rappresentazione teatrale

INVETTIVE INVENTIVE - l'informazione in scena - di e con Giulia Fossà

16 novembre 2004
ore 22:00 (Durata: 1 ore)

L'informazione usa e getta, condizionata dalle alchimie dell'alta e bassa politica parla sempre meno il linguaggio della gente. Non scende in profondità: le inchieste sono rare, le voci indipendenti quasi sempre marginalizzate. In questo scenario poco incoraggiante, si forma la pubblica opinione con i suoi riflessi diretti sulla vita sociale delle comunità.
Chi ha paura del battito del cuore, della follia e della speranza, della ragione e della rabbia della gente costretta a scegliere tra quello che passa il mercato? Da queste considerazioni nasce l'impegno di "InveTtive-inveNtive - l'informazione in scena".
Nel teatro il Vascello, laboratorio creativo di Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann, nello spazio di Destini Incrociati, InveTtive- inveNtive consentirà al pubblico di trascorrere insieme un po' di tempo per ragionare in modo appassionato sulle questioni cruciali del nostro tempo e della nostra società. Sul piccolo palco del Vascello 2, Giulia Fossà in compagnia del sogno impressionistico di tre musicisti: Roberto Bellatalla al contrabbasso, Claudio Riggio alla chitarra e Alessandro De Angelis al piano Rodhes.
Tutti insieme per parlare di guerra e pace, la prima settimana, cominciando con la vicenda delle Simone, di Baldoni, del ruolo delle organizzazioni non governative e dei missionari, della nuova realtà dei mercenari.
La seconda settimana è quella delle libertà: da Guantanamo ai bambini, dal mondo della pazzia a quello dell'immigrazione.
La disin-formazione delle Tv e della scuola concluderà, nella terza settimana l'itinerario di "Invettive inventive", un percorso di libertà, un'esplosione di rabbia parlata e di incandescenza musicale.

Per maggiori informazioni:
alessia
06 5881021
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    23
    mer
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    24
    gio
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    25
    ven
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    25 giugno - Etica del Desiderio Vito Mancuso Incontro "A proposito del senso della vita" Chiara Valerio Lectio "Eva futura" Francesco D'Isa Dialogo ...
  • giu
    26
    sab
    esposizione

    ClimArte: inaugurazione del Virtual Tour

    internet - Tolmezzo, La Carnia (UD)
    ClimArte, la mostra sul cambiamento climatico e sulla crisi climatica ed ecologica, vi dà appuntamento per il lancio del virtual tour digitale! ...
  • lug
    1
    gio
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    Fondamenti del Desiderio Eva Cantarella Lectio "L'amore è un dio: il sesso e la polis" Pietro Del Soldà Lectio "Il piacere e' ...
  • lug
    3
    sab
    convegno

    Un mondo senza madri?

    Sala delle Colonne, Galleria Nazionale Roma - Roma e on line
    Un mondo senza madri?
    La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è ...
  • lug
    25
    dom
    esposizione

    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione particolarmente colpita dai ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • PeaceLink
    Webinar di PeaceLink e del Centro Cooperazione Internazionale

    Media e giornalismo: la sfida della trasformazione digitale

    Webinar di lancio della pubblicazione "The impact of Digitalisation on Media and Journalism". L'incontro si è svolto il 16 giugno e si è rivolto in particolare a giornalisti, educatori, studenti e cittadini attivi
    23 giugno 2021 - Laura Tussi
  • Migranti
    Iniziativa a Roma

    No al rifinanziamento della cooperazione militare con la Libia

    Finanziando le milizie libiche si intende respingere i migranti in pieno deserto libico e impedire in tutti modi la fuga via mare dall’inferno libico. Non aspettiamo passivamente che votino. Ritroviamoci al Nazareno, sede nazionale del Pd per esigere un voto di coerenza, dignità e giustizia.
    21 giugno 2021 - Mani Rosse Antirazziste (manirosseantirazziste@gmail.com)
  • Ecologia
    Il portale pugliese per le segnalazioni degli eventi odorigeni

    L'ARPA Puglia ha un nuovo strumento per segnalare le puzze

    Come funziona l'attività di monitoraggio alle emissioni odorigene in Puglia? Quello delle puzze è un fenomeno spesso segnalato dai cittadini che vivono vicino alle discariche, agli oleifici e alle fabbriche.
    21 giugno 2021 - Fulvia Gravame
  • Laboratorio di scrittura
    La ribellione di un soldato alla guerra

    "Non dimenticarmi"

    Mia mamma ha vissuto a Lugo di Romagna gli anni terribili della seconda guerra mondiale, con i tedeschi che entravano nelle case e terrorizzavano le persone. Ma non tutti erano uguali. C'erano soldati che avrebbero voluto disertare, e un giorno un soldato le scrisse parole bellissime.
    21 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Reportage

    Ilva, Taranto vuole liberarsi dalla madre velenosa

    Si è appena concluso il maxi-processo Ambiente Svenduto, di tale rilevanza storica che prima o poi verrà riconosciuta al pari dei maxi-processi palermitani contro la mafia. Incontro così una Taranto ferita, aqquartierata tra i suoi due mari, fra la polvere color ruggine del rione Tamburi.
    Gad Lerner
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)