azione diretta

Per la pista ciclabile dei sogni .... presidio alla Fortezza da Basso

5 novembre 2005
ore 10:30 (Durata: 2 ore)



sabato 5 novembre 2005
Presidio alla Fortezza da Basso

inaugurazione della pista dei sogni
(che per tre anni ce la siamo sognata)

I progetti grandi e costosi del piano quinquennale diventano credibili solo se l'amministrazione si impegna a fare subito quegli interventi che possono essere realizzati in tempi brevi, ma che sarebbero di grande giovamento per i ciclisti fiorentini e per tutta la città.

L' associazione FirenzeInBici ONLUS desidera dare una sveglia all'amministrazione comunale: fare adesso quegli interventi che possono essere realizzati in poco tempo e poca spesa.

Per questo l'associazione organizza per sabato 5 novembre un' azione di protesta alla Fortezza da Basso, dove si poteva realizzare una soluzione provvisoria in maniera molto semplice. Non sarebbe stato un percorso "ideale", ma sarebbe stato sempre meglio del "ciclisti arrangiatevi" degli ultimi tre anni.

L'associazione ne darà dimostrazione visiva durante la manifestazione del 5 novembre, inaugurando la pista dei sogni (quella che per tre anni ce la siamo sognata). E per dare più forza al sogno... non dimenticare il cuscino!

Programma della manifestazione

10:30

Concentramento in piazza della Libertà


Spostamento in bici fino al nodo della Fortezza.
Sul percorso, tutto su rete ciclabile, ci sarà modo di illustrare e toccare con mano gli effetti dell'abbandono e del disinteresse vigente finora

11:00

Alla Fortezza sull' isola pedonale di Viale Strozzi di fronte al ponte sul Mugnone (ex-ovonda) ha luogo la conferenza stampa e ... alcune sorprese! Sarà illustrata in loco la banale realizzazione del percorso alternativo e consegnato materiale sulle tematiche che ci premono. Chi avrà fame o sete ... non sarà abbandonato a se stesso, come avviene invece per i ciclisti di questa città!

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Storia della Pace
    Dalle pagine dello storico Erodiano

    L'antimilitarismo popolare durante l'impero romano

    Publio Elvio Pertinace fu proclamato imperatore il 1º gennaio 193 e regnò per tre mesi, prima di essere assassinato dai pretoriani il 28 marzo 193 dopo Cristo.
    15 settembre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)