forum

Balbuzie: insieme pr vincerla

25 marzo 2006
ore 14:00 (Durata: 4 ore)

Egregia Redazione invio questa comunicazione, sperando di far cosa gradita: Fabrizio Bocconcelli

--------------------------------------------------------------------------------

Progetto Demostene, Associazione non Profit, in collaborazione con il centro Equipe Logodinamica di Milano, organizza un’iniziativa di prevenzione e sensibilizzazione a carattere gratuito denominata:

Balbuzie

Insieme

per vincerla

Giornata di informazione e diagnosi
L’evento si svolgerà a Bergamo
Sabato 25 Marzo dalle ore 14.00 alle ore 18
presso la Casa del Giovane, via Gavazzeni 13
dalle ore 14 alle ore 18.
In questa sessione gratuita gli interessati saranno sottoposti ad una valutazione diagnostica, oltre ad un lavoro di counseling , con suggerimenti e consigli.

L’esame diagnostico sarà condotto dal Dr. Enrico Caruso, psicologo e psicoterapeuta che, in virtù di un’esperienza ventennale nel trattamento della balbuzie, ha messo a punto una metodologia globale e specifica, testata su una vasta casistica.

Mauro Spioni Bertoli, Presidente dell’Associazione, con la partecipazione degli iscritti illustreranno gli obiettivi dell’Associazione, oltre a farsi testimoni di una sofferenza vissuta, e della conquista di una nuova dimensione verbale e sociale, più serena e più fluente.

In questa giornata informativa, verrà proiettato un video esplicativo che spiegherà le cause psicologiche e sociali della balbuzie.

Successivamente , il Dr. Enrico Caruso, consulente scientifico dell’Associazione Progetto Demostene, concluderà la giornata informativa con un suo intervento, rispondendo a tutti i quesiti dei partecipanti.

"Progetto DEMOSTENE" è un’ Associazione non Profit operante dal 1998 per merito di persone che hanno vissuto, o vivono sulla propria pelle il problema balbuzie.

Gli associati desiderano far conoscere i possibili rimedi a tale disturbo, offrire aiuto a chi ne è affetto, informare, sensibilizzare e proiettare l'individuo oltre il confine balbuzie, così come fece il grande Demostene nella città di Atene circa duemila e trecento anni fa.

Il progetto di questa associazione vuole dare dignità e coraggio alla persona che non trova la sua giusta dimensione attraverso un linguaggio inceppato.

La balbuzie non è solo disturbo motorio come comunemente si crede, ma è un disturbo del comportamento, della vita psicologica e della vita sociale. Per questo motivo l'Associazione Nazionale Progetto Demostene si sta battendo per travalicare preconcetti socio-culturali e “riabilitativi”, che il più delle volte banalizzano la complessità di questa patologia.

Infine, questo associazionismo cerca di mobilitare la famiglie affinché non si adagino in un sentimento inutile di rassegnazione e passività.

Il Grido di Demostene, che qui viene lanciato, intende promuovere a livello Nazionale la conoscenza del problema balbuzie, ed offrire alla persona che balbetta un luogo specifico ove affrontarSi , per fronteggiare meglio la vita, non sentendosi più solo dinanzi alle difficoltà

Segreteria Organizzativa:

Associazione Progetto Demostene

Sede Legale : Via Verdi n. 16
Esino Lario - 23825 (LC) - INFO: Tel. 0341. 860 273 - Tel. 02\26822069

www.progettodemostene.it

UFFICIO STAMPA : Fabrizio Bocconcelli 338.3860512

Uff.Stampa: mail.pressralations61@yahoo.it

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    10
    dom
    concerto

    Concerto di violino e organo storico

    Santuario Santa Maria del Canneto a Gallipoli - Gallipoli (LE)
    *VIOLINO* : N. Paganini: Capriccio n. 24 *ORGANO* : W. A. Mozart: Ave Verum Corpus J. S. Bach: Concerto in C minor (BWV 981) after B. Marcello's ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Lo sciopero conclusosi il 30 giugno ha sancito risultati significativi per le comunità indigene,

    Ecuador: vittoria indigena, ma Lasso resta in sella

    Tuttavia il presidente è rimasto al suo posto e la sensazione prevalente è che le turbolenze politiche nel paese non siano concluse
    6 luglio 2022 - David Lifodi
  • CyberCultura
    Hypermapping

    Software per imparare a pensare

    Come usare i software di personal knowledge management per prendere appunti, connetterli e condividerli, sviluppando alcune competenze chiave di cittadinanza come quella di "imparare a imparare" e di "imparare a collegare". Appunti sull'utilizzo delle reti semantiche a scuola
    5 luglio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Da UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde

    Comunicato in difesa del popolo kurdo e dei valori dell’Occidente

    Cedendo al ricatto della Turchia, la Nato ha aperto le sue porte alla Finlandia e alla Svezia e le ha chiuse alle leggi e ai trattati europei, alla giustizia, ai diritti umani e ai valori fondanti delle democrazie dell’Occidente.
    5 luglio 2022 - UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Ed ecco rimosso il veto di Erdogan all'ingresso nella NATO dei due Paesi baltici!

    Un capro espiatorio per la "democrazia" occidentale

    La NATO ha aperto la porta a Svezia e Finlandia, chiudendo la porta della giustizia e dei diritti ai Kurdi; questo comportamento ha dato via libera e garanzie ad Erdogan per giustificare ogni sua azione militare in Rojawa contro i partigiani kurdi e la politica interna in Turchia.
    4 luglio 2022 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)