proiezione

FALLUJAH, la Strage Nascosta Presentazione, proiezione e dibattito

30 novembre 2005
ore 18:15 (Durata: 3 ore)

Presentazione, Proiezione e dibattito su Fallujah la Strage Nascosta.

Mercoledì, 30 novembre 2005 ore 18,15
presso il Linux Club di Via Libetta 15c, Roma

A seguire incontro dibattito su: Informazione, Giustizia e Guerra - War, Media, Justice

Come difendere il Giornalismo di Inchiesta, la Ricerca della Verità e della Giustizia contro la Propaganda, l'Occultamento delle Notizie, gli Insabbiamenti

Saranno presenti gli autori della Video-inchiesta:
Sigfrido Ranucci, Giornalista Rai,
Maurizio Torrealta, Giornalista Rai,

Intervengono:
Stephanie Westbrook, U.S. Citizens for Peace & Justice – Rome
On. Giuliano Pisapia, PRC
Sen. Fiorello Cortiana, Verdi
On. Vincenzo Vita, Assessore Comunicazione Provincia di Roma
Massimiliano Smeriglio, Presidente Municipio Roma XI
Sergio Bellucci, Resp. Comunicazione PRC
Roberto Di Giovan Paolo, Pres. di Informazione@futuro Labirinto 2
Arturo Di Corinto, Giornalista e Docente
Francesco Tupone, Associazione Linux Club Italia

Proiezione di "N.Y.LI.BA", primo premio Raffaele Ciriello al Lucania Fim Festival nella sezione Giornalismo di Guerra, presentata dall'autore Alex Mezzenga

Mercoledi' 30 Novembre a partire dalle 18,15 si terrà presso il Linux Club di Via Libetta 15, a Roma, una iniziativa sul tema dell' Informazione, la Giustizia e la Guerra.

La Manifestazione è curata dall'Associazione Culturale Linux Club Italia insieme ad US Citizens for Peace and Justice - Rome, un'associazione di cittadini statunitensi residenti a Roma.

Il programma prevede la presentazione e la doppia proiezione (in italiano e inglese) del video "Fallujah la Strage Nascosta", l'inchiesta realizzata da Sigfrido Ranucci e Maurizio Torrealta di Rainews24.

Saranno presenti gli autori insieme a rappresaentanti del mondo politico-istituzionale, giornalisti, associazioni e cittadini italiani e statunitensi.

La volontà degli organizzatori è quella di ragionare sulla necessità di difendere il giornalismo di inchiesta e la possibilità di effettuare indagini giudiziarie durante le crisi e la guerra, calda/fredda, che si scontrano da una parte con la Propaganda e l'occultamento delle notizie, e dall'altra con gli insabbiamenti e i depistaggi.

Affermare il valore della Trasparenza e della Condivisione delle informazioni al fine di riportare i fatti alla luce del sole, in pratica i concetti base dell'Open Source, visti come strumenti di Pace.

Perchè solo se esiste la possibilità di Verità, e la Liberta di diffonderla, si può sconfiggere la guerra e consolidare la Cultura della Pace e della Giustizia.

Associazione Culturale LINUX CLUB ITALIA
Via Libetta n.15 c Roma
www.linuxclub.it info@linuxclub.it
Tel. 06.57250551

U.S. Citizens for Peace & Justice - Rome
www.peaceandjustice.it
info@peaceandjustice.it

Per maggiori informazioni:
Associazione Culturale LINUX CLUB ITALIA
06.57250551
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Latina

    Honduras, l'esodo della disperazione

    Anno nuovo, nuove carovane migranti, vecchi mali
    19 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Webinar di PeaceLink sul Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN)

    Formare i docenti per educare al disarmo nucleare nelle scuole italiane

    Fra due giorni entra in vigore il TPAN. Sarà necessario un lavoro di ampia sensibilizzazione dell'opinione pubblica perché anche l'Italia aderisca. L'Educazione civica può diventare un'ora settimanale di formazione alla cittadinanza globale sulle tematiche dell'ambiente, della pace e del disarmo.
    20 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)