conferenza

Forum Europeo sui Diritti alla Communicazione (ECFR)

14 ottobre 2004

L'incontro è parte di una 4 giorni di eventi (dal 14 al 17 ottobre) su temi che vanno dei Diritti alla Communicazione, ai Media Alternativi e Communitari, dalla Sorveglianza e lo Stato di Sicurezza, alla Proprietà Intellettuale.

PROGRAMMA

10.00 - 10.45 Cees Hamelink
Autore di vari libri sui Diritti alla Communicazione e promotore del
movimento per la Carta di Communicazione dei Popoli

10.45 - 11.45 Il quadro dei Diritti alla Communicazione e le questioni
fondamentali nel contesto Europeo

Sean O’Siochru
Claudia Padovani
Robin Mansell LSE (UK)
Caroline Pauwels – Free University of Brussels

12.00 - 1.30 Esperienze di base sui Diritti alla Communicazione e movimenti
sociali.

Roberto Verzola (Philippines)
Ruth Ojiambo Ochieng, Isis Wicce (Uganda)

1.30 - 2.30 Pasto

2.32 3.45 Lo Stato di Sicurezza e le Tecnologie di Controllo
Esplorando gli ultimi sviluppi nella legislazione repressiva anti-terrorista,
dalla sorveglianza e tracciabilità, alle carte d’identità biometriche e archivi
governativi.

Simon Davies, Privacy International
Gus Hosein, Privacy International
Mark Littlewood, No2id Campaign
Speaker from Defy-ID

3.47 4.45 Migrazione: Libertà di Movimento e Comunicazione Libera
Resistere contro la legislazione repressiva e le tecnologie di controllo
sviluppate per la gestione ed il controllo delle frontiere

Ben Hayes, Statewatch
Arun Kundnani, Institute of Race Relations
Indymedia Estrecho (madiaq collective)
Hagen Kopp, IOM campaign

4.45 - 5.45 La privatizzazione dei nostri spazi di comunicazione e conoscenza
Quali sono le misure necessarie per confrontarsi con l’egemonia corporativa
nella communicazione. I relatori si domandano: “un’ altra communicazione e
possibile?”.

Supinya Klangnarong, Segretario Generale di Campaign for Popular Media Reform in
Tailandia
Steve Buckley, AMARC
Altri da confermare

5.45 - 6.30 Dibattito finale

Per maggiori informazioni:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)