dibattito

Nell'ambito di Diamo voce alla pace 10 marzo 2006 Incontro degli operatori della comunicazione e degli operatori di pace

10 marzo 2006
ore 09:30 (Durata: 4 ore)

Ore 9.30
Apertura dei lavori:
Rosa Rinaldi, Vice presidente della provincia di Roma
Saluti
Enrico Gasbarra, Presidente della Provincia di Roma
Adriano Labbucci, Presidente del Consiglio Provinciale di Roma

Ore 10.00
Oggi in Italia…
Introduzione di Elisa Marincola, giornalista Rainews24

Riflessioni e proposte per dare voce alla pace
Flavio Lotti, Coordinatore Nazionale Tavola della Pace;
Paolo Serventi Longhi, Segretario Generale Federazione Nazionale della Stampa (FNSI);
Roberto Natale, Segretario Nazionale del sindacato dei giornalisti della Rai (Usigrai);
Roberto Di Giovanpaolo, Segretario Generale Aiccre

ne discutono con:
Imad El Atrache, Al Jazeera Europe;
Roberto Morrione, Direttore Rainews24;
Federico Orlando, Presidente Articolo 21;
Marino Sinibaldi, Vice Direttore Rai Radio 3;
Santo Della Volpe, Caporedattore Rai Tg3;
Roberto Seghetti, Giunta nazionale FNSI;
Lidia Ravera, scrittrice e giornalista;
Vincenzo Consolo, scrittore;
Maurizio Gubbiotti, Segreteria Nazionale Legambiente;
Jean Leonard Touadi, giornalista e scrittore;
Mario Lubetkin, Direttore Generale Inter Press Service;
Samir Khaldi, Imam della Moschea di Centocelle, membro consiglio consultivo UCOII;
Anna Pizzo, Carta;
Pier Virgilio Dastoli, Direttore Commissione Europea Rappresentanza in Italia;
Alessandro Trigona Occhipinti, segretario Sindacato Scrittori;
Francesco Diasio, Presidente Amisnet;
Sergio Bellucci, Presidente Associazione Demote;
Roberto Di Nunzio, Direttore Reporter Associati international;
Paolo Beni, Presidente nazionale Arci;
Giuseppe Iuliano, Dipartimento Internazionale Cisl;
Gianfranco Benzi, Dipartimento Internazionale Cgil;
Maurizio Spedaletti, Consiglio Nazionale Banca Etica;
Barbara Antonelli, Incaricata settore Promozione Focsiv;
Raffaella Chiodo, Campagna Sdebitarsi;
Laura Ciacci, WWF Italia;
Giovanna Botteri, Rai Tg3;
Giampaolo Cadalanu, La Repubblica;
Maria Cuffaro, Rai Tg3;
Piero Damosso, Rai Tg1;
Toni Fontana, L’Unità;
Duilio Giammaria, Rai Tg1;
Ferdinando Pellegrini, Rai;
Giovanna Rossiello, Schiene Dritte.

Ore 12.00
A che serve una sede RAI in Africa?
Sandro Curzi, Membro Consiglio di Amministrazione Rai;
Enzo Nucci, corrispondente RAI in Africa;
Carmine Curci, Direttore di Nigrizia/Federazione Stampa Missionaria Italiana (Fesmi);
Marina Ponti, Direttrice per l'Europa della Campagna delle Nazioni Unite per gli Obiettivi del Millennio.

Saranno presenti Giorgio e Luciana Alpi

Ore 13.00 Conclusione dell’incontro

Per maggiori informazioni:
Alessandra Tarquini
347.9117177
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    I dati relativi alle polveri sottili (PM2,5 e PM10) e al biossido di azoto (NO2)

    Ex Ilva: Peacelink, rischio cancerogeno inaccettabile

    “L’aria di Taranto non rispetta i limiti dell'Organizzazione mondiale della sanità” dice Peacelink, per la quale “a fronte di una situazione sanitaria fortemente compromessa, la popolazione di Taranto dovrebbe godere di una protezione particolare".
    18 giugno 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Disarmo
    Biden e Putin siglano un comunicato congiunto “on Strategic Stability”

    Good News? La speranza continua

    "Gli Stati Uniti e la Russia avvieranno insieme un dialogo bilaterale integrato di stabilità strategica nel prossimo futuro, che sarà deliberato e solido. Attraverso questo Dialogo, cerchiamo di gettare le basi per future misure di controllo degli armamenti e di riduzione dei rischi.”
    17 giugno 2021 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Siamo nel 2021 e le donne, qui, in Italia, italiane e straniere, ancora non possono dire no!

    Saman

    Saman non è stata uccisa per ordine del Corano. Saman è stata uccisa dal sistema patriarcale. La sua uccisione è un femminicidio come qualsiasi femminicidio che succede quotidianamente in Italia e ovunque a conseguenza di una mentalità maschilista marcia ed arretrata
    17 giugno 2021 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Sociale
    Ilaria Di Roberto: «non siamo un sesso debole, siamo sopravvissute».

    «Quanto subisco rispecchia il concetto di femminicidio in vita»

    La denuncia pubblica di quanto subisce da anni e dell’ultima molestia subita l’11 giugno e un drammatico appello, «ho bisogno di essere creduta e di aiuto».
    17 giugno 2021 - Alessio Di Florio
  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)