manifestazione

A velocità d'uomo

1 luglio 2006
ore 08:00

CONTRO LE GRANDI OPERE INUTILI CHE DEVASTANO L'AMBIENTE E SVUOTANO LE CASSE DELLO STATO. CONTRO LA LEGGE OBIETTIVO CHE ESCLUDE LE COMUNITA' LOCALI DA PROCESSI DECISIONALI CHE INTERESSANO I LORO TERRITORI.
GITA A BASSA VELOCITA' DA VENAUS A ROMA PERCHÉ' A BASSA VELOCITA' SI RISCOPRE E SI RISPETTA IL TERRITORIO, PERCHÉ' A BASSA VELOCITA' C'E' IL TEMPO DI INCONTRARSI, DI CONFRONTARSI, DI RISCOPRIRE IL PIACERE DI PARTECIPARE AD UN PROGETTO COMUNE.

Prime adesioni: Comunità montana Bassa Valle di Susa. e Val Cenischia, Gruppo pace Val di Susa, Redazione giornale "Sarà Düra", Coordinamento Comitati No Tav, Valsusa Filmfest, Laboratorio per la democrazia Torino, Cooperativa il Ponte, Carta, Arci (votata nell'ordine del giorno a Cervia), Legambiente nazionale.
Il percorso verrà fatto in parte a piedi, in bici e il treno (al più presto verranno inserite sul blog http://velocitauomo.blogspot.com queste informazioni). E' sempre prevista una sosta verso le 13 a circa metà del percorso della giornata. E' possibile aggregarsi e compiere solo alcuni pezzi di percorso. Tutte le sere sono previsti momenti di dibattito e spettacoli nei luoghi capolinea della giornata. E' aperta la campagna adesioni da parte di comitati gruppo associazioni. Ai Comuni, ai gruppi, associazioni, comitati residenti nei luoghi che ospiteranno la marcia durante la pausa pranzo oppure l'arrivo serale, verrà chiesto un aiuto logistico.
Sabato 1 luglio, ore 8, ritrovo al presidio di Venaus.
Venaus - Bruzolo - Avigliana km 35 (circa).
Domenica 2 luglio
Avigliana - Felizzano - Alessandria km 122 (circa).
Lunedì 3 luglio
Alessandria - Predona - Ovada km 34 (circa).
Martedì 4 luglio
Ovada - Masone - Genova km 47 (circa).
Mercoledì 5 luglio
Genova - Recco - Chiavari km 42 (circa).
Giovedì 6 luglio
Chiavari - Monterosso - La Spezia km 32 (circa).
Venerdì 7 luglio
La Spezia - Viareggio - Pisa km 65 (circa).
Sabato 8 luglio
Pisa - Livorno km 21 (circa).
Domenica 9 luglio
Livorno - Rosignano Solvay - Donoratico km 29 (circa).
Lunedì 10 luglio
Donoratico - Venturina - Follonica km 36 (circa).
Martedì 11 luglio
Follonica - Castiglione della Pescaia - Castiglione della Pescaia km 40 (circa).
Mercoledì 12 luglio
Grosseto - Albinia - Ansedonia km 16 (circa).
Giovedì 13 luglio
Ansedonia - Civitavecchia - Ladispoli km 32 (circa).
Venerdì 14 luglio
Ladispoli - Casalotti km 40 (circa).
Sabato 15 luglio manifestazione a Roma
Casalotti - Roma km 16 (circa).

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)