azione diretta

URGENTE : presidi NO TAV in Valle Susa

22 luglio 2005

Il 22/7 sembra che i distruttori vogliano entrare a Borgone di Susa (area Maometto) ad ogni costo. Urge la massima mobilitazione. Bisogna essere in tanti, non violenti ma determinati.

Comunicato stampa.

Presidio di Borgone di Susa 14/07/05

Continuano le attività sui tre presidi anti-tav Valsusini: ieri sera al presidio di Borgone una grigliata seguita dal concerto di Pietro Ripa ha visto transitare nell’arco della serata circa 400 persone.

Intorno alle 21.00 il sindaco di Bussoleno, Beppe Joannas, ha comunicato ai presidianti la telefonata giunta nel pomeriggio in comunità montana da parte del Prefetto di Torino il quale ha avvertito che il 22 luglio ha intenzionedi entrare con la forza sul presidio di Borgone; ecco che finalmente si scoprono le carte: da una parte la popolazione valsusina che presidia pacificamente il suo territorio dall’altra parte le forze dell’ordine che in modo violento vogliono far entrare le trivelle e le ruspe per devastare e distruggere.

Nel comunicato di ieri abbiamo sottolineato dove sta l’ignoranza (ricordate?: Tivoli per Rivoli, tunnel sotto la Sacra di San Michele, citazioni di leggi già abrogate) oggi invece chiariamo da che parte stanno le minacce, la prepotenza e la violenza.

Invitiamo fin da ora i mezzi di comunicazione ad essere presenti nella giornata del 22 luglio per poter vedere e raccontare (si spera in modo obiettivo) come i signori della Tav pensano di costruire la Torino-Lione, naturalmente questi signori si illudono di vincere con la forza e la prepotenza ma non hanno fatto i conti con la determinazione e la fantasia dei valsusini che il 22 si presenteranno in massa sul sito in questione.

Ora e sempre no tav

-------------------------------------------------------------------------------------

Comunicato stampa

Presidio di Borgone di Susa 12/07/05

Ieri sera, nonostante un fastidioso vento accompagnato da alcune gocce di

pioggia, ci siamo ritrovati in più di 300 persone al presidio permanente di

Borgone per la riunione indetta dai comitati no tav.

Il sindaco di Borgone ha raccontato nei dettagli il loro viaggio a Roma con

le “sgridate” della Bresso all’aereoporto e con i tecnici del ministero che

nella loro “eccellente” preparazione scambiavano Rivoli con Tivoli, citavano

leggi già abrogate e parlavano di soluzioni “per la galleria che passa sotto

la Sacra di San Michele” (???!!!) , è chiaro che ogni commento è superfluo,

pensano di parlare con montanari ignoranti mentre invece dimostrano una

volta in più chi sono i veri ignoranti; i sindaci hanno giustamente ribadito

che non accettano le condizioni proposte dal ministero e ieri sera la gente

ha dimostrato ancora una volta di essere pronta a difendere il territorio in

modo sempre più massiccio. Sempre ieri sera in molti hanno sottolineato che

la vera partita si giocherà solo adesso, nessuno si immagina un azione di

forza contro anziani, bambini, sindaci e gente comune che presidia

pacificamente e civilmente il territorio, aprire i cantieri in un clima di

ostilità sempre più diffuso non sarà facile, lavorare rispettando i tempi

sarà invece praticamente impossibile…e ricordiamoci sempre che tra sei mesi

iniziano le Olimpiadi.

Chi continua a dire che “tanto l’opera si farà” non è ancora venuto in Valle

di Susa sui presidi: se qualcuno dei distruttori fosse stato ieri sera a

Borgone sarebbe andato via cambiando il suo pensiero in “tanto l’opera non

si farà”: una popolazione compatta, determinata, per nulla rassegnata e

capace di resistere per decenni (ormai sono 12 gli anni di opposizione al

Tav) non lascia dubbi a nessuno sul come finirà la partita.

Ora e sempre no tav

Saluti no tav

Per maggiori informazioni:
comitato spontaneo lotta popolare contro il TAV
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • set
    25
    sab
    manifestazione

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan
    UNISCITI A NOI - RISE per e con le donne dell'Afghanistan il 25 settembre . Alleati con le donne e tutti i gruppi vulnerabili dell'#Afghanistan, ...
  • set
    25
    sab
    presentazione

    Pressenza - Memoria e futuro: presentazione libro

    Pressenza - International Press Agency presenta: strtoupper(" Pressenza - Memoria e futuro: presentazione libro ") "È un lavoro di notevole ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    Mostra “Free Patrick Zaki, prisoner of conscience”

    ⭕ PROROGA MOSTRA ⭕ Prosegue fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE, presso il Convitto Palmieri | Lecce - Biblioteca Bernardini di Lecce, la mostra "Free ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    "Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria"

    PROROGA MOSTRA Fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE il Convitto Palmieri | Lecce / Biblioteca Bernardini di Lecce ospita la mostra, curata ...
  • set
    26
    dom
    rassegna

    Conversazioni sul Futuro 2021

    In diversi punti della città di Lecce - Lecce (LE)
    Conversazioni sul Futuro 2021
    Dal 23 al 26 settembre, alla sua strtoupper("VIII edizione") il Festival sul mondo contemporaneo e quello che verrà. Una pluralità di ...
  • set
    26
    dom
    manifestazione

    Women's Fiction Festival (23-26 settembre)

    MATERA (MT)
    Women's Fiction Festival (23-26 settembre)
    Il festival internazionale, edizione 2021, dedicato alla narrativa femminile si svolge nello splendido scenario della città di Matera. I luoghi ...
  • set
    28
    mar
    presidio

    Iraq e Afghanistan: Assange ha informato, la stampa non lo difende

    Via Angelo Rizzoli 8, 20132 Milano - Milano
    Iraq e Afghanistan: Assange ha informato, la stampa non lo difende
    Presidio al Corriere della Sera Come cittadini amanti della pace, nel presidio esprimeremo la volontà di parlare con Aldo Grasso, giornalista ...
  • set
    28
    mar
    manifestazione

    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano

    Milano
    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano
    Dopo le azioni portate a Venezia e Napoli in occasione del G20, la prossima sarà Milano. Qui, infatti, dal 28 al 30 settembre avrà luogo ...
  • set
    30
    gio
    incontro

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba
    Parole e musica Molto spesso la cultura araba è ridotta alla religione islamica, la religione islamica è ridotta ai testi sacri e i testi sacri sono ...
  • ott
    5
    mar
    corso

    I confini della colonia

    I confini della colonia
    Laboratorio gratuito dedicato al colonialismo italiano, rivolto ai docenti di ogni ordine, grado e materia di insegnamento. 5 - 12 - 19 ottobre La ...
  • ott
    9
    sab
    corteo

    Per il Clima, Fuori dal Fossile

    Roma
    Per il Clima, Fuori dal Fossile
    Campagna Nazionale "Per il Clima Fuori dal Fossile!" Basta bugie! Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione. ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1971: Prima azione nucleare di Greenpeace contro gli esperimenti nucleari sottomarini degli USA in Alaska

Dal sito

  • Disarmo
    Occorre trasparenza sull'effettiva erogazione di questi fondi da destinare a fini sociali

    Indennizzi per vincoli militari, quali contributi per Augusta e gli altri comuni siciliani?

    Contributi annui ed entrate ordinarie per i comuni che subiscono la presenza di istallazioni e attività militari. Lo sancisce la legge dello Stato riconoscendo l'impatto della militarizzazione "sull’uso del territorio e sui programmi di sviluppo economico e sociale".
    21 settembre 2021 - Gianmarco Catalano
  • Ecodidattica
    Venerdì 24 settembre 2021

    Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!

    Parla con chi hai intorno, coinvolgi attivamente la tua classe, il gruppo di amiche e amiche, la tua associazione, i tuoi familiari. Non risparmiare energie perché questo è un momento storico per il nostro futuro.
    23 settembre 2021 - Fridays for Future
  • Sociale
    Stenografia del question time (interrogazione n. 3-02499)

    Il ministro Patrizio Bianchi risponde in Parlamento sul metodo "Bimbisvegli"

    In una frazione del comune di Asti, da 4 anni si attua la metodologia “Bimbisvegli”, un approccio educativo ideato da Giampiero Monaca. È un progetto di didattica outdoor, un modello di scuola aperta e cooperativa, finalizzata alla maturazione di una coscienza critica e di cittadinanza attiva.
    23 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Honduras

    Edwin e Raúl sono già liberi

    Assolti da tutte le imputazioni
    21 settembre 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)