mostra fotografica

Mostra fotografica "Control Arms" e fotopetizione.

8 maggio 2006

La Caritas diocesana di Campobasso (Settore pace e mondialità), organizza la mostra fotografica "Control Arms", che si terrà dal 7 al 14 maggio 2006, presso il Convitto Mario Pagano di Campobasso. A questa iniziativa prenderanno parte anche il gruppo molisano di Amnesty International e il comitato regionale Unicef-Molise. All'interno della mostra, si potrà aderire alla Fotopetizione "Un milione di Volti".

La mostra fotografica - Elaborata dalla campagna internazionale Control Arms e diffusa in numerose lingue (inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo) la mostra è da oggi disponibile anche in italiano, con un adattamento a cura della Rete italiana per il disarmo e le traduzioni a cura dell'Associazione traduttori per la pace. Consiste in 29 pannelli 60x40 con immagini e commenti relativi a numerosi esempi, in ogni parte del globo, di come la diffusione incontrollata di armi sia disastrosa per la vita e lo sviluppo delle popolazioni. Ai pannelli iconografici se ne aggiungono 8 sul tema e sulla Campagna Control Arms.

La Fotopetizione - La "Petizione da un milione di volti" è uno strumento visuale di pressione che vuole dare la possibilità a tutti di dimostrare la propria preoccupazione per la diffusione incontrollata delle armi nel Mondo. Unirsi alle centinaia di migliaia di persone che già hanno messo la faccia contro le armi è semplice: bastano 10 minuti per compilare alcuni moduli online (in 3 passi). Sperimentando un nuovo metodo di campagna, cioè raccogliere foto ed autoritratti di persone in tutto il mondo, si vuole dimostrare ai governi che è necessaria un'azione urgente ed efficace per risolvere il gravoso problema di un commercio di armamenti ormai senza freni. L'obiettivo è quello di raccogliere 1 milione di volti entro il 2006 come messaggio forte di supporto alla campagna Control Arms, per poter poi richiedere tutti insieme la stipula di un Trattato internazionale sul commercio di armi.

Sono state invitate a visitare la Mostra, oltre alle parrocchie, le scuole, le associazioni e privati cittadini - Hanno coordinato l'allestimento della Mostra, come responsabili del settore, Michele Zullo e Marina Cirelli. Altre notizie e immagini sull'avvenimento si possono trovare sul sito della Caritas diocesana: www.caritas.campobasso.it

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)