concerto

Perla rassegna " …JAZZ" di Ritmika, appuntamento con Beppe Di Benedetto Quintet

7 novembre 2004
ore 22:00

Sesto appuntamento della rassegna …JAZZ organizzata dall’Associazione Musicale “Ritmika Scuoladimusica”: torna a Parma il quintetto guidato da Beppe Di Benedetto. Atmosfere cariche di energia, dipinte mescolando con maestria colori tra loro diversi: dall’hard bop alla bossanova, dal funk al jazz etnico fino al blues e senza dimenticare gli standards più classici riarrangiati ogni volta per seguire il filo conduttore del concerto.
Il gruppo nasce dall’esigenza di dare forma concreta alle originali composizioni di Beppe Di Benedetto e Luca Savazzi (oggi entrambi insegnanti presso Ritmika).
Di Benedetto è un musicista conosciuto ed affermato grazie alle sue numerose collaborazioni in diversi contesti musicali: dalla C.B. Band a Bobby Johnson, da Luisa Corna ai Ridillo fino ad arrivare al Collettivo Soleluna e a Jovanotti. Proprio con quest’ultimo ha partecipato alla tournèe “Quinto Mondo Tour” suonando in molte città italiane ed europee e partecipando a numerose trasmissioni televisive (Festivalbar, Fiorello Show, Quelli che il calcio e tante altre).
Ad accompagnare la tromba di Di Benedetto ci sarà il piano di Luca Savazzi, musicista solido ed originale, che nella sua carriera ha provato esperienze di tutti i tipi: dall’orchestra a bordo di una nave da crociera, ai tour con Fiordaliso, dalle collaborazioni con i CCCP (storico gruppo guidato da Lindo Ferretti) a quelle con Eugenio Finardi, fino ad arrivare al lavoro svolto nella band di Riccardo Fogli.
Al fianco di questi due grandi musicisti troveremo anche il sax di Emiliano Vernizzi, il basso di Paolo Gialdi e la batteria di Alessandro Lugli.
Vernizzi, come Di Benedetto, ha suonato diversi generi musicali, spaziando dal jazz all’hip-hop e trovandosi a collaborare con Bobby Durham, Marco Tamburini, David Murray, Paolo Fresu, Eddie Daniels, Pietro Tonolo e tanti altri. Dal 2002 inoltre suona stabilmente nell’orchestra dei Maestri Enrico Intra e Franco Cerri.
Anche il bassista, Paolo Gialdi, è un artista piuttosto conosciuto sul circuito italiano. Tra il 94 e il 96 ha suonato nei Ladri di Biciclette e dopo quest’esaltante esperienza ha collaborato con numerosi musicisti come: Paolo Belli, Funky Company, Bossanostra, Mietta, Spagna, Maurizio Solieri, Silvia Mezzanotte (Matia Bazar) e tanti altri.
Alessandro Lugli è l’artista che con la sua batteria completa questa interessante formazione. A dimostrazione delle sue notevoli capacità basti ricordare le collaborazioni con Mietta, Eugenio Finardi, Riccardo Fioravanti e Andrea Tofanelli.
Un concerto da non perdere questo di domenica 7 novembre presso il Tribeca Club di via Mazzini. L’inizio è previsto per le 22 circa e l’ingresso è, come sempre, rigorosamente gratuito.
Prenotazione cena: Tribeca Club, Tel. 0521-504119.
Per informazioni: Associazione Musicale Ritmika Scuoladimusica, via Primo Groppi 32 a/b, Tel e fax 0521/200131 oppure www.ritmika.it.

Per maggiori informazioni:
Ass.ne Musicale Ritmika
0521-200131
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Nuovo studio italiano pubblicato sullo Scientific Report di Nature

    Danni neurotossici causati da piombo e arsenico nei bambini di Taranto

    Disturbi da deficit di attenzione, autismo e iperattività, sarebbero riscontrati in numero maggiore, nei quartieri più vicini al siderurgico: Tamburi e Paolo VI. Siamo stanchi di prestare le nostre vite e quelle dei nostri figli, come se fossimo cavie da laboratorio.
    19 giugno 2021 - Giustizia per Taranto
  • Taranto Sociale
    I dati relativi alle polveri sottili (PM2,5 e PM10) e al biossido di azoto (NO2)

    Ex Ilva: Peacelink, rischio cancerogeno inaccettabile

    “L’aria di Taranto non rispetta i limiti dell'Organizzazione mondiale della sanità” dice Peacelink, per la quale “a fronte di una situazione sanitaria fortemente compromessa, la popolazione di Taranto dovrebbe godere di una protezione particolare".
    18 giugno 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Disarmo
    Biden e Putin siglano un comunicato congiunto “on Strategic Stability”

    Good News? La speranza continua

    "Gli Stati Uniti e la Russia avvieranno insieme un dialogo bilaterale integrato di stabilità strategica nel prossimo futuro, che sarà deliberato e solido. Attraverso questo Dialogo, cerchiamo di gettare le basi per future misure di controllo degli armamenti e di riduzione dei rischi.”
    17 giugno 2021 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Siamo nel 2021 e le donne, qui, in Italia, italiane e straniere, ancora non possono dire no!

    Saman

    Saman non è stata uccisa per ordine del Corano. Saman è stata uccisa dal sistema patriarcale. La sua uccisione è un femminicidio come qualsiasi femminicidio che succede quotidianamente in Italia e ovunque a conseguenza di una mentalità maschilista marcia ed arretrata
    17 giugno 2021 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Sociale
    Ilaria Di Roberto: «non siamo un sesso debole, siamo sopravvissute».

    «Quanto subisco rispecchia il concetto di femminicidio in vita»

    La denuncia pubblica di quanto subisce da anni e dell’ultima molestia subita l’11 giugno e un drammatico appello, «ho bisogno di essere creduta e di aiuto».
    17 giugno 2021 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)