convegno

Esilio: convegno sui diritti umani a 30 anni dal golpe argentino

7 marzo 2006
ore 15:00 (Durata: 4 ore)

Il convegno avrà come tema principale l'esilio, sia l'esperienza dell'esilio italiano in Argentina che dell'esilio argentino in Italia. A parlarne alcuni dei protagonisti che hanno vissuto l'esilio sulla propria pelle come Lita Boitano, Comitato dei Familiares degli italiani desaparecidos, Vera Vigevani Jarach, una delle madri storiche di Plaza de Mayo, Norma Berti, ex prigioniera politica argentina e desaparecidas per sei mesi; oltre alla presenza illustre di storici, professori universitari, giornalisti e politici, come Arrigo Levi, Italo Moretti, Pietro Farnesi, Anna Germani, Monica Cirinnà, Senatore Franco Danieli, Paolo Masini, Cora Herrendorf , Augusto Rodriguez Jauregui, Ettore Masina e Victorio Taccetti.

In questa occasione verrà inoltre presentato il libro “Trasfigurazione, una storia di desaparecidos, accoglienza e solidarietà” di Valentina Cavalletti.

Nelle pagine del libro si narra la storia dell’incontro tra due realtà completamente differenti: i familiari dei desaparecidos argentini, che tentarono di rompere in tutti i modi il muro di silenzio e di omertà alzato intorno alla loro vicenda e la parrocchia della Trasfigurazione a Monteverde, dove alcuni sacerdoti insieme alla gente del quartiere svilupparono, sulla base dei dettami del Concilio Vaticano II, un’esperienza comunitaria innovativa.
Nella vicenda spicca la figura di Don Andrea Santoro, viceparroco di allora, che è stato barbaramente ucciso in Turchia, lo scorso 5 febbraio, da un adolescente turco di religione islamica, proprio mentre era in stampa questa pubblicazione.

Per maggiori informazioni:
Maura Crudeli
338 9765786
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Storia della Pace
    Dalle pagine dello storico Erodiano

    L'antimilitarismo popolare durante l'impero romano

    Publio Elvio Pertinace fu proclamato imperatore il 1º gennaio 193 e regnò per tre mesi, prima di essere assassinato dai pretoriani il 28 marzo 193 dopo Cristo.
    15 settembre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)