evento

Io Leggo!INCONTRI & CONTAMINAZIONI mostra mercato della piccola e media editoria

13 luglio 2006

Portare la cultura in periferia e far emergere la cultura delle periferie. Con questo doppio obiettivo, l’Eternauta la libreria, Goodfellas distribuzione musicale, la Libreria Alegre interno4, in collaborazione con Nda Libri, danno vita a Ioleggo!-Incontri e contaminazioni di generi - Mostra mercato della media e piccola editoria che si terrà a Roma, da giovedì 13 a domenica 16 luglio, presso il parco di Villa Gordiani, nel quartiere di Centocelle.
Nell’anno di ‘Roma con Torino, capitale mondiale del libro’, Ioleggo! innova le iniziative di promozione dei libri e della lettura, offrendo quattro giorni di incontri e contaminazioni tra musica, editoria, cinema e teatro, all’insegna della libera circolazione dei saperi.

La manifestazione nasce, infatti, dalla collaborazione tra alcune realtà imprenditoriali attive nella produzione e nella distribuzione culturale che vivono e lavorano al Pigneto. Lo storico quartiere popolare, ora meta di artisti provenienti da ogni parte del mondo, è diventato una piccola Soho e si propone sempre più come centro della periferia, in cui sono sperimentate nuove e interessanti attività di produzione e distribuzione musicale, editoriale e cinematografica, legati all’universo giovanile. Ioleggo! nasce per valorizzare queste esperienze e offrire loro la visibilità che meritano.

Ioleggo! parte dal Pigneto ma supera i confini del quartiere contagiando le zone vicine, a cominiciare dalla sede scelta - Villa Gordiani – uno dei pochi spazi verdi del quartiere di Centocelle.

Le quattro giornate di Ioleggo!iniziano nel pomeriggio e continuano fino a notte fonda per offrire incontri con gli autori, presentazioni organizzate dalle case editrici, appuntamenti quotidiani con dibattiti su editoria, leggi di mercato, copyright e copyleft, reading - con le letture proposte da iQuindici di Wu Ming - proiezioni dei migliori film presentati al Tekfestival 2006 e teatro con lo spettacolo teatrale Allupa Allupa!

Alla sera, si alterneranno sul palco concerti, il reggae di Radici nel Cemento, l’hip hop degli Assalti Frontali, la world music dei Nidi d’Arac che incontra la pizzica de I Tamburellisti di S. Rocco e la new school dei cantautori romani con il Collettivo Angelo Mai.

L’ingresso è rigorosamente gratuito

La manifestazione si svolge con il Patrocinio del Municipio Roma 6, del Comune di Roma, dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Roma e della Regione Lazio, e con il sostegno di Carta, Liberazione e IlManifesto.

www.ioleggo.info mail to: info@ioleggo.info

PROGRAMMA

Giovedi 13 Luglio

ore 18.00 Palco Concerti
Saluto delle Autorità.

Ore 19.00 Palco Concerti
Conferenza di apertura: Dal villaggio globale alla periferia globale.
Intervenie L'On. Massimiliano Smeriglio autore del libro:
Città Comune, autogoverno e partecipazione nell'era globale, edito da DeriveApprodi.

Ore 19.00 Palco Pasolini
Dibattito: Copyright, copyleft e diritto alla cultura.
Intervengono: Raf Valvola; una delegazione de iQuindici; l'associazione culturale Astra 19

Ore 20.00 Palco concerti
spettacolo teatrale:
Omero e Luther Blissett alla conquista di Barocco.

Ore 20.00 Palco Pasolini
Presentazione del libro: Anime col naso rosso di S. Fioravanti e L.Spina (Ed. Armando) a cura della Biblioteca del Pigneto

Ore 21.00: Palco concerti:
Reading di Tamara Bartolini tratto da ‘Vietato’ di Karin Tuil (ed. Voland)

Ore 21.00 Palco Pasolini
Nando dalla Chiesa: ‘ Scrivere Berlusconi’
A cura delle edizioni Melampo

Ore 21.00 Zona reading
Letture scelte a cura de iQuindici tratte dalla rivista Inciquid

Ore 22.00 Palco Concerti:
RADICI NEL CEMENTO

Venerdì 14 Luglio

Ore 18.00 Palco Pasolini
Laboratori per bambini a cura di Lapis

Ore 18.00
‘Passalibro’,bookcrossing a cura della Biblioteca del Pigneto

Ore 20.00 Palco Pasolini
‘Le nuove brigate rozze’ di Fabio Zanello Coniglio editore

Ore 21.00 Palco Pasolini
‘Gli occhi di Piero – storia di Piero Bruno un ragazzo degli anni Settanta –‘ di M. Coccia e S. Fontana – Edizioni Alegre -

Ore 21.00 Palco Concerti
" La notte di Q " - di Michael Reynolds
Traduzione Elena Fantasia Ed. Orecchio Acerbo


Ore 21.00 Zona reading:
Letture scelte a cura de iQuindici tratte dalla rivista Inciquid

Ore 22.00 Palco Concerti:
ASSALTI FRONTALI

A seguire:
proiezioni a cura del Tekfestival
LOT 63, GRAVE C di Sam Green, USA, 2005, 10'
SIR! NO SIR! Di David Zeiger, USA, 2005, 85'

Sabato 15 Luglio

Ore 19.00 Palco Concerti:
Dibattito sul tema: Sopravvivere ai megastore
a cura dell'associazione culturale Astra 19.
Intervengono: Massimo Roccaforte (NdA Press), Enrico Vigna (Diest distribuzioni), Davide Vender (Odradek), Libreria L'Eternauta, Libreria Alegre interno 4, Libreria L'Agave.

Ore 20.00 Palco Pasolini
Presentazione della Rivista Letteraria:
Linfera a cura di Progetto Cultura

Ore 21.00 Zona Reading:
Letture scelte a cura de iQuindici tratte dalla rivista INCIQUID

Ore 21.00 Palco Pasolini:
‘Mangiami l’anima’ di Giovanna Furio - Coniglio Ed. –

Ore 21.00 Palco Concerti
L’uomo che faceva volare i bambini
Di Marco De Bono – Samarcanda edizioni –

Ore 22.00 Palco Pasolini
‘Il Che inedito’ di Antonio Moscato – Ed.ni Alegre -

Ore 22.00 Palco Concerti:
NIDI D'ARAC e I TAMBURELLISTI DI S. ROCCO

Domenica 16 Luglio

Ore 18.00 Palco Pasolini:
Incontro con l’autrice per bambini:
Zia Betty a cura di Ed.ni La Fonte

Dalle 18.00 alle 20.00 “CacciaLibro”
(una Caccia al Tesoro che ha come protagonista il libro) per ragazzi dai 6 ai 13 anni A cura della Biblioteca del Pigneto

Ore 20.00 Palco Concerti:
Allupa Allupa regia di Fabiomassimo Lozzi
Spettacolo teatrale tratto dal libro:
Allupa Allupa Stupore e allarme di 25 scrittori e 25 artisti visivi
a cura di Silvana Maja e Nadia Tarantini (Derive e Approdi)

Ore 21.00 Zona reading:
Letture scelte a cura de iQuindici tratte dalla rivista INCIQUID

Ore 20.00 Palco Pasolini:
Pagine di Letteratura Italiana lette da “Cloris Brosca”
A cura della Biblioteca del Pigneto

Ore 21.00 Palco Concerti
Presentazione del libro – clip: ‘Sguardo 11’ di Roberto Tiraboschi (Ed.ni E/o)

Ore 21.00 Palco Pasolini
‘Scuola mon amour’
presentazione del libro:‘Prima di tutto la scuola’ di Chiara Acciari e Alba Sasso – ed.ni Melampo-
Partecipano le autrici e Nando dalla Chiesa

Ore 22.00 Palco Concerti
Conferenza di chiusura:
incontro tra editori che hanno partecipato alla manifestazione, librai e istituzioni: consuntivo e progetti per il prossimo anno

Ore 22.00 Palco Concerti:
COLLETTIVO ANGELO MAI
Orchestra mobile di canzoni e musicisti

Ogni sera cibo e drink a cura di: METAVERSO music club & SHAKTY

Per maggiori informazioni:
Io Leggo
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    4
    lun
    corso

    Settimana Nazionale del Freire - Metodo di Coscientizzazione

    Tropea (VV)
    Settimana Nazionale del Freire - Metodo di Coscientizzazione
    24° edizione della Settimana Nazionale del Freire il Metodo di Coscientizzazione di Paulo Freire "La Parola Autentica" a cura di Anna Zumbo, Irene ...
  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1998: Muore padre Bernhard Haring. Lungo tutta la vita si è battuto per il passaggio da una morale della legge ad una morale dell'amore e della nonviolenza

Dal sito

  • Editoriale
    Kennedy disse: “Scegliamo di andare sulla luna non perché sia facile ma perché è difficile”.

    Scegliamo la pace non perché è facile ma perché è difficile

    Oggi occorre una specie di Missione Apollo, cioè uno sforzo individuale e collettivo, istituzionale e politico, culturale, finanziario, economico, sociale. Perché solo in questo modo si rese possibile raggiungere la Luna. Nelle scuole dovrebbero essere dedicate molte ore alla cultura della pace.
    3 aprile 2022 - Gianni Penazzi
  • Pace
    La classe dominante occidentale ci sta portando verso la terza guerra mondiale

    L'ipocrisia di chi non vuole una soluzione ma il predominio militare

    Sarei felice di unirmi al coro delle condanne alla Russia se, ogni volta che condanniamo il fatto — del tutto condannabile — che Mosca bombarda l'Ucraina, si aggiungesse anche: “E noi ci impegniamo a non fare mai più nulla di simile in futuro".
    3 luglio 2022 - Carlo Rovelli (fisico, saggista e accademico)
  • Conflitti
    E' stato necessario l'intervento dell'ambasciata britannica

    Lo storico Antony Beevor: perché l'Ucraina ha vietato il mio libro?

    Dopo la condanna del suo libro "Stalingrado" da parte del "comitato di esperti" governativi, Antony Beevor riflette sul desiderio dei governi di modificare il passato e mette in guardia dai pericoli della censura. La vicenda è del 2018 ma diventa attuale per le nuove leggi di censura sui libri.
    3 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Lo ha affermato la direttrice dell'Istituto ucraino del libro Oleksandra Koval

    "Oltre cento milioni di libri di propaganda russa da ritirare dalle biblioteche pubbliche ucraine"

    Secondo la direttrice furono poeti e scrittori russi come Pushkin e Dostoevskij a gettare le basi del mondo russo: "È una letteratura molto dannosa, può davvero influenzare le opinioni delle persone. Pertanto questi libri dovrebbero essere rimossi anche dalle biblioteche pubbliche e scolastiche".
    2 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Un tragico esercizio alla fine del quale c'è il sacrificio della vita

    La mistica della vittoria

    Che tristezza dover rinvenire nel presente il grottesco e avvilente asservimento dello spirito a una dottrina militare che richiede fede, fede e ancora fede. Una fede mistica nell'impossibile, contro ogni evidenza,
    2 luglio 2022 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)