concerto

TAPHROS: jazz e tradizione mediterranea in primo piano

28 novembre 2004
ore 22:00

L’appuntamento con la grande musica continua grazie alla rassegna …JAZZ proposta dall’Associazione Musicale Ritmika Scuoladimusica. Come sempre il palcoscenico sarà quello del Tribeca Club di via Mazzini e gli ospiti della serata saranno i TAPHROS, una formazione tutta italiana guidata e voluta da Valentino Tamponi.
La musica di questo prestigioso chitarrista sardo è una miscela fantastica in cui rientrano il jazz, la musica classica, quella tradizionale sarda e i ritmi della musica meridionale, un mix che l’etichetta “Egea” ha sempre apprezzato e che dunque non poteva lasciarsi scappare. Taphros, nome greco delle Bocche di Bonifacio, richiama il luogo di nascita di Tamponi e lega indissolubilmente la band a questa zona geografica, alla sua musica e alle sue tradizioni. Questo prestigioso progetto musicale ha impegnato il musicista per diverso tempo ed ha visto anche la collaborazione del grande Paolo Fresu.
Al fianco di questo originale compositore troveremo Emiliano Vernizzi e il suo sax soprano, Paolo Dassi al contrabbasso e Carlo Garofano alla batteria, tre grandi musicisti per accompagnare questa ardita e impegnativa opera musicale.
In particolare Vernizzi è stato il vincitore del “Concorso Nazionale Giovani Jazzisti” di Verbania nel 2000, e oggi, come il pubblico ha potuto sentire durante la serata dedicata al Beppe Di Benedetto Quintet, è un talento affermato del jazz italiano. Il suo sax suona nell’orchestra di Enrico Intra e Franco Cerri e ha accompagnato in più occasioni grandi talenti come Eddie Daniels, David Murray, Pietro Tomolo e tanti altri.
Insomma un concerto assolutamente da non perdere, per una serata ricca di suoni e melodie classiche e mediterranee. L’ingresso sarà, come sempre, rigorosamente gratuito e l’inizio del concerto è previsto per le 22 circa.
Per prenotazione cena: Tribeca Club: Tel. 0521-504119.
Per informazioni: Associazione Musicale RitmiKa, via Primo Groppi 32 a/b, Tel e Fax 0521/200131 oppure www.ritmika.it.

Per maggiori informazioni:
Ass.ne Musicale
0521-200131
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1963: Papa Giovanni XXIIII proclama la Pacem in Terris, con una dura condanna alla guerra.

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lavoratore licenziato, per il ministero del Lavoro le informazioni non sono sufficienti

    "Abbiamo fornito spiegazioni"

    “ArcelorMittal conferma di aver fornito al ministro Orlando le spiegazioni richieste riguardo al licenziamento dell’operaio di Taranto”. Così ArcelorMittal in una nota. Il Consiglio comunale di Taranto ha approvato un ordine del giorno nel quale chiede la revoca del licenziamento.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Editoriale
    Il post era ritenuto "lesivo" dell'immagine aziendale

    Esprimiamo solidarietà al lavoratore licenziato da ArcelorMittal

    Aveva condiviso sui social network un post che invitava a vedere la fiction "Svegliati amore mio". Dispiacerebbe se in questa vicenda lo Stato rimanesse assente, mentre dichiara di essere presente al 50% nella compagine aziendale.
    9 aprile 2021 - Associazione PeaceLink
  • Pace
    Confine Iraq-Siria

    Riunite con i loro bambini “futuri terroristi”, le donne yazidi vengono ripudiate

    Gli anziani yazidi rinnegano i figli delle ex schiave dello Stato islamico, costringendole a scegliere tra i loro bambini e la loro comunità
    9 aprile 2021 - Martin Chulov e Nechirvan Mando ad Arbil
  • Processo Ilva
    La difesa ha rammentato che il gruppo Riva ha speso un miliardo di euro per investimenti ambientali

    Ilva: processo su disastro ambientale al rush finale

    La tesi forte dell’accusa è che Ilva solo sulla carta ha messo gli investimenti necessari a ridurre l’inquinamento dell’acciaieria, mentre nella realtà o non è stato fatto nulla oppure alcuni interventi sono stati dilazionati di molti anni nonostante vi fosse l’urgenza di intervenire.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Ecologia
    Parla Riccardo Cristello, lavoratore dello stabilimento siderurgico di Taranto

    ArcelorMittal: licenziato per post, “mi è caduto mondo addosso”

    “Sono rimasto sbigottito. Mai avrei immaginato una cosa del genere. Ho fatto solo un copia incolla e ho condiviso. Non è un mio pensiero ma l’azienda ritiene invece che quello che è stato postato sia oltraggioso e lesivo”. Il post invitava a vedere la fiction 'Svegliati amore mio'.
    9 aprile 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)