di cambiare radicalmente
la prospettiva delle politiche pubbliche e di rovesciare le priorità economiche
e sociali partendo da un’idea di sviluppo centrato sui bisogni dell’uomo anziché
sulle esigenze dell’economia e del mercato. Uno sviluppo non misurabile con i
vecchi indicatori economici e monetari, primo fra tutti il Prodotto interno
lordo, ma con nuovi parametri che assumano come priorità lo stato dell'ambiente,
l'equità nella distribuzione delle risorse, lo sviluppo umano, la qualità
sociale. Per questo nel 2003 Sbilanciamoci ha iniziato ad elaborare indicatori
originali di sviluppo suddivisi per Regione (QUARS, Qualità Regionale dello
Sviluppo).
...
Ogni anno Sbilanciamoci pubblica in un rapporto le sue analisi e le sue
proposte. Quest’anno l’organizzazione della tre giorni di Bagnoli "L’impresa di
un’economia diversa" ha consentito un ulteriore salto di qualità: il confronto
tra economisti, sociologi, sindacalisti e movimenti ha permesso di sviluppare
l’analisi dei processi di globalizzazione, della crisi del sistema industriale
italiano e delle possibili alternative.

**Sbilanciamoci e'**

Altreconomia, Antigone, Arci - Arci Servizio Civile, Associazione Ambiente e
Lavoro, Associazione Finanza Etica, Associazione Obiettori Non Violenti,
Associazione per la Pace, Beati i Costruttori di Pace, Campagna per la Riforma
della Banca Mondiale, Carta, CIPSI, Cittadinanzattiva, Cnca, Comitato Italiano
Contratto Mondiale sull'Acqua, Consorzio Italiano di Solidarietà, Coop. ROBA
dell'altro Mondo, Ctm-Altromercato, Donne in nero, Emergency, Emmaus Italia,
Fondazione Responsabilità Etica, GESCO, Gruppo O.Romero - SICSAL Italia,
Legambiente, Lila, Lunaria, Mani tese, Medici senza frontiere, Microfinanza, Pax
Christi, Rete Lilliput, Terres des Hommes, Uisp, Unione degli Studenti, Unione
degli Universitari, Un Ponte Per..., WWF

Per maggiori informazioni:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)